Xiaomi 11T con 3 OS Android e 4 anni di patch, spiraglio per il resto della gamma

09 Settembre 2021 103

Seppur lentamente, inizia a muoversi più di qualcosa all'interno del panorama Android in direzione di un supporto software più lungo da parte dei produttori. Quasi parallelamente alle intenzioni della Commissione Europea che ha tutta l'intenzione di combattere l'obsolescenza programmata (che, beninteso, non riguarda solo l'hardware), e alla Germania che vuole muoversi persino con maggiore decisione, Samsung ha annunciato di recente i 3 major update (circa 3 anni) e i 4 anni di patch di sicurezza per i top di gamma post 2019.

Adesso si muove anche un altro nome importante come Xiaomi, e per fortuna non si tratta di un'indiscrezione - che avrebbe implicato di dover attendere le dichiarazioni ufficiali - ma di una decisione già presa: Xiaomi 11T Pro e 11T saranno i primi smartphone dell'azienda ad offrire 3 generazioni di aggiornamenti al sistema operativo Android e 4 anni di patch di sicurezza. Va precisato subito a scanso di equivoci come l''azienda abbia scritto a chiare lettere che il provvedimento "non riguarda altri dispositivi", senza tuttavia dimenticare un "al momento" più esplicativo di quanto si creda sulle prime.

Sembra improbabile infatti che Xiaomi 11T e 11T Pro possano rappresentare un caso isolato all'interno della gamma. Xiaomi probabilmente vuole aumentare l'attesa nei confronti dei due prodotti che saranno presentati a giorni - il 15 settembre - e magari riservarsi un po' di visibilità per un annuncio separato più ampio che riguardi tutta la gamma o parte di essa, ma da addetti ai lavori non potremmo credere che la nuova politica di aggiornamento possa riguardare gli 11T e non, ad esempio, i quasi imminenti Xiaomi 12 o le altre serie di fascia alta, specie in un contesto come quello europeo in cui gli enti regolatori sono determinati a combattere i RAEE.

PER L'ESTENSIONE DEI TRE ANNI SEMBRA SOLO QUESTIONE DI TEMPO

Di pari passo sembra essere aumentata la sensibilità su tutti questi temi da parte dei consumatori. Ad ammetterlo Albert Shan, Head of Product & Technology di Xiaomi, che ha dichiarato:

Con le continue migliorie all'hardware degli smartphone il loro ciclo di vita si sta gradualmente allungando, il che implica che gli utenti possono ridurre la frequenza con cui li sostituiscono. Così sempre più consumatori danno parecchia importanza alla questione degli aggiornamenti al sistema operativo, non solo alle ultime funzionalità. [...] Xiaomi annuncia un'ulteriore estensione al ciclo di vita degli smartphone garantendo ai clienti tre generazioni di aggiornamenti Android. In questo modo, gli utenti possono utilizzare i dispositivi per un periodo maggiore e usufruire delle funzionalità più recenti.

Importante il passaggio in cui Shan si sofferma sulle sorti del resto della gamma, con tutte le difficoltà del caso che, per carità, nessuno può o vuole negare:

Non è semplice per Xiaomi fornire aggiornamenti di sistema e patch di sicurezza per tutti i modelli di smartphone rilasciati e futuri. Tuttavia la sfida e la soddisfazione dei desideri dei nostri clienti che ne deriverebbe sono entusiasmanti.

XIAOMI 11T, PRESUNTE SPECIFICHE
  • Schermo:
    • 11T: OLED a 120 Hz, diagonale e risoluzione da confermare
    • 11T Pro: OLED a 120 Hz, diagonale e risoluzione da confermare
  • Chip:
    • 11T: Mediatek Dimensity 1200
    • 11T Pro: Qualcomm Snapdragon 888
  • Memorie:
    • 8 GB di RAM e 128 GB di storage
    • 8 GB di RAM e 256 GB di storage
  • Fotocamera:
    • posteriore tripla:
      • sensore grandangolare Omnivision OV64B da 64 MP, in alcuni mercati con sensore Samsung HM2 da 108 MP;
      • sensore ultra grandangolare Sony IMX355;
      • teleobiettivo con zoom 3x;
    • anteriore nel display forato
  • Batteria:
    • 11T: da defnire
    • 11T Pro: 5.000 mAh con supporto ricarica rapida a 120 watt

103

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
marcoesse

ed ecco anche la tua EEA!!!!
messa oggi da un utente nel canale T.
basta avere un po' di pazienza...
lamentarsi continuamente è inutile...

https://uploads.disquscdn.c...

