Con ZTE Axon 30 5G si fa sul serio: prima immagine della fotocamera sotto il display

05 Luglio 2021 12

È datato settembre 2020 il tentativo targato ZTE di anticipare una tendenza che aziende e soprattutto appassionati sperano diventi la normalità in futuro. Le aziende perché stanno investendo parecchio in una tecnologia che si sta rivelando più complessa del previsto, gli appassionati perché - difficile negarlo - un display che occupa l'intera superficie di uno smartphone, senza notch, fori o discontinuità, rappresenta una prospettiva affascinante.

ZTE Axon 20 5G è stato il primo smartphone Android a poter vantare una fotocamera sotto il display, ma il tentativo non è andato come previsto. La soluzione implementata sullo smartphone cinese, disponibile in Europa e in Italia da dicembre scorso, non ha convinto: scatti poco brillanti, dalla qualità rivedibile rispetto agli standard a cui siamo abituati, ne hanno condizionato l'esperienza sul mercato, e ZTE Axon 20 5G ha finito per non lasciare il segno.

Ma è da febbraio che l'azienda lavora per ottimizzare di continuo una soluzione in cui crede, e l'immagine distribuita in Cina nelle ultime ore, con un primo piano proprio sulla zona del display che nasconde la fotocamera, non è che un indizio di quanto si continui a puntare forte su questa caratteristica.


Andava migliorata soprattutto la permeabilità alla luce del display, e con la collaborazione di Visionox lo si è fatto attraverso un nuovo pannello che, si è appreso nelle ultime ore, presenta una diversa disposizione dei pixel, variazione sul tema su cui entrambe le aziende ripongono parecchia fiducia.

La diversa disposizione dei pixel non dovrebbe essere l'unica novità per migliorare la resa della fotocamera sotto il display di ZTE Axon 30 5G. L'azienda, infatti, avrebbe anche puntato su un raddoppio di densità dei pixel nell'area sovrastante la fotocamera che passerà così da 200 a 400 pixel per pollice.

CARATTERISTICHE E DATA DI USCITA

Sulle restanti caratteristiche non si sa moltissimo. Si dice che la frequenza di aggiornamento del display dovrebbe crescere fino a 120 Hz (dai 90 Hz della scorsa generazione), e che dovrebbe ereditare il chip Snapdragon 888 dai fratelli maggiori (peraltro già ufficiali) Axon 30 Pro e Axon 30 Ultra (immagine in apertura) insieme a diverse altre specifiche "salienti".

ZTE Axon 30 5G sembrava dovesse arrivare insieme ai fratelli ma si dice che il ritardo non è da imputare alla fotocamera sotto il display come si potrebbe credere, quanto alla crisi globale dei chip che ha causato difficoltà notevoli a buona parte dei produttori, ZTE inclusa la quale così ha dovuto rimandare a tempi migliori la presentazione di Axon 30 5G.

Non c'è ancora una data per l'evento di lancio, ma secondo i rumor è da cerchiare in rosso il prossimo 22 luglio. Il presidente di ZTE Ni Fei ha anticipato nei giorni scorsi che entro fine luglio arriverà un nuovo prodotto: i bene informati non hanno dubbi che si tratti proprio di Axon 30 5G, e l'immagine odierna in un certo senso conferma che l'ufficialità è vicina.

(aggiornamento del 06 ottobre 2022, ore 15:55)

12

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
LuPo
Portobello

scusa ma se hai dei dubbi perchè non ti compri il telefono con la fotocamera a vista?

LuPo

essere realisti non ha niente di complottista. è ovvio che ci saranno sempre più telecamere ovunque e sempre più nascoste. poi può piacere o non piacere....

AcommonAlien

ZTE come si comporta con il supporto software?
Ricordo che un tempo, con i top Axon non era affatto male

luca

Questo è un altro modello.

Magnitudine

ZTE Axon 30 Ultra è già in vendita in Italia ufficiale a 749 euro, dove sta la notizia quindi ?

Portobello

eccolo, è arrivato il complottista di turno

ondaflex

zte brand sottovalutato

ADM90

Sono curioso. Il primo Era veramente mediocre

roby

Soliti trucchetti di akkaddiblog

Razorbacktrack

"prima immagine della fotocamera sotto il display"

ma veramente e' un render lol

LuPo

Occhi spia ovunque. Ganza come prospettiva

Recensione Sony Xperia 5 IV: unico ma non per tutti

Recensione Honor 70, fascia media a chi?

Realme GT 2 Explorer Master: la summa dei Realme 2022 | Video

In vacanza con lo Xiaomi 12S Ultra: che smartphone e che foto! Video