Sony Xperia Pro torturato e smontato di JerryRigEverything

16 Marzo 2021 29

Anche per Sony Xperia Pro giunge l'ora delle "torture" di rito dello youtuber Zack Nelson, in arte JerryRigEverything che, non contento, ha poi provveduto a smontare lo smartphone mettendo a nudo la componentistica.

RESISTENTE ALLE TORTURE

Il particolarissimo (ed estremamente costoso) smartphone di Sony si comporta piuttosto bene - si graffia ai soliti livelli di tutti gli altri dispositivi protetti con Gorilla Glass e si piega appena minimamente, senza conseguenze nefaste di alcun tipo, durante il bend test.

Il punto debole, se così si può chiamare, potrebbe essere la finitura in plastica della back cover e dei bordi laterali, facile da graffiare - e viste le dimensioni già piuttosto imponenti un case protettivo potrebbe renderne l'uso un po' troppo scomodo. È tuttavia interessante osservare che lo smartphone è costruito per offrire una discreta protezione agli urti: il display è piatto, per esempio, e il gruppo fotocamera posteriore rientra addirittura un po' rispetto alla scocca posteriore.

Con un prezzo di circa 2.500 dollari, Xperia Pro ha avuto una genesi fuori dall'ordinario: è stato presentato addirittura a febbraio 2020, ma è entrato in vendita solo a gennaio 2021, poco meno di un anno dopo. E solo negli Stati Uniti. Questo perché Sony non prevede di venderne troppe unità: è destinato a un segmento di mercato ristretto - professionisti che necessitano di un display secondario (e con 5G) per le DSLR della società. Questo permette allo smartphone, che dispone anche di una porta Mini HDMI, di trasmettere flussi video in tempo reale in 4K@60FPS.

Tra le sue principali caratteristiche, ricordiamo, troviamo un un display da 6.5" 21:9 4K OLED HDR con Motion Blur Reduction, un processore Snapdragon 865 con modem 5G (sub6/mmW), 12GB di RAM, 512GB di archiviazione (espandibile a 1TB) ed una tripla fotocamera posteriore con sensore ToF.

UNO SGUARDO SOTTO LA SCOCCA

Uno dei principali protagonisti degli interni è il sistema di dissipazione del calore comprendente basato su una soluzione a camera di vapore. È una caratteristica che si trova di solito su smartphone destinati ai videogiocatori, ma da cui traggono evidentemente beneficio i modelli che devono sostenere carichi di lavoro importanti per periodi prolungati. Secondo l'analisi di JerryRigEverything, si tratta del sistema a camera di vapore per smartphone più grande che gli è capitato di esaminare:

Nota: articolo aggiornato al 16 marzo con il video teardown


29

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
piero

sono d'accordo. basta con sto vetro che esplode

piero

è già arrivato quello che "ma che senso ha prendere jn telefono per graffiarlo e cercare di spaccarlo, ma i soldi dove li trovah???!" ?

Dea1993

ma ancora sto odio per la plastica?
e' il materiale migliore, non e' fragile come il vetro, non da problemi di ricezione come il metallo.
poi la gente per compensare la fragilita' della scocca, rovinano il design, coprendo questi pregiati materiali con delle orribili cover in silicone.
io ho uno smartphone in alluminio e la ricezione un po ne risente se sei in zone con scarsa copertura, ma almeno lo tengo senza cover... con lo smartphone in vetro non so se potrei permettermelo.
magari tornassero a fare tutti gli smartphone in una buona plastica (non dico plasticaccia scricchiolante, ma plastica di qualita')

500€uro
Dea1993

tutti uguali? perche' gli altri hanno grande fantasia.
almeno i sony sono uguali solo ai sony, gli altri, la maggior parte sono uguali a tutti gli altri, sopratutto i cinesi, ma anche samsung, a parte l'ultimo top con quel blocco fotocamere particolare, e i pixel che sono abbastanza unici... per il resto sono tutti identici anche tra marche differenti

