Samsung leader del mercato smartphone, controsorpasso Apple su Xiaomi

18 Ottobre 2021 64

La crisi dei chip pesa - e non poco - sul mercato degli smartphone: il calo delle spedizioni registrato da Canalys nel terzo trimestre di quest'anno è, sì, contenuto (-6%), ma è un segnale preoccupante in vista dell'ultimo periodo dell'anno, tra Single's Day (in Cina), Black Friday e festività natalizie. Se mancheranno ancora i componenti (nulla di più facile), le conseguenze per il settore intero saranno ancora più gravi.

Ci sono tuttavia novità rispetto agli ultimi dati che abbiamo avuto modo di analizzare verso fine settembre: se la prima posizione resta saldamente in mano a Samsung, infatti, la lotta per il secondo posto è più accesa che mai, e dopo lo storico sorpasso di Xiaomi su Apple, ecco verificarsi il contro sorpasso dell'azienda di Cupertino che torna così alle spalle del produttore coreano. Ad incidere è stato il successo di iPhone 13 (e delle sue varianti, chi più, chi meno), smartphone accolto bene dal pubblico nelle prime settimane dopo il lancio.

SAMSUNG PRIMA

Samsung si conferma dunque il principale brand mondiale per numero di spedizioni nel terzo trimestre 2021, mantenendo intatte le sue quote di mercato rispetto allo stesso periodo dello scorso anno: 23% nel Q3 2020, sempre 23% nel Q3 2021. Dietro c'è decisamente più bagarre, con Apple che si riprende la seconda posizione ai danni di Xiaomi - che scivola in terza - rispettivamente con il 15% e il 14% di market share.

La top 5 dei principali produttori di smartphone (sempre in termini di spedizioni) si chiude con vivo e Oppo, entrambe con il 10% di quote di mercato. Ricordiamo che i dati rilevati da Canalys su Oppo includono anche OnePlus.

Il TOP di gamma più piccolo? Samsung Galaxy S21, in offerta oggi da Riphonegreen a 659 euro oppure da ePrice a 717 euro.

64

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
IlMaggioreCet

Non nella fascia bassa, dove proliferano telefoni da cestone dei centri commerciali, robbaccia che dopo un anno viene rifilata a qualche parente per la disperazione...

MatitaNera

Aspetta, non l'ho capita

MatitaNera

Se scrivi ne in quel modo ti cacciano subito

MatitaNera

Secondo te all'utenza di massa interessa qualcosa della frammentazione?

SANATORIUM

stessa logica che viene usata quando dicono "iPhone vende più di Galaxy S21", logico, di IOS ce n'è uno solo..top gamma android ce ne sono una squintalata, ci mancherebbe che un top android facesse in numeri di Apple, altamente impossibile

IlMaggioreCet

Tutto giusto ma alcuni punti vanno visti un attimo diversamente.
Gli exynos non hanno più quel gap con gli sd che rendevano il top di gamma quasi un medio gamma guardando solo le performance.
Nascono con il preciso motivo di avere una doppia linea produttiva vista l'ottima fonderia samsung e visto il progetto arm praticamente open source.
"Riguardo agli altri dispositivi, S8 è stato aggiornato per 4 anni.
Uscito nel 2017 e ultimo aggiornamento ad aprile 2021, mica poco. Tolta
Apple che fa 3 telefoni l'anno, non c'è nessun altro produttore che fa
altrettanto."
Assolutamente no, s8 è nato con android 7 e ufficialmente non è andato oltre al 9, con totale dismissione degli aggiornamenti già dallo scorso anno, con annessa rabbiura da parte degli acquirenti(almeno le patch di sicurezza, invece nada anche se sarebbe stato onesto un altro major update ma tantè).

Quel player android che manca lo potremmo vedere nella lg dei tempi d'oro, in una Huawei pre 2018, in una Sony se avesse dei posizionamenti di prezzi più azzeccati, ma al momento il mercato è questo.

