Motorola scatenata: ecco Moto G200 e quattro medio gamma Moto G

18 Novembre 2021 110

Un po' a sorpresa Motorola presenta una nuova line-up di Moto G che manda immediatamente in pensione molti dei modelli di fascia media arrivati in primavera. Non è una scelta casuale: alcuni di questi si sono dimostrati fin troppo timidi nella configurazione hardware e, con questo avvicendamento, la casa cinese si vuol portare in pari rispetto alla concorrenza.

Sono ben 5 gli smartphone odierni, si parte dal Moto G200 che è di gran lunga il più potente e interessante ai Moto G71 e Moto G51 con connettività 5G; a chiudere il cerchio arrivano poi Moto G41 e Moto G31 che coprono le fasce di prezzo sottostanti. Per tutti si conta su display Full HD, che è già una novità, tanta memoria interna con almeno 128GB e prezzi a partire da 239,90 euro. Vediamoli nel dettaglio.

INDICE

MOTO G200 CON SNAPDRAGON 888+

Erede dell'ottimo Moto G100, su questo modello aumenta ancora la diagonale del display IPS fino ai 6,8 pollici, risoluzione FHD+ e frequenza di aggiornamento fino a 144Hz. Cambia anche la base hardware, seppur SD870 montato sul suo predecessore fosse un'ottima soluzione qui si è scelto il meglio del meglio al momento a disposizione, ovvero Snapdragon 888+ che spinge la frequenza del core Kryo 680 Prime basato su architettura Cortex-X1 fino ai 2,995GHz.

Peso che gravita attorno ai 200 grammi e memorie a sufficienza, quindi 8GB di RAM e 128GB di storage per il nostro mercato, una configurazione che si completa con la miglior connettività mobile possibile: 5G, WiFi 6E, Bluetooth 5.2, dualSIM e USB 3.1. Batteria sempre capiente, d'altronde Motorola ha ormai puntato sui tagli di grandi dimensioni e Moto G200 non fa eccezione, si parla quindi di 5.000mAh e velocità di ricarica fino a 33W.

Moto G200

La dotazione multimediale prevede una fotocamera principale Ultrapixel da 108MP e apertura f/1.9, meno spinta invece la grandangolare da 8MP con angolo di visione da 120° e la funzione macro. Ad accompagnare questo sistema un sensore da 2MP per la profondità, frontalmente al centro del display trova invece spazio per una fotocamera da 16MP con apertura f/2.2.

Curiosa la scelta di castrare i video al 4K a 30fps, di certo SD 888+ potrebbe spingersi molto oltre, quanto meno aumentando il frame rate quando si registra in UHD. Peccato per lo speaker singolo che si trova in basso, vista la dotazione in gioco ci saremmo attesi l'audio stereo.

SCHEDA TECNICA

  • SoC: Qualcomm Snapdragon 888 Plus
  • Display: 6,8" display FHD+ (2460 x 1080) LCD IPS, Max Vision, frequenza aggiornamento 144Hz,
  • Memoria:
    • RAM: 8GB LPDDR5
    • memoria di archiviazione: 128GB UFS 3.1
  • Fotocamera:
    • Posteriore:
      • 108MP, ottica con apertura f/1,9 Ultra Pixel
      • 8MP Ultra-grandangolare (FOV 120°), Macro Vision, apertura f/2,2
      • 2MP profondità, apertura f/2,4, pixel da 1,75μm
    • Anteriore:
      • 16MP, apertura f/2,2
  • Connettività: 5G: sub-6GHz, Dual SIM (Slot ibrido), Bluetooth 5.2, NFC, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac/ax, Wi-Fi 6E dual band, WiFi hotspot
  • Audio: speaker mono, 2 microfoni
  • Sensori: Accelerometro, magnetometro (bussola), giroscopio, prossimità, luce ambientale
  • Batteria: 5.000 mAh con supporto alla ricarica rapida 33W
  • Dimensioni e peso:
    • 168.07 x 75.53 x 8.89mm
    • 202 grammi
  • Altro: porta Type-C (USB 3.1) con DisplayPort, GPS assistito GLONASS e Galileo, trattamento idrorepellente IP52
  • Sistema operativo: Android 11

Non manca di certo Ready For, ambiente desktop disponibile anche via wireless che Motorola sta spingendo sempre di più, oltretutto su questo e su altri modelli della casa è disponibile la modalità "webcam" che trasforma lo smartphone in una videocamera per gestire le nostre videochiamate da PC in altissima qualità.

