Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Redmi K50 Gaming ufficiale: prestazioni alte, prezzi (Cina) bassi

16 Febbraio 2022 16

Redmi ufficializza in Cina l'atteso smartphone da gioco K50 Gaming. La speranza, per gli appassionati europei, è che quest'anno l'azienda decida di esportarlo al di fuori del mercato di casa, specie perché la novità si dimostra un prodotto particolarmente a fuoco per l'equilibrio tra la dotazione tecnica di prim'ordine e un prezzo che in Cina, al cambio, è di un medio di gamma: esattamente quel che ci si aspetta da un'azienda in orbita Xiaomi come Redmi, insomma.

L'aspetto più curioso della presentazione di quest'anno è che la variante da gioco arriva prima delle chiacchieratissime versioni standard e Pro, di cui si è parlato a lungo nei mesi passati anche per iniziativa della stessa azienda. Una delle ipotesi sul tavolo è che Redmi abbia voluto sfruttare la scia delle vetture di Formula 1 per il campionato 2022, che essendo svelate proprio in questi giorni catalizzano le attenzioni di stampa e appassionati: un ottimo modo per valorizzare l'edizione speciale.

Del resto infatti Redmi K50 Gaming ha un legame stretto con le alte prestazioni delle monoposto, sia per la sua appartenenza al segmento altamente performante degli smartphone da gaming, sia per la presenza a listino di una variante Mercedes progettata insieme al team di F1.


Al di là di questo, Redmi K50 Gaming ha due comodi grilletti sul dorso che semplificano il gioco e accrescono la reattività nelle sessioni più concitate che peraltro sono magnetici e possono essere rimossi, così da ridurre gli ingombri quando invece il telefono deve svolgere il suo ruolo primario, quello di un dispositivo portatile. Lo smartphone di Redmi si rivolge con enfasi al pubblico dei gamer, ai quali offre anche un motore per la vibrazione particolarmente avanzato, il CyberEngine 1016, che copre lo spettro tra 50 e 500 Hz.

Il "pacchetto coinvolgimento" viene completato da due speaker 1115 per le frequenze medio basse e da due tweeter 0611 per quelle alte, quindi una configurazione a quattro altoparlanti in cui peraltro c'è lo zampino di JBL che ne ha curato resa ed equalizzazione. Di seguito il prospetto tecnico, più in basso i prezzi previsti per il mercato cinese. Attendiamo notizie in merito all'eventuale commercializzazione in Europa.


REDMI K50 GAMING, LE SPECIFICHE TECNICHE
  • display: OLED da 6,67 pollici Full HD+ (2.400 x 1.080 pixel) 20:9, supporto HDR10+, 10 bit, MEMC, frequenza di aggiornamento fino a 120 Hz, di campionamento del tocco fino a 480 Hz, attenuazione PWM ad alta frequenza 1.920 Hz, contrasto 5.000:1, protezione in Corning Gorilla Glass Victus
  • chip: Qualcomm Snapdragon 8 Gen1 con sistema di raffreddamento a doppia camera di vapore
  • memorie: 8/12 GB di RAM LPDDR5, 128/256 GB di spazio di archiviazione UFS 3.1
  • fotocamere:
    • tre posteriori:
      • grandangolare Sony IMX686 da 64 MP, sensore da 1/1,73", sei lenti
      • ultra grandangolare da 8 MP a 120 gradi
      • macro da 2 MP
      • video in 4K fino a 60 fps, o fino a 960 fps in 720p
    • frontale: Sony IMX596 da 20 MP
  • connettività: dual SIM, 5G 2x2 MIMO, Wi-Fi 6E, Bluetooth 5.2, GPS, Glonass, Galileo, NFC, USB-C, emettitore IR
  • sblocco: in display con sensore a ultrasuoni
  • batteria: 4.700 mAh a due celle con ricarica rapida GaN a 120 watt (caricabatterie rapido in dotazione)
  • audio: quattro altoparlanti simmetrici, tuning da JBL
  • interfaccia: MIUI 13 su base Android 12
  • dimensioni e peso: 162,5 x 76,7 x 8,5 mm, 210 grammi
PREZZI (CINA) DI REDMI K50 GAMING

Redmi K50 Gaming per il momento è offerto solamente in Cina. Per nulla esosi i prezzi di listino:

  • 8+128 GB a 3.299 yuan, circa 450 euro
  • 12+128 GB a 3.599 yuan, circa 500 euro
  • 12+256 GB a 3.899 yuan, circa 540 euro
  • edizione Mercedes 12+256 GB a 4.199 yuan, circa 580 euro
Redmi K50 è disponibile online da Amazon a 47 euro.
(aggiornamento del 28 febbraio 2024, ore 20:40)

16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Watta

Su fasttech il 12/256 costa 758 dollari

andrea russo

quello l'ha perso Hamilton
Mercedes il suo mondiale l'ha vinto

che poi il mondiale piloti sia quello a portare piú "prestigio" é un altro conto

Emiliano Frangella

Ah bhe ;)

Infatti hanno sbagliato a scrivere.
Il dato ufficiale è 5.000.000:1

luca

No, il k40 =F3 quindi il K50 sarà o dovrebbe essere il poco F4

Watta
Fabio Ferrero
jacopokc

i prezzi al cambio del poco f3 erano:
6/128GB: 1.999 yuan, circa 253 euro
messo in vendita a 300 euro in italia il giorno di lancio.
ora si parla di 450 euro al cambio per la versione più economica, non costerà come il poco f3, ci sarà da sborsare una bella cifra

picomind

Non so a che campionato ti riferisci o che campionato hai visto???
Ti ricordo che Mercedes e la scuderia che ha vinto il mondiale di Formula1 e lo vince per l'ottava volta consecutiva.

Raiden94

Già, una volta erano "specifiche di fascia alta", adesso è "gaming". Tutto per fare design spinti e alzare i prezzi

Emiliano Frangella

un oled con contrasto 5.000:1 non e' poco??

Quindi questo sarebbe il nuovo POCO F4?

Massimo Disarò

Non capisco perché tutto quello che gira attorno al Gaming, computer e accessori compresi debbano avere sempre questo look esageratamente tamarrico. Bha i gusti son gusti.

Mercedes dopo essersi fatta soffiare il mondiale sotto il naso ora fa partnership con Redmi...
Come sono caduti in basso.
Vogliamo l'Umidigi A11 Pro Max Bugatti Edition

AndNT
Watta

Recensione OnePlus Watch 2: sfida a Samsung con Wear OS e un'ottima batteria

Recensione Xiaomi 14, il TOP compatto che vorrei! | VIDEO

Xiaomi 14 ufficiale in Italia. Video anteprima 14 Ultra

Xiaomi Pad 6S Pro, Watch 2, S3 e Smart Band 8 Pro ufficiali in Italia | PREZZI