NaXter24R

Non è proprio così. Samsung ha il problema della doppia versione dei top. Io ho un S20+ Qualcomm, e ti posso assicurare che è l'esatto opposto di quello che si dice di Exynos. Dopo un anno e mezzo è ancora ottimo, la batteria dura poco meno di quando l'ho acquistato e continua a portarmi tranquillamente a fine giornata con del margine.
Questo è qualcosa che però devono risolvere, io ho un telefono che è un 9.5, chi ha un Exynos si ritrova un 8, forse qualcosa in meno considerando che il prezzo è lo stesso, ma le prestazioni no.
Riguardo agli altri dispositivi, S8 è stato aggiornato per 4 anni. Uscito nel 2017 e ultimo aggiornamento ad aprile 2021, mica poco. Tolta Apple che fa 3 telefoni l'anno, non c'è nessun altro produttore che fa altrettanto.
I cinesi si sanno, ottimi come dispositivi economici, medio gamma al più, ma non di più.
Google come ho detto in altri post non la capisco. Oggettivamente, tolta la GCam, che c'è? Anni fa avevano un senso, ma oggi che il modding non è più allo stesso livello, penso siano un po superflui. O appunto, come dici tu per quelle cifre non hanno troppo senso.
Il punto è che manca sempre un altro. Hai un top (perchè parliamoci chiaro, piace o non piace, ma se vuoi un top gamma android vai su Samsung), hai mille scelte in basso e nella fascia media, ma non hai un vero competitor. Ci sta arrivando Oppo con calma, ma non sono allo stesso livello. Huawei manca secondo me, spero tolgano il ban e possa tornare come qualche anno fa. Abbiamo visto i passi in avanti più grandi proprio durante quel periodo.

LUCA_MT7,S6,MiA1,Mi 9T,10Pro

Confido nel fatto che ne la commissione ne i miei familiari leggano HDblog :)

IlMaggioreCet

Samsung non è che ha problemi ad innovare, ma ha i suoi difetti, i suoi top di gamma invecchiano dopo 6 mesi per via del lancio delle FE, i suoi medio/basso gamma hanno un supporto scarsotto, ma anche i top dopo 2 anni iniziano a non vedere nulla(S8/S9 docet), onestamente posso valutare certi suoi modelli, ma su certe categorie vende robaccia anche lei.
I cinesi hanno spesso un buonissimo rapporto prezzo/dotazione, ma peccano nel software(non faccio nomi perchè non serve). Google nel mentre tra un pixel con problemi di marketing distributivi e rapporto prezzo/performance discutibili sfoggia un android con sempre i soliti difetti/pregi, aka vale per quanto lo paghi, ottimo nella fascia medio/bassa, da starci alla larga su device sopra i 700 euro.

NaXter24R

Quello è un problema dei produttori. Samsung supporta per X anni i devices senza problemi.
Il mio discorso è un altro: l'unico produttore che introduce novità, è Samsung. Android 12 prende a piene mani da quello che hanno fatto per esempio. Senza Huawei, la situazione andrà solo peggiorando.
La fascia bassa poi è una giungla, troppi prodotti troppo simili tra loro. Quello si è un problema lato sw, ma li google non può farci nulla purtroppo

IlMaggioreCet

Non serve un altro produttore che si accavalli tra coreani e cinesi, serve riformare android.
Troppa frammentazione, troppi device oggi vengono supportati domani no, troppi mediogamma buoni per un anno e poi via a cambiarli, ecosistema non coeso nei vari servizi che spesso fa tanto vorrei ma non posso ecc...

IlMaggioreCet

Il problema di huawei non è stato il decollo, è stato che quando si è trattato di mantenere la leadership ha fatto scelte discutibilissime, e il rompere pesantemente con google ha dato la mazzata finale.

IlMaggioreCet

Apple mai così bene...

Pistacchio
roby

Perche' apple va cauta da quando con l'x ha visto le vendite calare, da allora produce molti meno iphone e ora col 13 ha aumentato la produzione del 12 perche' I prezzi sono scesi

Mew

Comunque sia Samsung e sia Apple sono da lodare, stanno al top da più di 10 anni ormai… considerando che fine hanno fatto le varie LG, Nokia, BlackBerry, HTC, Sony e via dicendo c’è dell’incredibile.

pietro passarini

si si lo so, sono i primi produttori di navi porta gas liquido, fanno chimica anche le famose maschere per la Skin Care Coreana!

Tizio Caio

lol

Maicol.Mar

Io preferivo Stoner, ma non corre più...

sailand

Samsung mica tutto quel pil lo fa solo con l’elettronica, hanno persino cantieri navali fra i più quotati nel mondo ela Corea del Sud è quasi una emanazione degli usa.
Per assurdo non esistesse la Corea del Nord non avrebbero tanti aiuti e agevolazioni dagli usa.

rsMkII

ctrl-f ctrl-c e ctrl-v possono fare miracoli per cambiare il senso delle conclusioni!

LUCA_MT7,S6,MiA1,Mi 9T,10Pro

Tutto bellissimo, se non fosse che Giovedì discuto la mia tesi proprio su Xiaomi e il sorpasso su Apple...

ErCipolla

Soprattutto perché sono molto stagionali... in autunno quando esce il nuovo iPhone Apple spedisce un sacco, quando in primavera esce il nuovo Galaxy Samsung torna in cima, ecc...