Posizionamento come previsto alto per un medio gamma, se così si può chiamare: Moto G200 sarà quindi disponibile nelle prossime settimane solo su Amazon a 599,90 euro nella colorazione Stellar Blue.

MOTO G71 E MOTO G51 HANNO IL 5G

Continuiamo la carrellata con altri due modelli che puntano sulle reti di quinta generazione e chipset Qualcomm di ultima generazione realizzati per la fascia media. In comune hanno la batteria da 5.000mAh e non molto altro, il Moto G71 è infatti migliore in tutto e per questo posizionato un po' più in alto. Partiamo da lui:

Moto G71

A distinguerlo la scelta d'integrare un display con tecnologia OLED, un 6,4 pollici con risoluzione FHD+ che limita le dimensioni complessive rispetto a tutto il resto del gruppo. Per fortuna ritroviamo anche qui un sistema di ricarica rapida da 30W che, a quanto sostiene Motorola, permetterà di raggiungere da zero il 50% di carica in mezzora.

SCHEDA TECNICA MOTO G71

  • SoC: Qualcomm Snapdragon 695 fino a 2,2GHz
  • Display: 6,4" display OLED FHD+ (2400 x 1080) in 20:9, frequenza aggiornamento 60Hz,
  • Memoria:
    • RAM: 4GB
    • memoria di archiviazione: 128GB
  • Fotocamera:
    • Posteriore:
      • 50MP, ottica con apertura f/1,8 Quad Pixel
      • 8MP Ultra-grandangolare (FOV 118°), apertura f/2,2
      • 2MP macro, apertura f/2,4
    • Anteriore:
      • 16MP, apertura f/2,2
  • Connettività: 5G: sub-6GHz, Dual SIM (Slot ibrido), Bluetooth 5.0, NFC, Wi-Fi 802.11 ac, WiFi hotspot
  • Audio: speaker mono, 2 microfoni
  • Batteria: 5.000 mAh con supporto alla ricarica rapida 30W
  • Dimensioni e peso:
    • 161.19 x 73.87 x 8.49 mm
    • 179 grammi
  • Altro: porta Type-C (USB 2.0), GPS assistito GLONASS e Galileo
  • Sistema operativo: Android 11

Decisamente più grande e pesante il Moto G51, forte dei suoi 208g e display da 6,8 pollici che torna sulla tecnologia LCD ma aumenta il refresh rate fino ai 120Hz. Il benvenuto si dà al chip Snapdragon 480 che non abbiamo ancora visto su molti dispositivi mobili, capace di supportare il 5G sub-6GHz e certamente in grado di fornire la potenza di calcolo necessaria associata alla pluri apprezzata personalizzazione software Motorola.

Comparto multimediale identico a quello del Moto G71, quindi tre fotocamere posteriori con una 50MP a fare la parte del leone e anche per Moto G51 il limite di registrazione dei video in FHD a 60fps (per entrambi non c'è infatti la possibilità del 4K). Batteria capiente, ovviamente, ma stona del tutto la "ricarica rapida" da 10W che preannuncia tempi biblici.

