Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Apple aveva pensato a un iPhone nano: la conferma in una mail di Steve Jobs

19 Agosto 2021 16

La disputa legale in corso tra Apple ed Epic Games continua a regalarci delle interessanti curiosità sul passato della società di Cupertino e su alcuni prodotti di cui si è evidentemente discusso ma non sono stati mai realizzati.

Tra i documenti resi pubblici dopo essere stati utilizzati come memorie nel corso del processo, ci sono anche diverse mail scambiate tra dirigenti di Apple negli scorsi anni. Tra queste, anche alcune inviate da Steve Jobs ai colleghi. In quella pubblicata nelle scorse ore, in particolare, risalente all'ottobre del 2010, subito dopo il lancio di iPhone 4, si parla dei piani aziendali di Apple per i 2011.

L'email inviata da Steve Jobs agli altri dirigenti di Apple

Tra i vari punti, oltre alla consueta "Guerra Santa con Google", in una sezione denominata "‌iPhone‌ - Joz & Bob", riferendosi all'attuale dirigente Greg Joswiak e all'ex dirigente Bob Mansfield, si parla della tabella di marcia della gamma smartphone. Le intenzioni di Jobs, stando a quanto riportato, erano quelle di rilasciare una versione "plus" di ‌iPhone‌ 4 con antenne migliorate (come conseguenza del tanto discusso "antennagate"), prestazioni, fotocamera e software migliorato. Come noto, nell'autunno del 2011 arrivò iPhone 4s.

L'ultimo punto di questa mail è probabilmente quello più interessante: Jobs parla di un "‌iPhone‌ nano plan" con un "obiettivo di costo" e "mostrare il modello (e/o un render). Altro punto in questo elenco è "Jony", riferito a Jony Ive. Tra il 2009 e il 2011, effettivamente, erano circolate delle voci sul possibile arrivo di un ‌"iPhone‌ nano" che non è mai arrivato.

La settima generazione di iPod nano arrivata nel 2012

Nell'e-mail, Jobs parla anche dell'intenzione di realizzare un "‌iPhone‌ a basso costo basato su iPod touch per sostituire il 3GS". Non è chiaro, tuttavia, se questo "iPhone nano" di cui si parla nella mai possa essere proprio un "iPhone" a basso o un dispositivo completamente diverso.

Fino al 2014, ricordiamo, Apple ha realizzato iPhone solo in una dimensione. Dal 2014, con iPhone 6 è arrivata anche la versione ‌Plus.‌ Da allora la società di Cupertino ha iniziato a modificare la sua strategia offrendo diverse dimensioni tra cui, dallo scorso anno, anche la versione "mini".


16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Pistacchio
Sagitt

quando presi il mio primo iPhone dall'america (l'EDGE) e lo videro alcuni miei amici e paranti dissero: troppo delicato, non prenderà mai piede... troppo scomodo... troppo grande. Mesi dopo giravano con un nokia 5800 o padelloni samsung.

Sagitt

puoi usare lettori con memoria di massa e un sincronizzatore di file e cartelle tipo viceversa o chronosync

Domenico Belfiore

Penso che il 90% di chi faceva ste dichiarazioni si sia rimangiata la parola 4” almeno ai tempi non era per nulla padella. Erano dimensioni umane adatte veramente ad usufruire dei contenuti web.

Vespasianix

OT ma non troppo: un lettore mp3 >32 gb con libreria per la sincronizzazione? solo ipod a prezzi folli?

Callea

Nel 2010 un iPhone 4 era considerato un padellone.
Forse in molti qui erano appena nati.

zdnko

per quelli con il pollice nano? :D

Il 12mini è abbastanza nano

jose manu

Una grossa perdita non poter usare Instagram

ToM

Molto interessante il piano di IPad che vede in prima linea un iPad 2 decisamente avanzato (quindi non una versione s di iPad 1) per evitare che la concorrenza riuscisse a portarsi avanti subito e uguagliare iPad 1 che comunque, vista la storia, arrivarono molto più tardi nei competitors…
Nel 2010 si pensava già a iPad 3 che effettivamente migliorava solo nel display (2012)

Daniel
Roy Rogers

apre Whatsapp e Instagram contemporaneamente? WoW
Ah no

Bannato!

Piccolo come il 12 mini è ok, ma nano no!

Rozzo

D'estate il compattino è comodo, con SE ho finalmente qualcosa di poco ingombrante (e che va pure a bomba)

AnalyticalFilm

L'abbiamo avuto con la linea SE.

Che anno sarà il 2024? Le nostre previsioni sul mondo della tecnologia! | VIDEO

HDblog Awards 2023: i migliori prodotti dell'anno premiati dalla redazione | VIDEO

Recensione Apple Watch Series 9: le novità sono (quasi) tutte all’interno

Recensione MacBook Pro 16 con M3 Max, mai viste prestazioni così!