Dea1993

un tv non rischia di cadere, lo smartphone si e per molti anche frequentemente

Aldo Tedone

ha quelle cornici perché è PRO, ma veramente pro non come altri con la ultrawide imbarazzante; cioè si presta ad un utilizzo lavorativo professionale. Per esempio ha un connettore HDMI per connetterlo direttamente ad una fotocamera

Davide

Ma stai parlando di televisori o di smartphone????

roby

Almeno non hanno i buchi e i notch questo si, però Sony può fare uno sforzino in più perché sono anni che presentano sempre lo stesso design e capisco che non è il loro core business però si può fare di meglio senza investire grandi capitali. Lato software pure non mi piace per niente

max76

È un paragone che non regge, come se paragoneresti un frigorifero e un frigo portatile.
A livello di design dal mio punto di vista le cornici sopra e sotto (sottili) restano e resteranno sempre la soluzione migliore per un smartphone, sia come sobrietà, sia come praticità (non devi stortarti le dita per arrivare in alto o in basso), sia perché possono integrare sensori, altoparlante di qualità e sensore foto frontale senza orrendi buchi nel display o notch..

piero
roby

Dall' estetica sono arrivati a ridurre anche il peso e in questo caso i Sony sono troppo pesanti

Davide

Si ma una TV non te la porti in giro...

roby

Ma non sono eleganti e poi aumenta il peso. Tu ce lo vedi un tv con tutte quelle cornici? Non ne fanno più perché sono antiestetiche

max76

Punti di vista....per me sono i più belli ed eleganti di tutti.
I 2 strati di cornice hanno il vantaggio di renderli più resistenti (=qualità costruttiva) e il torture test di Jerry lo dimostra.

Lollone Trolol
Daniels
Lollone Trolol

il Sony a 1000 euro no, è troppo caro, ma l'iPhone da 1600 euro o il Samsung da 1200 vanno benissimo...non ha senso questo ragionamento

roby

I Sony hanno 2 strati di cornice intorno al display, brutti e tutti uguali non se ne salva 1

Daniels
Dedo Gaudenti

Mio figlio per emulare questo personaggio mi ha rigato una fiancata dell'auto con quattro tipi diversi di cacciavite.
Spero che il video diventi virale altrimenti dovrò sponsorizzarlo di pugni.

berto

E poi è il tipico rivestimento da fotocamera SONY. Ed essendo questo un accessorio per esse, va bene così

Shadowbanned

Ma va? È famoso da anni e anni, so benissimo che video di tipo fa.
Dal momento in cui metti qualcosa sul web ti becchi sia i commenti positivi che negativi, dire "se non ti piace non lo guardi" è una frase tanto inutile quanto scontata, perché è ovvio che io non li guardi dato che non mi piacciono, ciò non toglie che io abbia il sacrosanto diritto di ritenerli inutili.
Tra l'altro non mi pare di averlo insiltato o aver detto qualcosa contro la sua persona, anzi fa benissimo a fare certi video se alla massa piacciono.

Italo Vinodi

Lui fa praticamente solo quella tipologia di video, se non ti piace, non guardarlo :)

Italo Vinodi

Piccolo OT: sulla presentazione del Xperia 10 III non si sa nulla vero ? :(

Michele

La Cover plasticone serve per massimizzare la ricezione 5G, di certo non è per risparmiare visto che usano il vetro sotto i 400 euro

Shadowbanned

Ah beh, se la scocca resiste bene ai graffi del taglierino allora corro subito a comprarne dieci.
Non se sia più inutile questo telefono o i video di quel tizio.

xantarmob

Certo che spendere 2500 dollaroni e trovarsi con una cover in plasticone così... Eh...
Sarà pure un piccolo concentrato di tecnologia, ma per un prezzo simile si poteva comunque fare (molto) di più.

Tantalio

Vero PRO

Recensione Xiaomi Mi 11 Lite 4G e 5G: gemelli (forse) diversi

Snapdragon 888 vs Exynos 2100: qual è il migliore?

Recensione Nubia Red Magic 6: la scheda tecnica non basta

Samsung Galaxy A52 4G vs Realme 8 Pro vs Redmi Note 10 Pro: confronto a 360°