Galaxy Z Fold3: svelati nuovi dettagli su fotocamera sotto il display e S Pen

26 Luglio 2021 29

Galaxy Z Fold3 è sempre più vicino e continuano ad intensificarsi le indiscrezioni su due delle novità che arricchiranno la dotazione di serie in maniera significativa rispetto al precedente pieghevole di fascia alta di Samsung: la fotocamera sotto il display (UDC) e la S Pen.

FOTOCAMERA UDC MIGLIORE SUL MERCATO MA NON ANCORA PERFETTA

Nel corso del weekend il leaker Ice Universe, è intervenuto fornendo nuovi dettagli sulla UDC: in sintesi, la qualità delle immagini non è ancora in grado di eguagliare quella delle fotocamere tradizionali, ma Samsung ha comunque lavorato per migliorarla sviluppando appositi algoritmi di intelligenza artificiale. Il risultato è che la fotocamera sotto il display di Z Fold3 è la migliore tra tutte le fotocamera UDC integrate negli smartphone che verranno rilasciate e breve.

La tecnologia è però tutt'altro che matura tanto che in un successivo intervento Ice Universe sottolinea che c'è da sperare che non venga adottata dalla futura gamma Galaxy S22. Per dirla diversamente, Samsung ha fatto tutto ciò che è possibile fare per ottenere il massimo dalla UDC con la tecnologia attuale, ma ci sono ancora margini di miglioramento per ottenere una qualità di immagine equiparabile a quella delle fotocamere tradizionali.

Nel caso del Z Fold3 integrare una UDC seppur non ancora perfetta è un lusso che Samsung può permettersi, visto che il modulo sarà posizionato sotto lo schermo (flessibile) interno, mentre esternamente ci sarà una più tradizionale fotocamera per gli autoscatti con sensore da 10MP. Diverso è il discorso per uno smartphone con un form factor tradizionale, come appunto i futuri S22 che avranno spazio per alloggiare solo una fotocamera anteriore.

CUSTODIA NOTE PACK PER RIPORRE LA S PEN FOLD EDITION

Un altro noto leaker, Ishan Agarwal ha aggiunto alcuni dettagli sulla S Pen. Z Fold3 sarà il primo pieghevole Samsung a supportare l'accessorio che fatto la fortuna della gamma Galaxy Note, seppur con alcune differenze. Z Fold3 infatti non consentirà di alloggiare lo stilo all'interno della scocca: per rendere più facilmente trasportabile l'accessorio, Samsung ha previsto una custodia "Note Pack" in cui si potranno alloggiare sia lo stilo, sia lo smartphone.

Ad avvalorare le indiscrezioni sulla custodia "Note Pack" è intervenuto il sito 91mobile pubblicando alcune immagini che la ritraggono.

Agarwal parla inoltre genericamente di una "S Pen Fold Edition", senza aggiungere molti dettagli al riguardo, ma lasciando intendere che l'accessorio è stato riprogettato per funzionare sul display pieghevole. Il riferimento potrebbe andare all'impiego della tecnologia AES (Active Electrostatic) a cui si era fatto riferimento sul finire dello scorso anno: è stata descritta come una soluzione più costosa rispetto a quella EMR (Electro Magnetic Resonance) usata con la S Pen dei Galaxy Note, ma capace di offrire prestazioni migliori e soprattutto di funzionare al meglio con i display flessibili.

La presentazione del Galaxy Z Fold3 (e del fratello minore Z Flip3) è fissata per l'11 agosto.

VIDEO

Nota: articolo aggiornato con le immagini della custodia

Lo Smartphone 5G migliore rapporto qualità/prezzo? Redmi Note 9T, in offerta oggi da Bpm power a 176 euro oppure da Unieuro a 229 euro.

29

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
vincenzo

Spero in un calo di prezzo del Fold 2, non vedo grandi novità... A parte S-Pen ovviamente, avendo un Note 8 posso dire che è molto utile ma non giustifica quel prezzo se confermato

Fabyo

Il modello di riferimento dovrebbe essere il huawei mate x2. Dovrebbero solo copiare spudoratamente!

Mario
dario

ah beh, se hai già provato anche in quel formato è evidente che non ti serva! :)
non serve a tutti, o magari a qualcuno che potrebbe servire comunque non ci si trova bene, è normale, non fartene un cruccio! :)

Marco Iacopino
Mario Cacciapuoti 85
dario

d'accordo che il gap azzerato sarebbe un passo importante e aiuterebbe anche a ridurre di qualcosina lo spessore da chiuso. spero ci siano novità in tal senso, sarebbero molto apprezzabili.
quanto all'obiettivo surface duo, però, pretendi qualcosa di impossibile: il surface duo è molto più largo, senza schermo esterno, con un comparto fotografico che si riduce a UNA selfie cam, batteria molto più piccola, schermi che non necessitano al centro di un minimo di spessore per non essere piegati esattamente a 180°... ha meno cose da implementare, problemi ingegneristici inferiori e su una superficie sensibilmente maggiore.
145,2x93,3= 13547 mm quadrati
159,2x68=10825 mm quadrati

