Firefox Lite è diventata poco "leggera" e Mozilla la ritira dal Play Store

06 Luglio 2021 28

Non ha più senso. È questo, alla fine della fiera, il motivo per cui Mozilla ha ritirato il browser Firefox Lite, versione alleggerita di Firefox che curiosamente aveva finito per essere fin troppo pesante. Anni di aggiornamenti, di novità di dubbia utilità secondo diversi utenti che non hanno mancato di far sentire la propria voce tramite recensioni e in "piazze virtuali" come Reddit, hanno vanificato il proposito per cui era stato creato Firefox Lite, ossia quello di incrementare le prestazioni grazie ad un struttura ridotta all'osso e quindi leggera.

E invece nel corso degli anni il bagaglio di Firefox Lite si è sempre più appesantito. Inizialmente Mozilla aveva scelto un altro nome: Firefox Rocket, versione alleggerita del browser di Mozilla progettata nel 2017 con in mente il mercato indonesiano. Un anno dopo arriva la denominazione attuale, Firefox Lite, più esplicativa del suo scopo. Tutto bene fino al 2020 quando l'app era già "ingrassata" in modo evidente, tanto da scatenare il malumore di chi la utilizzava per l'arrivo di pubblicità, sia tramite notifiche che nelle schede vuote del browser.

Alcune schermate dell'interfaccia di Firefox Lite

Insomma, aggiornamento dopo aggiornamento Firefox Lite ha dato l'impressione di perdere sempre più di vista quello che era il proposito di partenza. Così, dallo scorso 30 giugno, Mozilla ha annunciato che l'app non verrà più aggiornata. Secondo Mozilla l'app Firefox è abbastanza rapida da rendere sovrabbondante la variante Lite.

Chi utilizza Firefox Lite potrà continuare a farlo ma con la consapevolezza che l'app non riceverà più nuove versioni, mentre chi dopo questa data ha cercato di scaricarla dal Play Store si sarà già accorto che non è più possibile farlo.


28

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
mitrez21

Brave va divinamente ma consuma troppa ram: nei miei test sul mio pc Brave e Chrome si equiparano come consumo memoria (alto).
Edge e FF (32bit) molto più leggeri, col primo reattivo quanto chrome.
Dico FF 32bit perché la versione 64, da sempre, consuma un boato di memoria.

Luca

La compilazione su Brave mi funziona perfettamente con Bitwarden, altro software pazzesco

Luca

Io ho trovato finalmente la pace con Brave, browser veramente eccellente

Giardiniere Willy

Purtroppo non mi trovo proprio

Simone

Passa a Firefox, in Vito ho raggiunto massimo 420MB con 3 estensioni installate e tutto di chache etc ovviamente

Mattia Alesi

I dettagli che aggiungi non li ricordavo ma è vero, effettivamente.

Io con Brave non ho nessun bug e il completamento automatico funziona (Bitwarden)

HeySiri

Farei alcune precisazioni:
-Chrome ha la grave mancanza di non poter settare la barra in basso. In più non c'è un adblock, pagine dark e la possibilità di chiudere le schede all'uscita (dopo pochi giorni ti ritrovi con 90 pagine aperte)
-Firefox anche a me è sembrato lento (penso a causa delle estensioni). La gestione delle schede non la trovo comoda
-Edge non ne parliamo, dovrebbero rifarla quell'app. Gestione schede scomoda, tutti i pulsanti messi alla rinfusa in un unico menu, lento e senza pagine dark
-Samsung l'ho provato poco. Non mi è mai piaciuto il design :)
-Via Browser a me è sembrato ottimo perché è leggero ma ha alcune funzioni che altri non hanno. Tipo visualizzare sorgente pagine, analizzare risorse (ad esempio prendere link video streaming e guardarlo su VLC), scorciatoie con tap prolungato sui tasti, grande personalizzazione. Il grande difetto è che non integra le API per l'accesso con Google e la mancanza dello zoom forzato :/
-Opera mi è sembrato farcito di funzioni e pesante. Ho provato la versione Touch, ma mancano troppe funzioni
-Vivaldi l'ho provato poco ma a occhio non mi era piaciuto anche a causa della mancanza della traduzione delle pagine
-Brave, che anch'io sto usando ora :), trovo molto utile il blocco dei cookie, tracker e ads, che è più efficiente di quello su altri browser. Si fa sentire però la mancanza della traduzione dei siti, alcuni fastidiosi bug (chiusura improvvisa, scompare ogni tanto menu di selezione) e la mancanza della compilazione automatica con altri password manager (anche da te non funziona?)
-Kiwi lo provai per un po' ed era un Chrome fatto meglio. Non ricordo perché l'ho disinstallato