Moto G51

SCHEDA TECNICA MOTO G51

  • SoC: Qualcomm Snapdragon 480
  • Display: 6,8" display LCD FHD+ (2400 x 1080) in 20:9, frequenza aggiornamento 120Hz,
  • Memoria:
    • RAM: 4GB
    • memoria di archiviazione: 128GB
  • Fotocamera:
    • Posteriore:
      • 50MP, ottica con apertura f/1,8 Quad Pixel
      • 8MP Ultra-grandangolare (FOV 118°), apertura f/2,2
      • 2MP macro, apertura f/2,4
    • Anteriore:
      • 16MP, apertura f/2,2
  • Connettività: 5G: sub-6GHz, Dual SIM (Slot ibrido), Bluetooth 5.1, NFC, Wi-Fi 802.11 ac, WiFi hotspot
  • Audio: speaker mono, 2 microfoni
  • Batteria: 5.000 mAh con ricarica da 10W
  • Dimensioni e peso:
    • 161.19 x 73.87 x 8.49 mm
    • 208 grammi
  • Altro: porta Type-C (USB 2.0), GPS assistito GLONASS e Galileo, IP52
  • Sistema operativo: Android 11

Anche Moto G71 sarà un'esclusiva Amazon dalle prossime settimane (non sappiamo ancora se verrà poi commercializzato anche in altri canali) al prezzo di 339,90 euro nella colorazione Iron Black, la configurazione sarà unica con 4/128GB di memoria. Serviranno invece necessari 279,90 euro per portarsi a casa il Moto G51, disponibile anch'esso dalle prossime settimane nella colorazione Indigo Blue.

MOTO G41 E G31 PER TUTTE LE TASCHE

Si scende di livello e anche di prezzo con questi ultimi due modelli, per questo motivo Motorola ha puntato per entrambi sul SoC MediaTek Helio G85 e supporto alle reti 4G, materiali più economici e la sorpresa dei display: su tutti e due ritroviamo infatti degli OLED da 6,4 pollici e risoluzione FHD+ (vanno in pensione i pannelli HD+ visti in primavera, per fortuna). Torna il jack audio da 3,5 mm, speaker singolo invece per entrambi.

Moto G41

Il Moto G41 è per ovvi motivi un po' più ricco, conta infatti su 128GB di memoria interna (contro i 64GB di base del Moto G31) ed una ricarica rapida da 30W che renderà molto più piacevole l'utilizzo del dispositivo.

SCHEDA TECNICA MOTO G41

  • SoC: MediaTek Helio G85
  • Display: 6,4" display OLED FHD+ (2400 x 1080) in 20:9, frequenza aggiornamento 60Hz,
  • Memoria:
    • RAM: 4/6GB
    • memoria di archiviazione: 128GB
  • Fotocamera:
    • Posteriore:
      • 48MP, ottica con apertura f/1,7 Quad Pixel OIS
      • 8MP Ultra-grandangolare (FOV 118°), apertura f/2,2
      • 2MP macro, apertura f/2,4
    • Anteriore:
      • 13MP, apertura f/2,2
  • Connettività: 4G, Dual SIM (Slot ibrido), Bluetooth 5.0, NFC, Wi-Fi 802.11 ac, WiFi hotspot
  • Audio: speaker mono, 2 microfoni, jack audio da 3,5mm
  • Batteria: 5.000 mAh con ricarica da 30W
  • Dimensioni e peso:
    • 161.89 x 73.87 x 8.3 mm
    • 178 grammi
  • Altro: porta Type-C (USB 2.0), GPS assistito GLONASS e Galileo
  • Sistema operativo: Android 11

Moto G41 che arriverà presto a 269,90 euro nella colorazione Meteorite Black e configurazione 4/128GB, quindi solo 10 euro di differenza dal Moto G51 che ha dalla sua il 5G ma punta su una scala ben diversa vista la diagonale da 6,8 pollici ed un peso che supera i duecento grammi. Oltre ad un profilo più esile, Moto G41 può però contare sulla ricarica rapida a 30W che può fare la differenza.

Ancora più economico il Moto G31, stessi ingombri e 239,90 euro richiesti per l'unica configurazione 4/128GB, la colorazione prevista sarà la Meteorite Grey. Peccato, anche qui, per la ricarica lenta a 10W.

