Moto G20 Ufficiale: ampliamento di gamma a 169 euro

22 Aprile 2021 20

Il mercato smartphone è sempre più variegato e Motorola amplia ufficialmente oggi la sua gamma Moto G che adesso vanta tre nuovi dispositivi targati Motorola: Moto G60, Moto G40 e Moto G20. Ed è proprio su quest'ultimo ad essere appena stato annunciato per l'Italia.

Si tratta di uno smartphone senza troppi fronzoli e destinato ad un pubblico giovane e che cerca un prodotto di fascia bassa con un design carino e proposto da un brand forte e in crescita.


Moto G20 ha un display da 6,5" con risoluzione HD+ da 90Hz, 4GB di memoria RAM e 64GB di storage. Il comparto fotografico comprende una quadrupla fotocamera posteriore da 48+8+2+2MP racchiusa in un modulo di forma rettangolare e una singola anteriore da 13MP che trova spazio nel V-notch. Confermata poi la presenza di un pulsante dedicato all'attivazione di Google Assistant, jack audio da 3,5mm e certificazione IP52.

Nessuna novità, infine, per processore e batteria che restano quelli già anticipati rispettivamente da Geekbench e certificazione FCC: il SoC è l'UNISOC T700, mentre la batteria un'unità da 5.000 mAh con supporto alla ricarica da 10W.

Il prezzo per il nostro mercato è fissato a 169,90€ che sono in linea con le specifiche anche se ovviamente non possiamo parlare dello smartphone con il miglior rapporto qualità/prezzo in generale. Se però volete fare ordine sulla gamma Motorola, di seguito il nostro speciale:

MOTO G20: SCHEDA TECNICA
  • SoC: UNISOC T700
  • Display: IPS da 6,5" con risoluzione HD+
  • Memoria:
    • 4GB di RAM
    • 64GB di memoria di archiviazione
  • Fotocamera:
    • Quadrupla posteriore: 48+8+2+2MP (grandangolare + ultra grandangolare + macro + profondità)
    • Anteriore: 13MP
  • Audio: jack da 3,5mm
  • Sensori: impronte digitali posteriore
  • Batteria: 5.000 mAh con supporto alla ricarica a 10W
  • Colorazioni: Sky Blue, Rosa Flamingo
  • Sistema operativo: Android 11

NOTA: articolo aggiornato con l'ufficialità per l'Italia e il relativo prezzo.

Motorola Moto G20 è disponibile online da Di Lella Shop a 148 euro. Il rapporto qualità prezzo è discreto. Ci sono 59 modelli migliori.
(aggiornamento del 29 aprile 2021, ore 13:24)

20

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
bobbu
emiliano

E perché?

FabriFi

Leggermente ot :

Motorola Edge aggiornato a Android 11 oggi, patch di Febbraio (RPD31.Q4U-39-26-4)

bobbu

É l’unico motivo per cui ho aperto l’articolo. E anche l’unica cosa che mi piace di stá ciofeca

bobbu

E dimentichi anche la possibilità di essere accusato di spionaggio e bannato forever

Domenico Belfiore

Cambia tutto dai vecchi non sembra male

supermariolino87

Uni-che??

Desmond Hume

Ma la raccolta RAEE non era solo per i vecchi telefoni usati?
Pure quelli nuovi adesso?

Luca

La configurazione del T700 è 2*A75 + 6*A55 che è uguale alla configurazione del Snapdragon 670 (con frequenze diverse), con risultato probabilmente inferiore. SD670 era un mid-range del 2018 quindi insomma... non siamo a livelli molto alti.

Luca

Il buon vecchio Spreadtrum. Hanno cambiato nome.

Finalmente Motorola / Lenovo si sta decidendo a fare sul serio!

Alex'99

Un 90 Hz HD+ è follia senza senso.

Antonio Adamo

Com'è questo processore "Unisoc"?

emiliano

Stanno semplicemente facendo come Xiaomi e Huawei (un tempo) con molteplici modelli che alla fine dei conti non servono a nulla. Lo fanno per ampliare i loro smartphone e far crescere il loro market share. Era molto meglio la gamma g precedente ora si sono persi

MatitaNera

Si è buttata un po' nel mucchio.

Ma come si fa nel 2021 a fare telefoni con risoluzione del display HD+.

matteventu

Ultimamente Motorola (Lenovo?) sembra essere molto confusa.

franky29
Castoremmi

Che soc è?

Davide Villa

Che brutto rosa

Legion Phone Duel 2 vs ROG Phone 5 vs RedMagic 6: sfida tra gaming phone

Recensione Poco X3 Pro: cosa emerge dopo 1 mese di utilizzo

Recensione Poco F3: un fulmine che ha quasi tutto (anche un difetto)

Recensione Samsung Galaxy A52 e A52 5G: ecco quale comprerei!