HarmonyOS in Europa dal 2022. Con il Mate?

05 Dicembre 2021 77

HarmonyOS arriverà in Europa nel 2022. Lo ha rivelato Derek Yu di Huawei nel corso di un'intervista rilasciata al quotidiano rumeno Adevărul. Il sistema operativo sviluppato dall'azienda cinese in conseguenza del ban imposto dagli Stati Uniti si accinge dunque ad oltrepassare i confini nazionali per raggiungere più mercati, incluso il nostro.

Del resto proprio in Patria l'OS - più un fork di Android che un vero e proprio sistema operativo originale - sta registrando un grande successo, avendo superato ormai da tempo la soglia di 70 milioni di installazioni. É presente non solo sugli smartphone, ma anche su tablet, smart speaker, dispositivi IoT e per la smart home. La versione attuale di HarmonyOS, ha spiegato il manager, è attualmente focalizzata sugli utenti cinesi, ma sarà adattata anche al pubblico occidentale.

Huawei ha lanciato la terza iterazione del suo OS lo scorso ottobre in occasione della sua Developer Conference, e la prima beta dovrebbe essere rilasciata nel corso del primo trimestre del prossimo anno. Resta da vedere cosa succederà per il mercato extra-Cina, se ad esempio avremo a disposizione una beta da testare prima che il sistema operativo venga pubblicato sul canale stabile.

HUAWEI MATE IN ARRIVO

Huawei Mate 50 immaginato in un render

E ci sarà tempo anche per un nuovo Mate: la serie 50 era attesa per quest'anno, ma da diverso tempo ormai non se ne parla più, segno inequivocabile che c'è stato uno stop allo sviluppo dello smartphone. "La serie Mate sarà rilasciata nel 2022", ha rivelato il manager. Chissà che non ci possano essere novità anche sul debutto di un'altra serie top gamma, la P50, annunciata in Cina la scorsa estate e rimandata per l'Europa ad un vago "2022". E, per fare l'en plein, si potrebbero avere speranze anche per un nuovo pieghevole: di recente se ne è tornato a parlare, i render pubblicati in rete hanno mostrato un dispositivo in stile Galaxy Z Flip3 dotato di una nuova cerniera. Che sia quel Mate V di cui si vocifera da tempo?


77

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Michela Belmonte

Ecco

NULL
Michela Belmonte

Un utente medio generico non si mette a smanettare su queste cose

Pistacchio
Pistacchio
meyinu

Però Netflix è scaricabile da AppGallery (non direttamente) con due tap in sequenza. Ho appena provato avendo io un P40 lite con gli Huawei Mobile Services (senza GMS). https://uploads.disquscdn.c...

Nell'immagine a sinistra si vede AppGallery dove ho cercato Netflix, ho tappato su "OTTIENI" e mi è comparso il pop-up che dice che si sta scaricando Netflix da una fonte esterna. Si tappa su "CONTINUA" oppure si vista "non richiedere in seguito" e compare l'immagine a destra in cui c'è il grosso "SCARICA" che da luogo al download.

È troppo complicato? A me pare a prova di utonto.

Poi un altro discorso è il fatto che i video non si vedono in alta risoluzione perché manca il DRM di Google. Comunque si spera sia una cosa temporanea e che Netflix ponga rimedio. Inteno però quelle che scrivono in Rete dicono che funziona.

meyinu

È l'unica seria alternativa al duopolio.

meyinu

Giusta osservazione. Huawei ha contribuito al pari di altri a tutta la catena del software che compone Android di cui quasi tutto non è di google.

meyinu

Tolte le stringhe e i commenti quante linee di codice sono quelle della Dalvik Machine? Credo molto poche in confronto a un libc o di altre librerie di GNU/Linux. Il resto è pubblicità. In realtà l'unica cosa complessa dello schema è il kernel linux il resto si fa in relativamente pochi anni. E un blocco vale l'altro. Poi aspetto gli esperti.

Fabrizio Spinelli

beh, non è poco, eh?

niccolò

Sarebbe interessante saperlo....

Federico

Non so quanto sia una semplice abitudine e quanto qualcosa di intenzionale

niccolò

ma abbiamo un esperto di marketing qua, bene bene, perchè non ti candindi come nuovo ceo di huawei visto che da quello scrivi è così easy :) faresti un sacco di soldi eh ahahaha

niccolò

se vai indietro a leggere gli articoli su huawei è sempre scritto a caratteri cubitali che è un fork, ormai ciò fatto l' abitudine (purtoppo)

niccolò

non poteva genio del male, la emui ha continuato ad aggiornarla ed era l' unica cosa che poteva fare

niccolò

io ho un gt 2 pro e non voglio cambiarlo con il 3 pro, solo per un fatto di batteria

skyeurope
skyeurope

"e sceglie il telefono in base al colore". Praticamente il 90% degli italiani, il 5% per la marca e il restante per le caratteristiche sw e hd. La classica ignoranza italica.

Federico

Su FydeOS installazione dei GMS si riduce in un singolo click di mouse, e naturalmente basta sempre un singolo click per aggiornarli, su Huawei è più complicato?

Pistacchio
Federico

Da utente soddisfatto (ed esclusivo) di ChromeOS ormai da molti anni devo ammettere che questo è superiore.
ChromeOS si limita a poter eseguire diverse istanze del kernel Linux secondo modalità differenti e sul top del kernel base può anche eseguire il Middleware Android, ma alla fine ciò che può fare è solo eseguire un kernel Linux in modalità nativa ed altri kernel in virtual machine... alla fine niente di nuovo ma solo un perfetto lavoro di integrazione.
Harmony può eseguire contemporaneamente molteplici kernel di diversa natura per poi integrali con un layer di astrazione, e questo lo rende una vera novità nel campo delle architetture di sistema.
Poi, naturalmente, a decidere sulla bontà del progetto sarà il mercato, ma concordo sul fatto che Huawei abbia una concreta possibilità di riuscita.

