OnePlus 9 Series e throttling CPU, parla il fondatore Pete Lau

13 Luglio 2021 51

Ottimizziamo i nostri smartphone per i casi d'uso reali: su questo incipit Pete Lau, fondatore e amministratore delegato di OnePlus, basa la propria argomentazione sul caso di throttling della CPU dei suoi smartphone top di gamma di ultima generazione - caso emerso solo recentemente grazie ad approfondite analisi di AnandTech. L'azienda cinese spiega che:

Quando si aprono app o giochi pesanti, il processore Snapdragon 888, incluso il potentissimo core della CPU X1, funzionerà alla massima frequenza di clock per fornire le prestazioni migliori. Ma quando si compiono azioni che non richiedono la massima potenza, come leggere una pagina web o scrollare Twitter e Instagram, non è necessario che la CPU sfiori quasi i 3 GHz per la fluidità. OnePlus 9 e 9 Pro riducono la frequenza in questi scenari per ridurre il consumo di energia e il calore generato in modo tale da garantire comunque un'esperienza d'uso fluida.

In sostanza, il pensiero di OnePlus è che ogni tanto la potenza di S888 sia anche troppa, e quindi la si riduce quel tanto che basta per migliorare consumi e calore senza intaccare l'esperienza d'uso. Una spiegazione che non convince del tutto alcuni esperti del settore: Ron Amadeo di Ars Technica argomenta che tutti i task in foreground dovrebbero usare tutta la CPU a disposizione, senza restrizioni; se il task è poco impegnativo, impiegherà meno tempo a completarsi, quindi la CPU potrà tornare in idle più rapidamente.

L'ottimizzazione della potenza di una CPU è un dibattito molto complicato e sfaccettato, nel merito del quale è difficile entrare in questa sede senza compiere semplificazioni eccessive; e nel mezzo del quale si infila anche un altro punto importante, e cioè che a quanto pare lo Snapdragon 888 non è un campione di efficienza come i suoi predecessori.

Chi c'era all'epoca di Snapdragon 810 saprà che qualche trascorso c'è, anche se la situazione quest'anno sembra decisamente meno critica rispetto al 2015 (e che la stessa OnePlus aveva dovuto affrontare, in modo creativo). Le lamentele di autonomia insufficiente e temperature elevate sono piuttosto comuni tra i forum dei possessori di smartphone con questo chip. Secondo il noto sviluppatore di custom kernel eng.stk, Qualcomm ha affrettato il design del core X1 ad altissime prestazioni e ha usato un processo produttivo a 5 nm (quello di Samsung) "molto deludente".

Insomma, si potrebbe dire che OnePlus si è trovata costretta a fare i conti con un processore problematico, quantomeno più dei predecessori degli ultimi anni Snapdragon 865 e 855 (entrambi realizzati da TSMC, per esempio); ma che al tempo stesso la soluzione hardware/software ideata per domarlo non sia stata proprio il massimo. È vero che OnePlus promette che anche in caso di throttling l'esperienza d'uso rimane ottimale, ed effettivamente sono passati mesi prima che la pratica venisse alla luce; ma qualche lamentela su occasionali rallentamenti e lag c'è stata, che si spiegano facilmente alla luce di quanto emerso in questi giorni.

VIDEO

OnePlus 9 Pro è disponibile su a 820 euro.
(aggiornamento del 23 luglio 2021, ore 04:47)

51

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Emiliano Frangella

Anche mi11 scalda moltissimo e va a tagliare le frequenze

Emiliano Frangella

Ho avuto moltissimi cellulari.....e faccio un po' di assistenza nel mio piccolo......moddo anche ecc...
Un ripristino può cambiare drasticamente il funzionamento di tutto il cellulare.
Tanto ci mette 10 minuti massimo

Emiliano Frangella

Oppo sono di buona qualità.
Ho avuto Oppo Reno 2.... Parte telefonica uno dei migliori

Dado401

A dire il vero no, ma escluso si tratti di problemi risolvibili, 0rima di acquistarlo ho visto alcune riprove, me la sono andata proprio a cercare!
Stavo invece pensando di prendere Oppo find x 3 pro...

Emiliano Frangella

Peccato davvero

Dado401

Ti assicuro non essere il oneplus che conosci, ho ancora in casa un oneplus 6 che uso come muletto, non perde un colpo... Non ho avuto modo di provare oneplus 9, ma ti assicuro che 9 pro scalda, ha una batteria inadeguata (3/3.5h di display con il mio utilizzo), soffre di quegli scattini che un utente oneplus non vorrebbe mai vedere e sotto stress lagga... Se vogliamo infierire ci metto di mezzo pure che il oneplus 8t di mia moglie ha display più luminoso!

Fabrizio

Ecco interessante, sembrava strano dato che gli OP sono delle schegge da sempre anche con processori vecchi, in famiglia ho ancora in giro un 3T che gira alla grande (oltre ad altri successivi). Per quello un 9 seppur castrato sembrava strano che può andare peggio, a meno di problemi SW che evidentemente sono presenti

Dado401

Hai un oneplus 9 o ti basi solo su ciò che hai letto? scatta ogni 3x2... L'8T che avevo prima andava nettamente meglio.

