Oppo brevetta uno smartphone "estremo": è Find X4 Pro?

17 Dicembre 2021 7

Tira aria di novità dalle parti del quartier generale di Oppo. Proprio nel periodo in cui è stato presentato il primo pieghevole Oppo Find N insieme a una serie di novità all'Inno Day 2021 come Oppo Air Glass e MariSilicon X, sembra che il WIPO (l'ufficio brevetti globale) abbia calibrato sapientemente i tempi per pubblicare un brevetto di uno smartphone innovativo, non in termini assoluti - conviene dirlo - ma relativamente a quello che il produttore cinese ha portato sul mercato in questi anni.

Oppo non ha mai realizzato un prodotto dalle soluzioni così estreme. Dalle immagini incluse nel brevetto e diffuse da LetsGoDigital sono evidenti ad esempio le curvature ai bordi del display tanto estreme da finire letteralmente per "abbracciare" il telaio, in modo però ponderato: dalle diverse prospettive è possibile notare come l'azienda abbia rastremato il telaio laddove possibile, mentre nelle zone più esposte agli urti, come i lati corti e soprattutto gli angoli, si è tenuto un approccio più conservativo.


Ed il è il display, nel brevetto di Oppo, a farla da padrona. Anzi, "i" display. Ce n'è infatti un secondo di fianco al gruppo fotocamere posteriori, che sembra sporgere parecchio dalla superficie come del resto ci hanno abituati gli smartphone più recenti. Nell'interpretazione di Oppo, il second screen ha delle dimensioni maggiori di quello che ad esempio Xiaomi ha sistemato sul posteriore di Mi 11 Ultra, il che - a giudicare dalle immagini - gli dona una fruibilità perlomeno accettabile.

Peraltro il secondo schermo vanificherebbe, o quasi, parte degli sforzi tecnologici per integrare la fotocamera anteriore al di sotto del display che andrebbero fatti nel momento in cui lo smartphone andasse in produzione. Non poteva certo disertare l'appuntamento su un prodotto che si propone come avveniristico, e di fatto, anche solo per mettere a frutto gli oltre 200 brevetti depositati in pochi anni, il brevetto la contempla.


Probabilmente si conterebbero sulle dita di una mano le circostanze in cui si finirebbe per preferire la fotocamera selfie alle più raffinate fotocamere posteriori in un prodotto con un secondo display, ma è indubbio che una di queste sia il momento in cui si vuole fare una videochiamata. Dunque ben vengano l'innovazione e la libertà di scelta, ma la domanda che a questo punto si faranno in molti è: quando si trasformerà in realtà il brevetto di Oppo?

È una domanda che per adesso non ha risposta. Secondo i colleghi di LetsGoDigital il brevetto depositato nel settembre del 2020 e pubblicato solo adesso raffigura Oppo Find X4 Pro, ed in effetti lo scenario non può essere escluso dal momento che il top di gamma cinese è atteso sul mercato nella prima parte del 2022.

L'ipotesi è coerente con i tipici tempi di sviluppo di uno smartphone e a dire il vero anche le linee ricordano l'attuale Find X3 Pro, ma poiché non tutti i brevetti giungono a compimento e le indiscrezioni sulla gamma Find X4 scarseggiano sbilanciarsi nell'una o nell'altra direzione è rischioso. Probabilmente ne sapremo di più nelle prossime settimane.

VIDEO


7

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
rsMkII

In cosa?

Riccardo Mineri

In cosa?

rsMkII

Direi perfetto per abbinarlo alle mie scarpe Lidl
https://uploads.disquscdn.c...

Ok_76

Tutto raccordato in modo accattivante.
Mi piace!

T. P.

brava oppo!!! :)

Michela Belmonte

La fotocamera anteriore deve rimanere per ovvi motivi, per il resto mi piace un sacco ciò che sta facendo Oppo negli ultimi anni

Starnat

Figo, mi piace la linea che sta seguendo Oppo, si sta un po' differenziando dagli altri

HDMotori.it

Recensione Carplay2droid 4G: lo schermo dell'auto diventa un mini PC Android | Video

Recensione Samsung Galaxy S21 FE: ottimo smartphone ma al giusto prezzo

Samsung Galaxy S21 FE in prova. Le nostre prime impressioni | VIDEO

OPPO Find N ufficiale: il pieghevole compatto che mancava