Surak 2.04

Se tu fossi me, capiresti l'italiano

rsMkII

Io tifo per Stonex

rsMkII

Non dico sia Huawei, ma non dico neanche che non abbia una backdoor...

se mia nonna avesse una backdoor sarebbe Huawei

rsMkII

Comunque è incredibile questa storia eh. Ormai la conosciamo, l'abbiamo vissuta e ne siamo abituati, ma fino a qualche anno fa non avremmo mai potuto credere a una caduta così repentina.

Andredory

Ci fosse ancora Huawei adesso si sarebbe mangiata il mercato.

rsMkII

Ma appunto, come se fosse facile togliere lo scettro a Samsung. Se non la supera significa che non decolla, per quell'utente? Mah, il solo fatto di essere lì è strabiliante

povera Apple, tratta male da questi giornalai!!!!

Fossi in te farei un giornale tutto tuo dove potrai dire solo la vera verità!

Andredory

Considerando il gruppo BBK sono praticamente primi.

NEXUS

nel 2022 oppo sarà seconda, stay tuned

Ginomoscerino

i soldi li fanno nella pubblicità interna l'OS (si può bloccare, ma quanti dei milioni di telefoni che vendono lo fanno?), hanno semplicemente pensato a come ridurre i costi e avere un guadagno continuo

pietro passarini

Samsung fa comunque paura, considerando che vende i componenti anche a Apple, che fa di tutto , che da sola fa il 20% del PIL della Corea del Sud... ma la cosa più bella è la saga della Famiglia fondatrice... leggetela altro che Squid Game!

dario

ma infatti non mi sono spiegato bene, è evidente.
personalmente, ritengo che tutti questi brand vadano sotto la voce BBK e costituiscano neanche il secondo brand, bensì il primo.
ma se ognuno di questi singoli brand non vuole essere accostato a BBK e si dice indipendente da tutti gli altri brand del gruppo, avendo agito legalmente per fare sì che questa volontà corrisponda anche alla realtà legale delle varie aziende, come si potrebbe accorparli in un grafico?
è evidente che si tratta di operazioni di marketing e di facciata, ma la loro volontà, legale e d'immagine, è questa. il giorno che mi trovassi a dover fare un grafico di mercato, la rispetterei anch'io.

Surak 2.04

Il senso di questo articolo?
Apple sforna un dispositivo nuovo, quindi aumenta le vendite sul "momento" ma non è detto che sia una cosa "solida" (poi può pure essere) e per altro non ho capito se il calo è riferito allo stesso periodo (credo di sì) cosa che in una logica matematica piuttosto elementare (ma anche molto vaga) vorrebbe dire che comunque Samsung e Xiaomi hanno venduto meno "pezzi" (o quelli di maggior prezzo) mentre gli altri potrebbero pure non aver fatto un euro-dollaro in più nonostante siano cresciuti in percentuale (più difficile che valga per Apple, ma Vivo e Oppo ci sta tutto).
Insomma è un po come quello che dice "Oggi con la mia Apecar ho sorpassato un Ferrari! ....Era fermo ad un lato della strada!"

ErCipolla

Vero anche quello.

niccolò

Onestamente parlando queste classifiche lasciano un pò il tempo che trovano....però ok

dario

Intendo dire che se una società satellite di un'altra compie ogni operazione legale per distaccarsi dall'altra e non perde occasione per ribadire che non ha nulla a che vedere con la casa madre che l'ha fondata, anche se nei prodotti che sforna è evidente che si tratta di una sciocchezza, in qualunque grafico sarebbe complicato accorparla all'altra società.

nonècosì

non sono specchietti per le allodole, semplicemnte ogni brand ha un suo target preciso

nonècosì

lol ma il problema di huawei è che non proprio costruirli proprio gli smartphone. Non hanno i componenti

Francesco Renato

Vivo e Oppo sono marchi di BBK, quindi in realtà è BBK il secondo produttore mondiale con il 20%, subito dopo Samsung, i brand sono solo specchietti per le allodole.

T. P.

pacco, doppio pacco e contropaccotto!!!

In Italia ufficialmente dal 2018, se non sbaglio.
;)

ErCipolla

Beh insomma... guardando le statistiche di market share in Cina (quindi dove Huawei non è penalizzata dai problemi con google/android) vende comunque poco più di metà di Xiaomi (nel Q2 di quest'anno Xiaomi 17% del market share, Huawei il 10%).

Nebula

Non decoll stile Huawei.. forse pensandoci e' meglio non decollare

ErCipolla
BlackLagoon

https://media4.giphy.com/me...

La famiglia Motorola Edge 20 al gran completo, ecco quale scegliere e perché

ROG Phone 5s Pro, la recensione: una questione di dettagli

Ecco quando un tablet può diventare un'ottima soluzione | Video

Recensione Honor 50: solido, bello e concreto, l'esperienza si sente tutta