Dado401

Che smartphone hai?

Dado401

Hai oneplus 9 o 9 pro? È il tuo primo oneplus?

Dado401

Personalmente rendo ad Amazon e passo ad s21 ultra.

Dado401

Posso dirti che oneplus 9 è il primo oneplus che lagga. Quando l'ho acquistato ci sono rimasto davvero male, le animazioni non sono fluide, sembra di usare Samsung di qualche anno fa, con i "lagghettini" che in un OP non ho mai visto.
Le limitazioni non sono così poco tangibili come dicono, ad esempio, sapevi che il refresh rate è stato limitato nell'utilizzo di alcune app?! I 120hz impostati, una volta aperto Google foto, si riducono a 60! Saranno pippe ma se non mi importava delle performance non optavo su oneplus, c'è internet pieno di lamentele da parte degli utenti, il mio oneplus 8t girava molto meglio.
PS. L'autonomia rimane tuttora insufficiente, non voglio immaginare a prestazioni massime... Io renderò e passerò ad s21 ultra.

David

Sul limitato quando non serve c'è d'aprire tutta una questione. Già nel settore pc (inizialmente in ambito server e notebook) vi è da tempo una diatriba su cosa sia più efficace in termini di calore generato, consumo elettrico e prestazioni reali, tra il lasciare ai programmi il 100% delle prestazioni cpu e completare i task più rapidamente per tornare in idle contro il limitare le prestazioni erogate ai task per generare meno calore/consume elettrico, ma incrementando il tempo per completare l'attività.

Spero che la scelta di adottare la seconda metodologia da parte di Oneplus sia corroborata da test interni in cui hanno visto che questa scelta permette di scaldare/consumare meno batteria rispetto alla prima scelta, sempre se tali test sono stati fatti...

centrale

Perché lo sviluppo dei Galaxy e gli Exynos è separato e non in sinergia.

Se Samsung facesse un processore unico ed esclusivo per i Galaxy ottimizzato a dovere, vedi che non ci saranno più problemi.

Valerio Minervini

Gli altri con lo Snapdragon 888 fanno lo stesso.

AnalyticalFilm

E allora perché mandano in throttling anche i Nord? Sentiamo.

Rendiamociconto

la maggior parte compresi youtuber non fanno altro che personalizzare i comunicati stampa di oppo, metterci due foto e video, introduzioni e conclusione nella maggior neutralità e entusiasmo possibile sulle cose positive (secondo indicazioni di oppo)

Rendiamociconto

il problema è sia lo sd888 (da dimostrare) che oneplus

Rendiamociconto

ma secondo me se le studia a tavolino leggendo il forum ufficiale, hanno un sacco di adepti integralisti che riempiono il forum di fantasticherie... basta solo scegliere quelle che piace di più da dare da bere

Rendiamociconto

guarda che è oneplus con la sua personalizzazione di android che sceglie quale app limitare.... casualmente non limitano le app di benchmarking così si pubblicizzano il fantastiliardo di punteggio per la loro manfrina di marketing, non qualcomm.
Gli alti che usano s888 di qualcomm hanno fatto lo stesso?
Lo smartphone più veloce sul mercato... sui benchmarks

konami7

Io dico solo che il device cuoce qualunque app apro. Fosse anche la calcolatrice ... X cui ...

RavishedBoy

Qualcomm non è una "cinesata", e il problema, qua, è lo sd888.

Stewie

Direi che AnandTech ha fatto capire a tutti come andrebbero fatte le recensioni. In Italia mia viene da dire che solo Dday ha un approfondimento quantomeno sulla strada di AD

Fabrizio

Si appunto, quello era noto e come samsung (ver.americana) stanno provando a correre ai ripari. Ma di lag non ne avevo mai sentito parlare (mai visti su qualunque altro oneplus a dire la veirtà), a meno che siano arrivati col nuovo update

asd555

Quello è CEO, mica ingegnere.
Concordo sul peracottaro, probabilmente ha imparato una manfrina a memoria da ripetere.

optimus81

Hanno voluto a tutti i costi non sfigurare più di quanto fanno già lato prestazioni con i chip concorrenti ma lo hanno fatto senza aver sviluppato un'architettura hardware al passo con i tempi , efficiente ed adeguata...basta constatare quanto detto dal CEO Qualcomm la settimana scorsa per rendersene conto

Emiliano Frangella

Surriscaldamento con 888 c'è . Specie in qhd e con i 120hz.

AnalyticalFilm

Il problema è che in questo caso il throttling non cambia assolutamente nulla lato batteria, come dimostrato.

Sono solo degli incapaci.