AnalyticalFilm

Secondo me la priorità dovrebbe essere portare il Fold allo spessore del Surface Duo. E chiudere quel gap al centro del dispositivo quando piegato. Allora sì che avrebbe senso.

dario

è una novità enorme l's-pen, tanto per le possibilità che offre a chi la sfrutta (e il fatto che non la trovi utile in un telefono non significa automaticamente che non la troverai utile neanche in un mini tablet con schermo flat... è possibile, ma non certo), quanto per quello che implica a livello di maturità della resistenza dello schermo flessibile. fino al fold2, nonostante lo strato utg, sarebbe stata impensabile l's-pen.

detto questo, di fold e fold2 ne hanno venduti, sommandoli, relativamente pochi milioni, e il loro intento principale non è far acquistare il modello nuovo a loro (anche se chiaramente ci sperano), ma convincere gli indecisi e i dubbiosi a fare il passo, per allargare il bacino d'utenza in modo significativo.
il fold3 potrebbe riuscire nell'intento, tra certificazione ip per liquidi, strato utg di seconda generazione, supporto a s-pen, prezzo di listino sostanzialmente inferiore. tutti elementi in grado di incoraggiare il salto, tranquillizzando sulla robustezza e svenandosi un po' meno.

dario

non mi pare proprio... le cose giuste su cui concentrarsi sui pieghevoli sono hw sempre più resistente, e samsung è quella che si sta muovendo più di tutti, con certificazione impermeabilità e utg di seconda generazione, e sw in grado di sfruttare al meglio lo schermo pieghevole, e anche qua non è decisamente seconda a nessuno.
la fotocamera udc è un di più, l's-pen invece è una novità molto appetibile sulla carta, poterla sfruttare su uno schermo grande è una gran cosa e l'assenza di note la rende ancora più interessante.
di contro, non averle trovato un alloggiamento interno ed essere costretti a riporla in quella discutibile cover (schermo esterno coperto? ergonomia studiata al mm nella larghezza che va a farsi benedire?) fa storcere non poco il naso.

dario

dettagli...

Marco Iacopino
fndesantis

Statisticamente quando avevo i vari Note, ho usato la S-Pen forse 3 volte in diversi anni, averne una con un ingombro per la custodia...bah non credo faccia per me, rispetto al 2 in mio possesso quello che un pò mi entusiasma è la resistenza all'acqua per il resto mi terrei il 2...e sono uno che non si fa tanti problemi di buttar soldi per i primi venduti.

samuele maniero

Idem su tutto come te...l unica cosa che ho sempre odiato Dei Samsung sono i lettori di impronta,per me sempre molto imprecisi, soprattutto perché ormai sono anni che la tecnologia è strausata da tutti.

Vacancy

La principale differenza con il 2 sono i 500€ in meno di listino.

Betto

Si ma la camera frontale sullo schermo "morbido" non è essenziale perché ti basta girare il fold e trovi le fotocamere posteriori con lo schermo "duro" se vuoi farti un selfie o una videochiamata, quindi ha senso sperimentarla su un prodotto come il fold, perché se sarà un flop non danneggiera la tua esperienza d'uso.

Account usato

Si vociferava di farlo uscire ad inizio 2022

Raphael DeLaghetto

Tab s8 niente ?

Marco Iacopino

però se la sola differenza con il 2 è il pennino racimolano solamente gli utenti note (non è detto che a tutti serva, sarà un mio limite ma non l’ho mai trovata utile per l’uso che faccio del telefono) …e in più visto che è già grossino, se devo anche portalo dentro una cover che mi tiene anche la pen…

AnalyticalFilm

Sì stanno concentrando sulle cose sbagliate.

xCode
LBboyNote20U

Il fold uno non ha UDC

momentarybliss

Boh con tutto quello spazio internamente una cornice sottilissima con la fotocamera non penso sarebbe un problema

Gupi

dicevano la stessa cosa del fold uno

Abel

La prova del fuoco sarà sulla la resistenza dello schermo flessibile. Udc e spen sono solo insalata e patate arrosto. Peccato per lo snap 888 che rovinerà comunque il prodotto per il suo calore eccessivo. Speriamo nel fold 4 per la consacrazione di questa serie

LBboyNote20U

Intende la UDC

Gupi

teconologie non mature? ho il fold 1 ormai da quasi 2 anni, lo senza cover e non sono uno che gli smartphone li tratta con i guanti. Ha fatto insieme a me viaggi, spiaggia, lavori domestici e qualsiasi altra cosa si possa pensare, per me è maturissimo.

Janos Audron

Lo Z Fold 2 non mi ha mai convinto tantissimo, speravo che in questo Fold 3 ci fosse una qualche svolta... Ma le notizie uscite fino ad ora non mi incoraggiano tantissimo

Ivan Terribile

Non sono così convinto che prodotti top di gamma da duemila euro siano ideali per presentare tecnologie non mature

Spotify, Apple Music e gli altri: chi vincerà sul ring dello streaming musicale?

Samsung One UI 4 con Android 12: vi mostriamo la beta per i Galaxy S21 | VIDEO

La street photography con lo smartphone: 5 consigli utili | Video

Xiaomi 11T ufficiale con Pro, 11 Lite NE e Pad 5. PREZZI e disponibilità Italia