Sergios

io da poco ho preso il mate pad 11, davvero ma davvero ben fatto,
ci sono tanti modi diversi per installare le app dal playstore

Sergios

son contento di sentirlo, speriamo continuino su questa strada, ho letto da poco la notizia che harmony arriverà in europa a breve, quindi maggior supporto per noi

broncos

Mi piacerebbe riuscisse a sviluppare un vero ecosistema che faccia concorrenza a Google per avere una alternativa di scelta, quindi nel mio caso oltre a un OS per telefoni servirebbe un OS leggero come Chrome OS, un browser desktop suite di office ecc...
Penso proprio che Huawei possa essere l'unica a riuscirci anche se ci vorrà ancora un bel po'.

HeySiri

Ma seriamente date credito a questi render così fantasiosi?

Giovanni Barbaro

Idem molto soddisfatto

Rettore Università di Disqus

Fin quando non esce la solita patch che blocca.

Rettore Università di Disqus

Io non ho harmony Purtroppo, ho il matepad 10.4.

Tony Sterk

Voglio vedere il pazzo che si fiderà del OS del CCP, non che Google sia meglio comunque...

Domenico Belfiore

Mi sa che DDay ha dimenticato di menziore quanto huawei abbia sviluppato per Google per rendere Android ciò che è oggi, ci credo che vogliano tenersi strette alcune parti del codice

meyinu

L'architettura di HarmonyOS, in giallo la parte "copiata" da Google.

https://uploads.disquscdn.c...

Lorenzomx

Tra l'altro ora dovrebbe avere le risposte alle notifiche, hai ricevuto l'aggiornamento che termina con .197?

meyinu

Non sono un esperto di sistemi operativi ma per quanto riguarda EMUI nei nuovi telefonini Huawei DDAY analizzava i blocchi che compongono il S.O. e solo uno dei blocchi era un fork si sw fatto da google, per il resto si trattava di linux, di librerie open source e probabilmente free software e dell'interfaccia grafica EMUI. Per quanto riguarda Harmony il S.O. di Huawei è estremamente innovativo. Per adesso ho il modulo che permette di eseguire gli apk che è stato scritto da Google ma permette molto di più.

meyinu

Io ho il P40 lite comprato un anno e mezzo fa e adesso è uscita la beta di EMUI 12, io ho la 10. Quindi come aggiornamenti siamo ok.

Olianza <3

L'ennesimo software doppione.
Ergo inutile.
Scaffale come se non ci fosse un domani.

Sergios

ho da poco preso un tablet con harmony os 2.0 e devo dire che nonostante avessi molti dubbi, fino ad ora si è dimostrato davvero buono, inanzitutto si possono installare lo stesso i play service, ma comunque sto volendo dare al momento una chance alle altre app che le sostituiscono, come i servizi petal, e devo dire che sta andando bene al momento
speriamo huawei faccia la seria e mantenga aggiornati i suoi device, perchè tutto il successo starà in questa cosa

Sergios

si possono installare, ho da poco preso un tablet con harmony os 2.0, e ti confermo che puoi installare tutto quanto

Federico

L'ho appena spiegato ad un altro utente, non serve ripetere

Federico

No, non è così.
Harmony è una vera novità nelle architetture, un sistema in grado di eseguire in multitasking più kernel.
Fra questi vi è anche Lunux ed il Middleware Android.
Ma definire HarmonyOS un Android è totalmente sbagliato... Harmony può eseguire (anche) Linux ed Android, ma NON è né Linux né Android.

Ma guarda che Harmony OS è sempre Android .. non è un OS nuovo è basato appunto su Android AOSP, con veste grafica Huawei..

Per quale ragione? È basato su Android AOSP, quindi non è un OS proprietario scritto da zero, ed è appunto un fork di Android dice bene.. cosa pensavi che fosse scusa?

momentarybliss

Il Pro ha una batteria da quasi 800 mAh e tre giorni con tutti i sensori attivi ce li riesco a fare

FBRZLDG

Autonomia?

momentarybliss

HarmonyOS ce l'ho su Huawei Watch 3 Pro e sono soddisfatto, accoppiato con S21 funziona senza problemi ed ha un'interfaccia ben disegnata. Poi chiaramente c'è chi preferisce che uno smartwatch sostiuisca il telefono ma non è il mio caso

NULL
Rettore Università di Disqus

No, non si possono installare, perchè non appena esce un workaround huawei rilascia updates per bloccarlo.

Rettore Università di Disqus

Huawei pessima, invece di supportare chi ha speso i dindini nonostante un momento di sfiducia ha abbandonato tantissimi devices senza aggiornamenti.

NULL

Per quanto ci giri attorno, rimane il fatto che, al momento, è disponibile solo in Cina. Non ho detto altro.

Paolo Giulio
Federico

Ha sempre scritto così, è un noto collezionista di caratteri maiuscoli.

24H con Oppo Find N2 Flip, la sfida a Samsung è servita | VIDEO

Abbiamo provato i nuovi Galaxy Z Fold4 e Z Flip4, ecco le novità! | VIDEO

Copertura 5G, a che punto siamo davvero? La nostra esperienza in città

Spotify, Apple Music e gli altri: chi vincerà sul ring dello streaming musicale?