Mattia Alesi

Ecco una disamina delle svariate prove che ho fatto nel tempo:
- Chrome: il più veloce ma il più "pesante" dovuto all'integrazione dei servizi google e tracciamento
- Firefox: mi è sembrato immotivatamente lento (rispetto ai concorrenti Chromium)
- Edge: leggermente più lento rispetto a Chrome seppur più leggero; include molte funzioni utili
- Samsung: veloce! Ma non supporta l'autocompletamento dei password manager (Bitwarden per me fondamentale, quindi disinstallato) e anche lui include molte funzioni utili; killer feature il lettore QR integrato.
- Via browser: provato solo su dispositivi con poche risorse...
- Opera: non testato a fondo perchè ennesimo Chromium con una cattiva fama sulla privacy (non sono uno fissato, ma avevo letto notizie negative sulla società)
- Vivaldi: il top come personalizzazione e funzionalità ma più lento rispetto alla concorrenza basata su Chromium
- Brave: per ora il migliore rapporto tra prestazioni (simile a Chrome) e "pesantezza" è il browser che uso attualmente.

Tutti basati su Chromium tranne che ovviamente Firefox.

Da quanto ricordo: Via, Puffin, e UC-browser dovrebbero essere in Android System WebView e inoltre tutti asiatici (con il celeberrimo problema sulla privacy)
Questi ultimi non li considero neanche, dato che non eccellono in niente.

Provai anche Kiwi (Chromium) e Maxthon (troppo confusionario) ma non ricordo bene i dettagli.

Personalmente amo i software con una logica no-clutter, quindi "configurabili" che consentono di disattivare le feature non richieste (vivaldi e brave).

Giardiniere Willy

Si, basta cliccare su elimina dati e ti dà l'opzione.

Il problema è che dovrei fare sta cosa ogni giorno quando basterebbe settare un limite nelle impostazioni

HeySiri

Io attualmente sto usando Brave, ma anch'esso ha dei difetti. Non sono riuscito ancora a trovare il browser perfetto per Android (ho provato Chrome, Edge, Samsung Browser, Firefox, Via Browser, che mi è piaciuto molto ma anch'esso con difetti, e Opera)

HeySiri

Diciamo che era ancora in forma :)

HeySiri

Ma te non hai l'opzione cancella cache oltre a elimina dati?

Anubi da Codroipo

io su un kindle fire di due anni ho silk con almeno 60 tab aperti (roba leggera, d'accordo) ed e' velocissimo. dovrebbero prendere esempio

Artesiano Volpe Lietona

da come ricordo mancavano le estensioni

Alexv

Tante versioni diverse di Firefox non hanno fatto che rallentare lo sviluppo di quella standard. Hanno fatto bene a dismetterlo.

Tsaeb

La versione normale la trovo leggerissima, non sapevo nemmeno ci fosse una lite...

xdepr

È da qualche mese che ho provato il passaggio a Brave da Firefox, se su Android è superiore, su PC siamo ancora millenni distanti, soprattutto col sync

Giardiniere Willy

Una delle cose più odiose degli attuali browser basati su chromium è che il peso, compreso di cache, supera facilmente il GB.
E non c'è modo di limitare la dimensione della cache.
Io Edge l'ho ripristinato qualche giorno fa e questa è la situazione https://uploads.disquscdn.c...

Buflolzor

Usa Fennec che trovi su F-Droid.
È una rebuild di Firefox stabile senza telemetria e con abilitato about:config e la possibilità di installare estensioni non supportate come nella nightly

DeST

Io la usavo con collegamento veloce a private browsing e turbo mode al posto di firefox focus ma guardando adesso lo spazio occupato da Firefox lite 123mb e Firefox standard 613mb direi che la differenza non è proprio piccola, evidentemente non hanno abbastanza soldi per gestire tutte queste varianti

Windows_hater

non si rendono conto che ormai stanno sparendo.. e cosa fanno ? si rendono odiosi con aggiornamenti che rompono tutto

Windows_hater

a me da problemi nella visualizzazione banner per accettare quei maledetti cookie, solitamente fatti in angular..

Rendiamociconto

mica l'utenza si è lamentata di questo

zdnko

Io ho fatto un downgrade alla 68.11 e bloccato gli aggiornamenti

momentarybliss

Su Firefox desktop sto riscontrando un sacco di problemi quando si compilano i form sui siti di e-commerce, non capisco se a causa di estensioni o di impostazioni, sta di fatto che devo spesso usare Chrome

AnalyticalFilm

Ingrassata anche no.

L'ultima versione pesava 6.51Mb, contro i 65Mb della versione normale.

Yui Hirasawa

Un ottimo browser su android peccato la lista delle estensioni sia ridicola ed è la stessa da mesi, molto meglio prima quando potevi installare ciò che volevi dallo Store

Portobello

ne sento parlare ora per la prima volta: cosa aveva in meno?

Recensione OnePlus Nord 2: sarà lo smartphone giusto per molti

Xiaomi Mi 11 Lite come non l'avete mai visto | Video

Recensione Sony Xperia 1 III: super fotocamere e spirito bollente

Recensione vivo X60 Pro: cosa offre lo smartphone ufficiale degli Europei