Oppo Reno4 5G: per DxOMark la fotocamera è vicina al Pro, ma con riserva

26 Maggio 2021 5

DxOMark lo scorso gennaio aveva messo sotto torchio il comparto fotografico di Oppo Reno4 Pro, che tra luci e ombre aveva totalizzato 108 punti e si era piazzato più o meno a metà della classifica globale, dalle parti di OnePlus Nord. Un risultato non entusiasmante ma comunque buono, che a quanto pare il fratello minore Oppo Reno4 5G riesce quasi ad eguagliare.

Con la sua fotocamera principale da 48 MP, l'ultra-wide da 8 MP e il sensore di profondità da 2 MP Oppo Reno4 5G nel complesso si è aggiudicato 105 punti, posizionandosi quindi poco sotto la versione Pro. I punti forti evidenziati da DxOMark sono un contrasto piacevole nella maggior parte delle immagini, un bilanciamento del bianco stabile, scatti bokeh buoni, un'accurata esposizione dei soggetti inquadrati nei video, che godono anche di una buona stabilizzazione. In generale, le prestazioni sono molto vicine a quelle di Reno4 Pro, e la maggiore differenza tra i due secondo DxOMark sta nella presenza di texture dalla resa migliore sul modello più costoso.


Per quanto riguarda i difetti, invece, ci sono da segnalare una resa dei colori spesso insoddisfacente e inaccurata, uno scarso dettaglio delle foto notturne, che sono caratterizzate da un rumore significativo, e delle foto catturate con la fotocamera grandangolare.

Lo zoom (che è la voce con il punteggio più basso) non garantisce un livello di dettaglio sufficiente, e l'autofocus si mostra instabile (anche se rispetto a Reno 4 Pro costituisce un piccolo passo avanti), mentre i video in condizioni di luminosità difficili sono parecchio rumorosi. Non solo il buio mette in difficoltà Reno4 5G, però: anche le condizioni di luce intensa infatti evidenziano alcune criticità, con effetti di clipping visibili nelle zone luminose degli scatti con il range dinamico più ampio.

Oppo Reno 4 è disponibile su a 418 euro.
(aggiornamento del 24 giugno 2021, ore 14:00)

5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ignorante (ex Intollerante)

Io invece mi sto divertendo un mondo con il mio bambino di un anno. In 10 secondi tira fuori foto e clip divertenti.

atm

Scatto singolo mai usato su s20fe

Emiliano Frangella

a 309 euro e' interessante....con sd765

max76

Oppo scala la classifica di quelli che staccano il gettone a Doxmarketta...

Ignorante (ex Intollerante)

L'ho avuto e l'ho reso perché andava in black screen con Android Auto.
Sono passato ad un più "modesto" Galaxy A52, e nelle opzioni della fotocamera sono stato sorpreso positivamente dalla funzione "SCATTO SINGOLO": su un telefono queste funzioni smart valgono di più di una maggiore definizione al 200% di ingrandimento.

Recensione vivo X60 Pro: cosa offre lo smartphone ufficiale degli Europei

I tre migliori compatti: iPhone 12 Mini vs Asus Zenfone 8 vs Galaxy S21 | Confronto

Recensione OnePlus Nord CE 5G, io ve lo consiglio!

Motorola Ready For, la modalità desktop che aspettavamo