Emiliano Frangella

Nsomma...vedi Samsung e i suoi processori precedenti....

matteventu

Comunque queste cose vengono fuori quando le recensioni le fanno persone con competenze tecniche adeguate.
Ringraziamo AnandTech.

matteventu

Comunque queste cose vengono fuori quando le recensioni le fanno persone con competenze tecniche adeguate.

Tango_TM

ma infatti, lasciali stare, prima che scoppiasse il caso nessuno se ne era mai reso conto

Tango_TM

nella quotidianità non si nota nemmeno, è nato tutto dopo il caso dei benchmark

optimus81

Quando si progetta in maniera indipendente, distaccata e frammentata l'hardware e il software porta sempre a troppi compromessi e a risultati deludenti lato ottimizzazione...progettare hardware e software in maniera integrata e con una visione a lungo termine sotto un'unica organizzazione/guida resta la strada migliore se si vuole l'eccellenza nell'esperienza utente c'è poco da fare

Angelo

Il problema è lo Snap888. Non ha i problemi gravi del famoso 810, ma non è al top come consumi. Gli 865 e 855 (e loro derivati, come l'attuale 870 ad esempio) rimangono preferibili nel quotidiano.
Non è un caso, rimanendo a Oneplus, che la serie 8 abbia miglior autonomia della 9.
Poi ogni casa produttrice cerca un modo per risolvere, ma la causa di ciò è il processore, poco da fare.

AnalyticalFilm

Peter Lau è un gran peracottaro, dato che dall'articolo di Antutu è possibile vedere che il throttle entra anche in giochi esigenti come Pokemon Go o meno esigenti come Candy Crush.

Giulk since 71' Reload

Ecco Pete Lau mentre spiega la cosa...

https://uploads.disquscdn.c...

Fabrizio

Sui vari gruppi di possessori e forum non ho mai sentito parlare di lag ma appunto di surriscaldamenti..sarebbe bello capire se fossero magari emersi dopo l'ultimo aggiornamento

Fabrizio

Avrebbero dovuto mettere uno switch per la modalità "alte prestazioni", come fa samsung (che di base comunque agisce in modo simile).
Ancora però non si capisce l'impatto sulle attività quotidiane, dato la oxygen era iperveloce anche con processori di 5 anni fa'. Qualche possessore con esperienze dirette?

Emiliano Frangella

ma qualche lamentela su occasionali rallentamenti e lag c'è stata, che si spiegano facilmente alla luce di quanto emerso in questi giorni.

Vacancy

Con la loro fantastica trovata hanno guadagnato ben 3 minuti di SoT rispetto al uso "normale".

Vi rendete conto? Un incremento di ben 3 minuti!

Grande OnePlus, non perdi occasione per renderti ridicola

Emiliano Frangella

Specie in qhd a 120hz

Sicuramente, questo è meglio. :D
https://uploads.disquscdn.c...

Emiliano Frangella

Cit
Una spiegazione che non convince del tutto alcuni esperti del settore: Ron Amadeo di Ars Technica argomenta che tutti i task in foreground dovrebbero usare tutta la CPU a disposizione, senza restrizioni; se il task è poco impegnativo, impiegherà meno tempo a completarsi, quindi la CPU potrà tornare in idle più rapidamente.

Emiliano Frangella

Una spiegazione che non convince del tutto alcuni esperti del settore: Ron Amadeo di Ars Technica argomenta che tutti i task in foreground dovrebbero usare tutta la CPU a disposizione, senza restrizioni; se il task è poco impegnativo, impiegherà meno tempo a completarsi, quindi la CPU potrà tornare in idle più rapidamente.

Max Fremps

1) è limitato quando non serve, non è che se hai una ferrari vai sempre e comunque a 300 km/h
2) anche quando limitato è comunque superiori agli altri processori della stessa casa quindi anche limitato rimane top
3) Top non vuol dire per forza andare al massimo se poi autonomia fa schifo, è giusto che ci sia un buon bilanciamento, Qualcomm questo non lo ha fatto e ci han dovuto pensare i vari brand a trovare rimedi

nonècosì

è limitato quando non serve è diversa la cosa, infatti del oneplus 9 tutti si lamentavano della batteria non dei lag

Just.In.Time

Lo snap 888 è stato tirato troppo nelle frequenze ed ora consuma e scalda troppo, quando usato intensamente.

Ridurre le frequenze ed i voltaggi di un 10% è la cosa migliore, acendo già ampia potenza.

Emiliano Frangella

Ma uno che lo compra a fare un cellulare top.... Se poi deve essere limitato perché se no scalda e consuma troppo??

Nuanda

sarebbe carino far scegliere all'utente....su altri smartphone è possibile, detto questo lo snap888 è proprio uscito male come processore...

Recensione OnePlus Nord 2: sarà lo smartphone giusto per molti

Xiaomi Mi 11 Lite come non l'avete mai visto | Video

Recensione Sony Xperia 1 III: super fotocamere e spirito bollente

Recensione vivo X60 Pro: cosa offre lo smartphone ufficiale degli Europei