Pistacchio
Ritornoalfuturo

ma te l'ho spiegato.
è inutile aggiornare un medio gamma per 5 anni se poi le applicazioni fanno fatica.
stessa cosa per il sistema operativo ogni volta aggiungo funzioni che appesantiscono il tutto.
mettiamo per ipotesi che un dispositivo di 5 anni fa gira benissimo android 15 . ma tutto il resto delle applicazioni poi girano bene su un medio gamma ...

non ti puoi basare sulle rom alternative dove puoi mettere androd 12 su un dispositivo di 5 anni fa . sono cose diverse
che poi sul mio xperia x le versioni di androd 10 rom stile google pixel era pesante . e sono tornato alla rom originale androd 8.

la chiudiamo qui.

DeeoK

Guarda, inizio ad essermi stancato.
Tutto quello che dici ha a che vedere esclusivamente con le applicazioni, il sistema operativo non c'entra nulla e non ho più voglia di ripeterlo. Credi quello che ti pare, così si chiude questo strazio.

Ritornoalfuturo

ma un applicazione fatta 5 anni fa è stata fatta in base al hardware dell'epoca.
con il tempo si aggiornano e divento più pensanti .
detto questo che senso avrebbe sopratutto per un medio gamma aggiornalo 4 anni se poi non si ha più un'esperienza d'uso dignitosa.
non so che c'è di difficile da capire.
i top gamma è giusto anche per 5 anni come fa apple . ma sono dispositivi estremamente ottimizzati e potenti .

Ritornoalfuturo

no no non ci siamo.
io ho scritto chiaro .
iphone se 2016 con batteria nuova originale apple e formattato cmq non riusciva a stare dietro alle applicazioni moderne per via che consumano troppa energia.
ma è normale che con il tempo le applicazioni sono scritte per i dispositivi nuovi e recenti. poi le stessa applicazioni girano anche su dispositivi vecchi ma faticano per la scarsa potenza. mi pare logico.
anche se un ipotetico android 16 potrebbe girare sul mio galaxy a51 non significa niente.

si tratta anche di soldi, se gli conviene aggiornare un dispositivo come a51 per 4 anni lo fanno anche . è più giusto per dispositivi top gamma.
il non aggiornare fa si che poi compri un dispositivo nuovo.
tanto alla fine il malato di smartphone cambierà sempre dispositivo ogni anno o 6 mesi .

DeeoK

No, anche qui fai un esempio su cose che ti sono poco chiare e che comunque non è correlato.

Il problema della batteria dell'iPhone non riguarda la batteria in sé (che potrebbe essere sostituita), né le applicazioni ma riguarda la gestione della richiesta della CPU in relazione allo stato della batteria. Causava problemi anche con iPhone di un anno e l'hanno già risolto via software (non so se il SE 2016 sia stato aggiornato in merito).

In ogni caso continua ad essere un problema non correlato ad aggiornamenti del sistema operativo. Se la CPU non tiene botta con le esigenze applicative il sistema operativo cambia poco. In più, se io riesco ad usare decentemente (giochi compresi) un telefono di fascia bassa di 5 anni fa dubito che un iPhone dello stesso anno sia incapace di reggere la maggior parte degli usi.

Ritornoalfuturo

ti faccio un esempio.
prendi iphone se 2016 aggiornato fino poco tempo fa , anche con batteria nuova originale cmq lo smartphone non reggeva la batteria per via delle applicazioni che richiedono più potenza di calcolo e certe applicazioni diventano pensanti.
nonostante era quasi un top gamma 2016.

DeeoK

Il punto è che fino ad ora non hai dato nessun motivo tecnico che impedisca gli aggiornamenti e le argomentazioni che hai usato sono errate o non correlate.

