Motorola Edge 20 Pro non conquista DxOMark: mancano i dettagli e c'è rumore

22 Novembre 2021 5

Sull'attuale top di gamma del listino Motorola il panorama, adesso, è più che completo. Dal canto nostro ad Edge 20 Pro abbiamo già dedicato due approfondimenti, quello sulla "tenuta" della batteria da 4.500 mAh con live da Misano Adriatico in occasione della gara di MotoGP, e la recensione dettagliata del mese scorso. Non si erano ancora espressi gli esperti di DxOMark, che adesso pubblicano il loro consueto focus sull'ambito multimediale.

Motorola Edge 20 Pro ne esce con risultati non esaltanti: punteggio complessivo di 105 punti, con 109 punti ottenuti sul segmento Foto, 49 su Zoom e 96 su Video. Il giudizio è diretta conseguenza del fatto che, secondo la metrica di DxOMark, alcuni tra i diretti concorrenti e persino dei prodotti che competono in altri segmenti di mercato come, ad esempio, OnePlus Nord 2 son passati dai laboratori di DxO lasciando ricordi migliori.

Nonostante le specifiche impressionanti dei sensori, Motorola Edge 20 Pro consegue appena 105 punti. Il punteggio lo colloca vicino al fondo della classifica degli smartphone di fascia premium - scrive DxOMark tra le conclusioni del test.

MOTOROLA EDGE 20 PRO - LE FOTOCAMERE POSTERIORI
  • Grandangolare da 108 MP, f/1.9, sensore da 1/1.52 pollici, pixel da 0,7 µm, PDAF
  • Ultra grandangolare da 16 MP, f/2.2, 13 mm di lunghezza focale equivalente, 119 gradi FOV, pixel da 1 µm
  • Teleobiettivo da 8 MP, f/3.4, 126 mm per zoom ottico 5x, pixel da 1 µm, PDAF, OIS
  • Doppio flash LED
  • Video in 8K a 24 fps, 4K a 30/60 fps, 1080p a 30/60/240/960 fps - giudizi DxOMark riferiti al 4K a 30 fps
RISULTATI

Su Motorola Edge 20 Pro, DxOMark evidenzia delle buone prestazioni quando la luce non manca, nonostante una "gamma dinamica limitata nelle scene più impegnative, quando c'è un forte contrasto tra le luci" e malgrado un livello di dettaglio quasi sempre non esaltante. Belle le fotografie con effetto bokeh simulato, ma gli esperti non utilizzano mezze misure quando ci sono da commentare gli scatti in notturna, dove Edge 20 Pro ha offerto immagini mediamente sottoesposte e con un rumore evidente.

L'obiettivo ultra grandangolare non convince: il dettaglio è basso e, anche qui, il rumore si vede, e pure il campo visivo risulta più ristretto rispetto a buona parte della concorrenza dello stesso segmento. Il teleobiettivo a periscopio con zoom 5x invece convince un po' di più, nonostante, secondo DxOMark, Motorola sia ancora piuttosto distante dai competitor ancora una volta per una mancanza di dettaglio. "Scarsi" - senza mezzi termini - i video, specie per via del rumore evidente al calar della luce.

In sintesi:

  • Bene: esposizione decente quando la luce è sufficiente, colore della pelle fedele alla realtà, buon effetto bokeh, esposizione in anteprima di scatto piuttosto fedele al risultato finale, stabilizzazione video abbastanza efficace;
  • Male: rumore evidente con poca luce o al chiuso, gamma dinamica limitata, messa a fuoco automatica "ballerina" con poca luce, ghosting, mancanza di dettagli.
VIDEO

Motorola Edge 20 Pro è disponibile su a 661 euro.
(aggiornamento del 05 dicembre 2021, ore 10:42)

5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Anathema1976

L ho preso da qualche giorno, lato foto per ora mi sembra interessante, dovrò approfondire nei prossimi giorni.
Io diffiderei dei giudizi di dxnmark

al3xb3rg

108 MP sensore da medio gamma?

Demetrio Marrara

Sensore da medio gamma, no OIS (quindi nessun upgrade). È normale abbia preso meno del primo Moto Edge che aveva un sensore più grande (1/1.33" vs 1/1.52") e l'OIS. La grandangolare è la stessa della precedente generazione, che era anche sul Moto Edge standard da 699 e sul Moto 20 Edge standard attuale. L'unico upgrade è la telescopica, ma ha un sensore minuscolo (1/4.0") e "buio" (F/3.4) con poca definizione (8mpx).

Lemil

DxoMark oramai è poco attendibile, nonostante si sforzino di apparire imparziali e oggettivi.

Aniene

Quando era sotto Google erano dei bijou i telefoni, ora invece chi lo compra sa già che non riceverà aggiornamenti. Infatti ho smesso di comprarli.

La famiglia Motorola Edge 20 al gran completo, ecco quale scegliere e perché

ROG Phone 5s Pro, la recensione: una questione di dettagli

Ecco quando un tablet può diventare un'ottima soluzione | Video

Recensione Honor 50: solido, bello e concreto, l'esperienza si sente tutta