Moto G31

SCHEDA TECNICA MOTO G31

  • SoC: MediaTek Helio G85
  • Display: 6,4" display OLED FHD+ (2400 x 1080) in 20:9, frequenza aggiornamento 60Hz,
  • Memoria:
    • RAM: 4/6GB
    • memoria di archiviazione: 128GB
  • Fotocamera:
    • Posteriore:
      • 50MP, ottica con apertura f/1,8 Quad Pixel
      • 8MP Ultra-grandangolare (FOV 118°), apertura f/2,2
      • 2MP macro, apertura f/2,4
    • Anteriore:
      • 13MP, apertura f/2,2
  • Connettività: 4G, Dual SIM (Slot ibrido), Bluetooth 5.0, NFC, Wi-Fi 802.11 ac, WiFi hotspot
  • Audio: speaker mono, 2 microfoni, jack audio da 3,5mm
  • Batteria: 5.000 mAh con ricarica da 10W
  • Dimensioni e peso:
    • 161.89 x 73.87 x 8.55 mm
    • 181 grammi
  • Altro: porta Type-C (USB 2.0), GPS assistito GLONASS e Galileo
  • Sistema operativo: Android 11
Motorola Moto G51 5G è disponibile online da MondoTop a 253 euro. Il rapporto qualità prezzo è discreto. Ci sono 9 modelli migliori.
(aggiornamento del 29 novembre 2021, ore 20:47)

110

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
TechBix

date precise per l'uscita dei vari modelli???
Mi mamma aspetta il suo prossimo Motorola.... Dajeeee

Ah, non ne ero a conoscenza. Ottimo!

al3xb3rg

L'unico che ha un po'di senso è il G71 ma il resto è tutto scaffale

Researchspace
Samsung user

Nokia XR20

Researchspace

Scusami, ma Nokia che arriva a 4 anni di supporto? con che modello?

Researchspace

Concordo.. in quelli anni ero un Ambasador per LG Italia per cui ho potuto provare oltre al G2 il G3, G4 e il primo G-Flex.. un peccato perché se LG si impegnava c'era tutta la possibilità di essere un marchio leader.. ma hanno voluto strafare e seguire una strada che li ha portati in un burrone..

T. P.

Fu indubbiamente un ottimo prodotto!!!

Forse addirittura il miglior lg mai fatto e probabilmente era anche meglio di moto x per molti utenti!

Researchspace
Researchspace
T. P.

lg g2 e un sony, non ricordo oggi con certezza quale, li valutai ma poi preferii il moto x! :)

Researchspace

Un vero peccato…
Anche il mio moto g (lte) e passato al modding con alcune rom l’autonomia era una favola nella giornata riuscivo tranquillamente a fare di media 4/5 ore di schermo con il restante 50% oltre la ricezione che prendeva da tutte le parti.. alla fine l’ho dato a mia madre finché è durato..
Altro dispositivo che ho spremuto era LG G2 anche lui con la AOKP durava una vita.. come il moto facevo fatica a farlo scaricare.. che tempi

T. P.

vero!

secondo me l'unica nota negativa era la batteria ma a sera, almeno a me, ci arrivava sempre...
infatti, lo cambiai quando le prestazioni della stessa non erano più all'altezza delle mie necessità...
altri provarono il cambio della stessa ma non ebbero fortuna, almeno tra quelli di cui seppi!

altro grave problema fu un aggiornamento major che su alcuni, molti?, diede risultati disastrosi...
anche per questo non lo aggiornai e anzi lo moddai per spremerlo ancor di più in tutti i sensi!!! :)

Samsung user

è scritto e specificato che garantiscono almeno 3 anni di Major update

Anty

Appunto ma per taluni forse è difficile da comprendere

Anty

A differenza di te non compro iPhone o altri a prezzi esagerati,a queste cifre ci vogliono caratteristiche in linea con la concorrenza non so se arrivi a capire.

Researchspace

Si.. era nella fascia con altri competitor più famosi e più “nella carta” prestanti
Fin da subito era un terminale di nicchia..