DeeoK

Resta un discorso indipendente dagli aggiornamenti. In più io potrei voler usare solo Whatsapp e poco più. Mi levi gli aggiornamenti perché altri giocano con il telefono?

marcoesse

ciao lamentino, arrivata adesso ad un utente nel canale T.
Mi9T con la RU Russia dopo due anni secondo Mayor Android 11 https://uploads.disquscdn.c...

realist
marcoesse
marcoesse

il, TUO Mi9T ha, per ora, ricevuto un Major di Android, molti come mè, ad Agosto 2021 (dopo 2 anni) Mi9T ha ricevuto Android11 secondo Major di Android
uno a uno palla al centro ;)
https://uploads.disquscdn.c...

macosx
realist

Ovvio,e marketing. Con la scusa degli update di sistema che al 99% della massa frega una mazza, ti fanno cambiare telefono. E un po' come mettere un Windows 10 su un PC che e nato con Windows 7.
Invece di fare di fare gli aggiornamenti di sicurezza su quello attuale, trovano la scusa che non è possibile perché ovsoleto il sistema.
E le pecore seguono il gregge

realist

Hai avuto un top di gamma... Prova a prendere una fascia media

Alessandro87

o VOGLIONO farlo decadere nelle performances.. cosi ti invogliano a cambiarlo :)

Roundup

Non credo possano estendere il supporto a tutti gli smartphone che vendono vista la mole, fosse anche solo per la fascia medio-alta

sailand

Per quanto mi riguarda si sono mossi troppo tardi e ho perso fiducia nel marchio.
Ricordo che con mi 9t ho ricevuto solo una major release e sono 5 mesi che non ricevo aggiornamenti delle patch di sicurezza.
Soluzione proposta? Fare modding e passare alle rom derivate dalle cinesi.
Giudicate voi la differenza fra annunci (neanche ufficiali per altri modelli) e comportamenti reali.

macosx

Quelli sono gli xiaomi e Samsung
Ho avuto pixel e manco con le beta avevano problemi

atm

Samsung fa 5

Ritornoalfuturo

infatti .ma le applicazioni vorranno sempre di più dispositivi con processori nuovi per stare al passo . non esiste solo whatzp

Ritornoalfuturo

mia madre ha ancora e usa un samsung j5. il punto non è quello

realist

Piu costano poco e peggio e

realist

Dopo 3 os update il telefono si siede. Già con due update di os la maggior parte di telefoni rallenta bruscamente

DeeoK

Io ho ancora un telefono pagato 180€ 5 anni fa che ogni tanto uso e non se la cava male, va sostanzialmente come allora.
Comunque il discorso economico lo capisco, è quello tecnico che è sbagliato.

DeeoK

Il che è indipendente dagli aggiornamenti del sistema operativo.

Terminator
Paolo Giulio

Brutta cosa l'invidia sociale...

Se uno ha fatto un QUALCOSA nella propria vita, deve essere per questo stigmatizzato come fosse lui quello "sbagliato"... quanto da me fatto non è un qualcosa che possa fare solo un "superman", ma chiunque con un minimo di volontà e voglia. PROVACI anche tu! Studia e prenderai anche tu le tue lauree e lavora e avrai anche tu le tue aziende.

Se a volte faccio "pesare" le mie QUALIFICHE è perchè qui, come nel TUO caso, scrive gente A CASO che si nasconde dietro nickname senza palesare età, titoli ed esperienze... Io ci metto nome, cognome e faccia, senza problema. Tutto alla luce del sole.
Come capirai (forse...), se ad esempio si parlasse di lavoro, non è la stessa cosa un post di chi "nonsisachisiaecosafaccia" e di uno che EFFETTIVAMENTE lavora o dà da lavorare con specifiche qualifiche.

Per la cronaca, Casaidea Immobiliare (esisteva anche Casaidea Costruzioni, srl con altro organigramma societario) era la mia agenzia immobiliare aperta come ditta individuale, MAI FALLITA e MAI oggetto di contestazione alcuna, ma semplicemente chiusa nel 2016 a seguito del mio precedente trasferimento in Rep Ceca (conservo cmq il patentino immobiliare, CCIAA di UD n* 2489)... Occhio a scrivere tali inesattezze.

macosx
Terminator
Paolo Giulio

Sì, hai ragione tu... il mondo compra Xiaomi e solo voi, eletti, vi accorgete dell'errore pericoloso che stanno facendo...

LOL... QI nemmeno buono ad allacciarsi le scarpe, ma una tastiera davanti e troppo tempo libero con il solito problema che, quando arriverete ai 18 anni, vi faranno pure votare... povera itaGlia.

