Honor X9 5G ufficiale: Snapdragon 695 e ricarica SuperCharge a 66 W

29 Marzo 2022 3

A poche ore dalla presentazione di Honor X7, la casa cinese ha nuovamente annunciato un altro medio gamma che va a completare la lineup della serie X. Il nuovo arrivato è niente meno che Honor X9 5G e anche in questo caso si tratta di uno smartphone che sarà disponibile prima in Malesia e poi raggiungerà gli altri mercati internazionali.

HONOR X9 5G: FOCUS SULLA RICARICA RAPIDA

Con X9 5G, Honor propone uno smartphone basato su un display FullView da 6,81" con risoluzione 2388 x 1080 pixel, con frequenza d'aggiornamento a 120 Hz. Per quanto riguarda il motore sotto il cofano, Honor ha scelto di affidarsi a Snapdragon 695, assistito da 8 GB di RAM (probabilmente ci sarà anche un taglio con 6 GB) e 128/256 GB di memoria interna.

Il comparto fotografico non offre particolari innovazioni, dal momento che ci troviamo davanti ad un modulo con tripla fotocamera posteriore composto da un'unità principale da 48 MegaPixel, affiancata da due sensori da 2 MP che si occupano di gestire la profondità e gli scatti macro, mentre anteriormente troviamo una fotocamera da 16 MegaPixel collocata nel foro dello schermo.

L'aspetto più interessante di Honor X9 riguarda la presenza di una batteria da 4.800 mAh e da un sistema di ricarica rapida SuperCharge da ben 66 W, il quale garantisce di passare da 0 all'81% in appena 30 minuti, mentre ne bastano solo 15 per passare da 0 a 50%.

Il nuovo Honor X9 sarà disponibile nelle colorazioni titanium silver, midnight black e ocean blue al costo di 1099 yuan per la variante base, equivalenti a circa 155 euro al cambio attuale. Attendiamo maggiori dettagli riguardo prezzi e disponibilità nel mercato europeo.


3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
JoeTemp

Finalmente Honor ritorna. Dovrebbe però svecchiare la Magic iu rendendola un pó diversa da quella usata ai tempi di Huawei. Soprattutto dovrebbe introdurre la comoda gesture "verso il basso" per abbassare la tendina delle notifiche invece di far aprire il meno utile campo di ricerca.

Gabriele

A 150 euro non ha rivali, in Europa se arriva aumentano il prezzo.

21cole

Ha solo una fotocamera utilizzabile, ma come base gamma è notevole

Google Pixel 6 Pro dopo tanto tempo è tutto un altro smartphone | Video

Recensione OPPO Reno7: bel design e cuore da fascia bassa

La politica dei prezzi barrati non ci fa bene | Video

Stai acquistando uno smartphone economico? Ecco gli errori da non fare