Google Meet, arrivano filtri, effetti e maschere con realtà aumentata

08 Luglio 2021 4

Su Google Meet per iOS e Android sono in arrivo nuovi filtri video, effetti e maschere di realtà aumentata da poter utilizzare durante le chiamate. Per attivarle, basterà cliccare sull'apposito tasto che verrà mostrato in basso a destra e che consentirà di visualizzare un menù a carosello da cui scegliere i diversi effetti.

La maggior parte delle opzioni realizzate da Google è messa a disposizione solo degli account Gmail personali. Gli utenti di Workspace, invece, dovranno accontentarsi unicamente di una selezione limitata di filtri per la sfocatura dello sfondo o effetti green screen

Con questo aggiornamento, Google ha voluto rendere ancora più consumer quest'app il cui target iniziale era prevalentemente aziendale. Già dal mese di maggio dello scorso anno, ricordiamo, l'app è stata resa gratuita per tutti gli account personali, una scelta dettata principalmente dalla pandemia ma chiaramente volta anche a limitare la crescita di app concorrenti, tra cui Zoom.

Tornando ai filtri, questi sono molto simili a quelli già disponibili su Duo, app consumer che, nelle intenzioni della società di Mountain View, verrà progressivamente sostituita da Meet che lo scorso mese è stata anche arricchita da una serie di sfondi animati nella sua versione web. Nei prossimi mesi, quesa funzione arriverà anche su Google Meet per iOS e Android.


4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Rotolo ad un foglio

È la continua ricerca di falsificare una realtà che evidentemente ci fa c....e

salvatore esposito

ci vuole il fumetto al tizio a sinistra "io non lo conosco"

Omotransfobico

La gente non si fa più di spini, ma di tecnologia.

Poi succede questo... :D
https://uploads.disquscdn.c...

Recensione OnePlus Nord 2: sarà lo smartphone giusto per molti

Xiaomi Mi 11 Lite come non l'avete mai visto | Video

Recensione Sony Xperia 1 III: super fotocamere e spirito bollente

Recensione vivo X60 Pro: cosa offre lo smartphone ufficiale degli Europei