Terminator
AcommonAlien

Ho scritto le versioni di android alle quali sono attualmente tra parentesi. Sono partiti tutti con Android 9. Il V50 attualmente è su android 10, e dovrebbe ricevere android 11 entro fine anno, l'oppo Reno 10x Zoom 5G ha android 11 da alcuni mesi.
Solo Xiaomi ha deciso di non supportare quel SoC, supportato da qualcomm senza problema alcuno.

Paolo Giulio

Bah, non è quello il quid... è che è una MINORANZA RUMOROSA che avrà anche le proprie ragioni, ma che vede il mondo da una prospettiva assai ristretta.

Ritornoalfuturo

le applicazioni si aggiornano e richiedono sempre smartphone più prestanti. non è che l'applicazione di oggi rimane così per 5 anni .

Mostra 1 nuova risposta

Il 3% di utenti super informati però dovrebbe accorgersi che tra una versione e l'altra di android non cambia una cippa...

Ritornoalfuturo

ma se oggi spendo 250 euro secondo te chi lo tiene 5 anni?
È giusto un supporto di 4/5 anni per un top gamma.
se poi anche telefoni da 250 euro riescono per 5 anni ancora meglio.

DeeoK

"non è solo una questione di android ma delle applicazioni che con il tempo riechiedo più energia e potenza del processore."

Questo è quello che hai scritto ma le applicazioni non le disinstalli solo perché il telefono è vecchio. In generale l'hardware odierno, anche di fascia medio-bassa, può sopportare 3 o 4 aggiornamenti senza problemi, anche perché di rado ci sono grosse novità che impattino pesantemente sulle prestazioni.
Fa eccezione la fascia bassa ma perché in genere sono telefoni che vanno così così pure il primo giorno, figurati andando avanti. Ma sono prodotti da 100€, perché già con 200 ci prendi dispositivi che campano anni tranquillamente.

Rozzo

Visto il costo di certi smartphone la vedo dura

DeeoK

Dipende, un sacco di ROM hanno una marea di roba extra. In più anche Nokia e Motorola hanno Android quasi stock, Realme, Oppo e OnePlus hanno una personalizzazione contenuta.
Il telefono lento resta lento, ma questo indipendentemente dagli aggiornamenti. Nel caso di personalizzazioni tipo la MIUI il telefono è rallentato da un software male ottimizzato, più che da difetti hardware ed anche questo è indipendente dagli aggiornamenti in sé.
Il deterioramento delle memorie è un problema generalmente marginale, ci mettono un sacco a raggiungere il limite di scritture, quindi difficilmente sarà un problema. La batteria può essere un problema ma, anche qui, è indipendente dagli aggiornamenti. La batteria si deteriora a prescindere.

Zioe91

Grazie al ca22o, escono con android 11 quando c'è il 12

E grazie... Vogliamo la lista dei dispositivi che riceveranno tale trattamento.

Ritornoalfuturo

"Basta aver moddato un telefono"
a pare che in genere le rom sono quasi stock in stile google pixel , cioè molto leggere.
poi dipende dal telefono. se il telefono è lento rimane lento. le rom in genere sono poco ottimizzate e la batteria ne risente.
poi con il tempo la memoria interna si deteriora e rallenta come qualsiasi altro dispositivo ssd, nmve eemc ufs, hanno un limite di scritture .

Ritornoalfuturo

non lo butti via , funziona ancora.
la maggior parte delle persone non sanno neanche cosa sono gli aggiornamenti e pach di sicurezza.
fino poco tempo fa usavo un xperia x con android 8 e funzionava benissimo

Scrofalo

Certo, alla fine non spostiamo il mercato. Lo sposta di più il marketing e altre fuffe.

DeeoK

Il tuo discorso implica che un base gamma lo butti dopo due anni.

DeeoK

Macché.
Basta aver moddato un telefono per vedere che queste sono i discorsi di chi ha le idee molto confuse. Anche nella fascia bassa 3 o 4 major update vengono sopportati tranquillamente.

DeeoK

No, anche gli Snapdragon avranno aggiornamenti più a lungo.

La street photography con lo smartphone: 5 consigli utili | Video

Xiaomi 11T ufficiale con Pro, 11 Lite NE e Pad 5. PREZZI e disponibilità Italia

Recensione Oppo Reno 6 Pro 5G: tanta potenza, piccolo restyling

Lenovo presenta i tablet P12 PRO, P11 5G e gli auricolari Smart Wireless Earbuds