T. P.

fu davvero un gran prodotto per coloro che lo acquistarono anche se all'epoca erano già altri i modelli di richiamo e certo non raggiunse mai la popolarità del primo moto g!

Researchspace

Eh si.. mi dispiace non avere avuto l'opportunità di acquistare il primo Moto X

A 179 forse hai preso moto g 5g plus che ha soli 64GB in Italia, moto g 5G è il fratellino minore con soc e cam leggermente inferiori ma con 128GB.

Jaws 19

Sì, confermo i dati sugli aggiornamenti (oltre al Mate 20 di Huawei, ho anche un Mi Max 3), ma non la penso come te, mi pare, riguardo alla qualità dei dispositivi di Xiaomi, che reputo buona.

Ho scritto 'buona', eh... Non mandarmi l'ISIS a casa, che devo fare le pulizie.

monzobbbizzarro

questi puntano sullo street price amazon che nel giro di 2 o tre mesi si abbassa di un buon 40%, vedasi il prezzo di oggi del g100

monzobbbizzarro

almeno 3 anni, fai pure 2!

monzobbbizzarro

motorola assicura 2 major update e 1 terzo anno per aggiornamenti di sicurezza, quindi per 3 anni sei coperto. Tra gli altri ho un moto g 5g plus

monzobbbizzarro

preso a 179 da unieuro, rapporto qp spettacolare

monzobbbizzarro

xmerdaomi aggiorna per 2 anni e poi abbandono totale. Parlo per esperienza!

Gieffe22

poi si lamentano che non vendono una fava...i prezzi dei medi e bassi gamma sembrano scelti da scimmie urlatrici ubriache

Matteo Calori

Sennò sugli altri non poteva contenere il costo ulteriormente...

Matteo Calori

Motorola col G200 praticamente ha fatto quello che fece Xiaomi col Mi 10 T Pro... velleità da top di gamma, ma con compromessi appunto per non fare un top di gam vero e proprio

Marcus

Ma OIS l'hanno messo su quelli meno costosi?

Anto

Mi sono fermato a "168.07 mm" ma già dopo "display lcd" avrei dovuto saltare.

Jaws 19

Il gioco non vale la candela, secondo me.

è un peccato perché il moto g 5g per parecchio è stato a 230€ su amazon e a quel prezzo aveva ben poca concorrenza.

PilloPallo
Jaws 19
Riccardo Mineri

Cam fuffa e audio mono. Però ha lo snap 888+!

Riccardo Mineri

600 euro per uno schermo IPS lol ok

andycino

168 mm credo sia quasi un record per una piastrella.

Hachiko

Qualcuno che mi capisce!

Hachiko

Ok ma il display è solo IPS

Hachiko

A 600 ci vogliono audio stereo ed amoled

Hachiko

A 600€ metti amoled almeno... No LCD

Alex'99

Un solo major e si scartano tutti in un colpo.

T. P.

Avuti sia il primo moto g che il primo moto x!!!
Indimenticabili, almeno per me!!! :)

fanno un solo major update, è scandaloso

Samsung user

3 anni di aggiornamenti su un top di gamma, come sta messa male Xiaomi. Io ho 3 anni di aggiornamenti su un Nokia di fascia media della serie x pagato 320 euro.

Samsung user

Se cercate brand che aggiornano per davvero è inutile cercare, le uniche alternative sono Samsung e Nokia che arrivano fino a 4 anni di supporto

Samsung user

Nokia e Samsung dominano con gli aggiornamenti con 4 anni di supporto

Samsung user

600 euro sprezzo sproposito addirittura! Forza vai a comprare l'iPhone con 3Gb di RAM 64 GB di memoria e 2650 di batteria a 1000 euro.

Samsung user

che problemi c'hai contro gli LCD?

La famiglia Motorola Edge 20 al gran completo, ecco quale scegliere e perché

ROG Phone 5s Pro, la recensione: una questione di dettagli

Ecco quando un tablet può diventare un'ottima soluzione | Video

Recensione Honor 50: solido, bello e concreto, l'esperienza si sente tutta