Juho Sarvikas lascia Nokia Mobile

26 Marzo 2021 33

Dopo 15 anni di collaborazione con Nokia e Nokia Mobile (HMD Global), Juho Sarvikas ha annunciato che da fine aprile lascerà l'azienda per iniziare una nuova avventura.

Sarvikas, che ha ricopre dal 2020 il ruolo di Chief Product Officer & Vice President North America di HMD Global, ha iniziato a lavorare in Nokia nel 2006 occupandosi della proprietà intellettuale e aziendale end-to-end per gli smartphone della ESeries, in particolare Nokia E66 e Nokia E61, arrivando nel 2011 a ricoprire il ruolo di Director, AT&T Portfolio & Business Management.

Nel 2014, a seguito dell'acquisizione da parte di Microsoft, ha iniziato a lavorare per la società di Redmond diventando capo della divisione dei "feature phones". Dal 2016 è tornato in HMD Global come Chief Product Officer, ruolo che ha ricoperto per tre anni.

Nei suoi 15 anni di relazione con il brand finlandese, Juho è stato comunque responsabile della realizzazione di molti device. Il 2020, non è stato certamente un anno facile per HMD Global che ha dovuto ritardare il lancio di nuovi smartphone ed ha visto fortemente ridimensionati i suoi piani di sviluppo. Il prossimo 8 aprile, tuttavia, dovrebbero arrivare alcune novità.


33

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
max76

Sarvikas è diventato vicepresidente Qualcomm North America, sti ca*zi!!

max76

Lo posso dire eccome, perché la storia è andata esattamente così:
se Microsoft non avrebbe acquisito Nokia, quest' ultima che già aveva licenziato 3/4 dei sui dipendenti in Europa e nel mondo, e aveva addirittura venduto la sua sede storica in Finlandia, sarebbe fallita di li a 1 anno.
(Ricordiamoci che nokia era l'unica azienda di telefonia ad avere quasi tutti i suoi dipendenti nonché gli operai in Europa, a differenza di Apple e gli altri che già producevano a basso costo in Cina o Corea o altri paesi dell' oriente...e inoltre Nokia le tasse le pagava VERAMENTE in Europa, a differenza di Apple e altri che usavano già i paradisi fiscali)...

Hiroshi Shiba

Foxconn è fuori da un pezzo ormai. In ogni caso l'iniziativa HMD non è stata sua ma ovviamente di Nokia stessa, anche tramite agganci ben noti (un suo ex pezzo grosso).

Vive

Questo non lo puoi dire, come non si poteva prevedere questa mossa di Foxconn tramite HMD.

A me non interessa tanto quello, ma il fatto che sotto la gestione Microsoft, il brand era praticamente sparito, nell'ultimo periodo letteralmente cancellarono pure il nome Nokia dai loro Lumia con le meritate critiche. Hanno smantellato un'ottima divisione smartphone che necessitava di una guida migliore.

piero
Hiroshi Shiba

Esatto, ripartire deve essere ritrovare l'identità del brand. Cosa che era riuscita nel periodo di Nummela (cioè fino ad MWC 2018 e poco altro).

max76

Il dato di fatto è che se Microsoft non la avrebbe acquisita, Nokia sarebbe scomparsa già da un pezzo..

max76

Se ripartire vuol dire copiare i cinesoni, siamo a posto eh...

Explorer
Explorer

Secondo me gli hanno accollato la colpa del calo di vendite, dovuto, anche, alla nomenclatura dei modelli, da lui...o anche da lui, così voluta. Poi vista che uno dopo tanti anni voglia cambiare aria. Seppur...vero è, che taluni almeno, "annusando l'aria", decidano che sia da preferìr...di moto proprio, anticipar i tempi. Chissà!?!

Vive

Però è un dato di fatto. Fosse per Microsoft non avremmo mai più visto il nome Nokia in nessun telefono.

Hiroshi Shiba
Pistacchio
Hiroshi Shiba

Aveva cominciato benissimo (il top a MWC 2018), ma poi nel suo ruolo ha fatto o avallato una serie di decisioni scellerate, che hanno privato il brand di identità. Quindi è giusto che lasci il posto a qualcuno che voglia ripartire da quest'ultimo punto: ci vuole un taglio netto col passato recente.
La soluzione, oltre che inevitabile, è più che positiva (anche se forse tardiva).

soxxoz

Noi dobbiamo sempre trovare le cause all'interno di quelle due opzioni. Ma può essere che dopo 14 anni uno cerchi nuovi stimoli (con la certezza come lui di non rimanere disoccupato), oppure da un altra parte gli offrono di più, o mille altri motivi...

max76

Non so come leggere questa notizia.
In positivo: hanno cacciato Sarvikas per la prossima gestione degli ultimi 2 anni. (È sempre il capo che paga pegno a prescindere dalle sue reali colpe)

In negativo: Sarvikas non ha potuto lavorare come voleva e taglia la corda prima che la nave affondi...

max76

Questo è sicuro

max76

Ecco l' ennesima rivoltata di frittata giusto per dare la colpa a Microsoft..

max76

Diciamo tutta la serie x.1

max76

Hum...non credo sia tutta colpa sua...

Me

si infatti nokia deve persino sviluppare torri sulla luna per la comunicazione spaziale per la NASA

Italiano

di questo passo rischia di fallire nokia mobile, non Nokia Corporation che con tutti quei soldi che ha (tra brevetti , leader 5G ecc) non fallirà mai

Gabriele Gabry

Era ora, Nokia di questo passo rischia di fallire

Zingaretti Nudo

Abbiamo fatto le medie insieme a Torpignattara, un bravo ragazzo

Le ultime cose che so è che veramente i feature phones vendono tantissimo!
;)

LaBraceAccesa

E dire che all'inizio con i Lumia si erano creati una bella cerchia di stimatori, e i suoi smartphone non erano niente male...
Poi vabbè, a microsoft ad un certo punto venne voglia di suicidio e sappiamo tutti comè andata a finire

Davide00

ma infatti me lo chiedo anche io

l.nice

Che poi mi chiedo come fanno a uscirci pari con le spese con i feature phone nostalgici

GuessWho'sGuest

Ovviamente è facile parlare da fuori non conoscendo le varie problematiche e limitazione.. Ma viene da chiedersi che cosa abbia fatto di buono per la sezione mobile..

Forse solo il Nokia 7.1 e l'effetto nostalgia con i feature phones

Vive

Meglio cosi che il brand Nokia in mano a Microsoft, con loro era defunto.
Un nome storico letteralmente disintegrato.

Vive

Ma lui c'è dall'inizio di questa avventura di HMD lol

l.nice

Soprattutto nel periodo di hmd, che è sotto gli occhi di tutti

Frà

ovviamente la relazione causa-effetto è tutta da provare, ma da quando c'è lui Nokia ha iniziato l'inesorabile declino.

Recensione Nubia Red Magic 6: la scheda tecnica non basta

Samsung Galaxy A52 4G vs Realme 8 Pro vs Redmi Note 10 Pro: confronto a 360°

24h con Lenovo Legion Phone Duel 2: gaming (e design) estremo

Recensione Motorola Moto G10 e Moto G30: grande autonomia e software per tutti