ZenFone 7 e 7 Pro con Android 11 in Italia da domani: ecco le novità

07 Aprile 2021 7

Finalmente ci siamo! Asus ha annunciato che nel corso della giornata di domani verrà rilasciato l'aggiornamento ad Android 11 anche sulle varianti italiane di ZenFone 7 e 7 Pro, i due top di gamma 2020 dell'azienda taiwanese. Lo scorso anno abbiamo recensito la variante Pro - che differisce dal modello base principalmente per il diverso taglio di memoria e la presenza di Snapdragon 865+ al posto di Snapdragon 865 ,- uno smartphone che ci ha convinto per il suo bilanciamento e il posizionamento di prezzo.

A partire da domani, gli utenti italiani potranno dare una bella rinfrescata ai loro ZenFone 7 grazie al rilascio del nuovo firmware, il quale sarà reso disponibile gradualmente ad un numero sempre maggiore di dispositivi. Questo significa che il rollout prenderà il via domani, ma potrebbero volerci comunque alcuni giorni prima che la notifica di disponibilità venga rilasciata per tutti. Intanto possiamo cominciare a dare uno sguardo al changelog delle principali novità. Tra queste troviamo:

  • Aggiornamento del sistema ad Android 11
  • Patch di sicurezza Android di marzo 2021
  • Nuove versioni delle applicazioni Contatti, Telefono, Gestore File, Calcolatrice, Orologio, Galleria, Meteo, Registratore vocale, Impostazioni, Trasferimento Dati, Mobile Manager e Backup
  • Possibilità di concedere i permessi alle app anche solo una volta, rimozione automatica dei permessi e miglioramento dello scoped storage.
  • Mantenimento della connettività Bluetooth quando si attiva la modalità aereo
  • Nuovo menù Power di Android 11, con integrazione a Google Pay
  • Aggiunta la cronologia delle notifiche e le impostazioni per le notifiche in bolla
  • Impostazioni avanzate per la gesture indietro, impostazioni per la regolazione del volume con i tasti, rimozione della modalità ad una mano e aggiornamento della gestione del tema scuro con lo switch automatico
  • Miglioramento dei Quick Settings con un nuovo design, controlli per la riproduzione multimediale e tile dedicato a Condividi nelle vicinanze (da inserire manualmente)
  • Attivazione di default della funzione di download automatico degli aggiornamenti sotto rete Wi-Fi

Queste sono tutte le novità presenti nell'aggiornamento, il quale porterà il firmware alla versione MR2.1_30.40.30.96. Asus avvisa anche del fatto che potrebbero esserci alcune applicazioni di terze parti ancora non compatibili con Android 11 e consiglia di effettuare un backup prima della procedura di installazione.

VIDEO

(aggiornamento del 11 aprile 2021, ore 11:14)

7

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
RedGuns

Qualcuno l'ha ricevuto? Zenfone 7 Pro

RedGuns

Non capisco perché rimuovere la modalità ad una mano

ZioGrimmy

Per il 7 effettivamente non ho capito che problema c'è stato, ma Lo zenfone 6 android 11 lo ha ricevuto a dicembre 2020 e la personalizzazione software è praticamente identica... Boh.. Ho avuto altri Asus in passato, tutti puntualissimi sugli aggiornamenti sia di patch, che migliorativi, che di versione Android..

Tomas

Dai che la prossima che chiuderà il settore cellulari sarà Asus..

Chicco Bentivoglio
Dominick Biny

Considerando la quantità ridicola di modelli prodotti da Asus, ovvero tre all'anno, è veramente vergognoso che abbia una simile lentezza negli aggiornamenti.

centrale

L'aggiornamento di Android sui Top di Gamma 2020 arriva ad Aprile 2021 con le patch di Marzo? Pensa se fosse stata la fascia bassa del 2019 :S

Recensione Nubia Red Magic 6: la scheda tecnica non basta

Samsung Galaxy A52 4G vs Realme 8 Pro vs Redmi Note 10 Pro: confronto a 360°

24h con Lenovo Legion Phone Duel 2: gaming (e design) estremo

Recensione Motorola Moto G10 e Moto G30: grande autonomia e software per tutti