Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Xiaomi Mi 10T Lite e Mi 9T, Android 11 stabile più vicino: nuove beta con MIUI 12

03 Marzo 2021 66

Non è facile mantenere aggiornato un catalogo infinito come quello Xiaomi, ma il colosso cinese negli ultimi tempi ha aumentato il proprio sforzo. Se da una parte si parla già di MIUI 12.5 (QUI trovate la lista dei modelli che la riceveranno), dall'altra alcuni dispositivi ancora devono ricevere la versione stabile di MIUI 12 basata su Android 11: e tra questi ci sono Mi 10T Lite e Mi 9T (Redmi K20), due nomi che hanno fatto rima con "best buy" anche se in due anni diversi (2019 per Mi 9T e 2020 per Mi 10T Lite), come vi abbiamo raccontato nelle nostre recensioni.

Il momento del salto definitivo verso l'ultima incarnazione del robottino verde su Mi 10 Lite si avvicina con la distribuzione della build V12.0.1.0.RJSEUXM, che è ancora però una beta non stabile: si tratta della seconda beta per il dispositivo, con la prima che era stata rilasciata il mese scorso per il modello Global. Al momento non sappiamo quali siano le tempistiche relative alla distribuzione sul nostro mercato.

76.8 x 165.38 x 9 mm
6.67 pollici - 2400x1080 px
74.3 x 156.7 x 8.8 mm
6.39 pollici - 2340x1080 px

Discorso simile per il Mi 9T (e il Redmi K20), che ha imboccato la strada di questo update partendo da lontano: e cioè da Android 9.0 Pie, passando per il 10 e approdando oggi con la build V12.1.1.0RFJCNXM ad una versione beta stabile di Android 11.

VIDEO

Xiaomi Mi 10T Lite è disponibile online da eBay a 252 euro.
(aggiornamento del 28 febbraio 2024, ore 18:15)

66

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mostra 1 nuova risposta

Per dire, una funzione simile la uso in firefox con darkreader. Forza i siti al tema scuro, anche perchè per ora non c'è uno standard che permetta di cambiare il tema, quindi se lo crea l'estensione e può funzionare bene come anche dare problemi.

Mostra 1 nuova risposta

Ma no aspetta, è una funzione impostabile a piacimento... Io l'ho attivata selettivamente per due o tre app e funziona bene, però non è una cosa di default.

Se l'app ha l'impostazione scura viene usata quando hai il tema scuro attivo, altrimenti no. Ma puoi forzare comunque la cosa da pannello di controllo se vuoi, applicandola su tutte oppure selettivamente su quella che vuoi. Lo trovo molto comodo. Ovviamente la qualità non è come un app nativa però spesso funziona bene.

ErCipolla

Si si, il "problema" della MIUI è che forza il tema scuro su tutte le app, anche quelle che non lo supportano, che è un comportamento non standard (Android stock applica il tema solo se l'app lo supporta)

Ritornoalfuturo

no no sono certe. mai avuto problemi con altri terminali. ho già sentito sul blog qui un problema come il mio identico con ho mobile

Mostra 1 nuova risposta

Boh, io con tiscali in 4G ho 100 e 70 in down/up...
A parte che ogni zona ha differente banda in base agli utenti connessi, le tue deduzioni non hanno niente di certo.

Mostra 1 nuova risposta

Non serve il roll-back. Basta riavviare dopo l'aggiornamento.

È un bug noto, se hai disabilitato la barra di stato e usi le gesture, ad alcuni capita che dopo un aggiornamento MIUI le gesture non funzionino più. Se riavvi (e forse le devi riattivare, non ricordo) risolvi.

Mostra 1 nuova risposta

Mi è successo solo su qualche app fatta male, credo il problema sia l'app che non ha un vero tema scuro ma totalmente a caso/mancante.

Mentre qualche app che non ha tema scuro l'ho forzata da pannello di controllo e si vede molto bene.

Stefano Aimo Boot

Si è saputo niente di Android 11 per mi9t pro?

Eolovive

Ricevuto oggi (21-aprile) la 12.0.5 (patch di Marzo 2021)

marcoesse

non problema per mè, non ho auto con Android auto

Eolovive

Mi9t, ma senza android 11 ora non funziona piu android auto wireless ... che fino a qualche mese fa andava (boh!). Si dessero una sveglia con sti aggiornamenti!

Aristarco

il mio vodafone ha la miui 12

ErCipolla
pietro

aliexpress, articoli con tante recensioni e buone di solito so originali

pietro

mi affido molto anche alle recensioni, cercando articoli con quelle più numerose, oltre che all'aspetto dell'oggetto in se

MirkoScar80

Io sono nella beta di Miui 12.5 per il 10t lite. Da venerdì che ho Android 11. Qualche bugghettino c'è. E ogni tanto il sensore di prossimità va a cavoli suoi

ErCipolla

Io al passaggio dalla 11 alla 12 avevo notato vari bachetti, soprattutto sul tema scuro (ora troppo aggressivo e tenta di rendere scure anche app non compatibili rendendone certe parti illeggibili) e sulla gestione notifiche.

Massimo Disarò

Una cosa scamdalosa che i brand Vodafone abbiano ancora Android 10 e Miui 11. Cosa aspettano ad aggiornare ? Possibile che gli utenti debbano ricorrere a tool per installare la global e rischiare un eventuale brik del telefono. Che si diano una sveglia.

Daniele Lanza

Ma che problema vi da? Io con Mi 10 tutti questi problemi non li ho

Nicolò Veronese

Nessun tema, al massimo cambio la suoneria e in questo caso non ho cambiato nemmeno quella.

steek

Oddio, aprire il mi9T non è proprio facile facile eh.
Devo cambiare il connettore usb e la capsula auricolare -.-'

Ritornoalfuturo

Cmq sia io l'ho comprato su amaozn Italia spedito.

sailand

Senza la verifica della sigla restiamo nel campo delle ipotesi non verificabili.

Ritornoalfuturo

Non ricordo. Ma sulla confezione c'era scritto anche in italiano. Sarà stata la versione pensata per l'italia

sailand

La miui destinata al mercato italiano (diciamo europeo) ha una sigla differente pur essendo tutte del gruppo global.
Se la sigla della versione contiene le lettere EU è ottimizzata per gli operatori italiani ed europei se no non è ottimizzata.

Zeronegativo

Sicuro di non aver installato un tema bacato? Mai avuto il tuo problema https://uploads.disquscdn.c...

Ritornoalfuturo

Fatto sta che ho sempre avuto problemi di connessione con gli xiaomi e altro ... Saranno le bande, la qualità dei componenti o il software alla fine della fiera da qualche parte risparmiano

Ritornoalfuturo

Ho controllato di poco c'è solo quella versione .

sailand

Xiaomi produce diverse versioni per diversi mercati e quindi con diverse bande a seconda delle zone del mondo.
Apple (e credo anche Samsung) una sola o pochissime versioni, ne consegue debba giocoforza avere tutte le bande o quasi.
Non metto in dubbio che tu abbia avuto qualche inconveniente ma sono certo che le cause vadano ricercate in qualche altro motivo.

sailand

Pure la mia esperienza è molto soddisfacente e di lamentele ne ho solo una che abbia qualche importanza: si parla di aggiornamento ad Android 11 ma sulla versione cinese è da non pochi mesi già rilasciata. A che con le patch di sicurezza non sono certo celerissimi e puntuali sempre. Effetto anche dell’essere un modello del 2019 e temo nel 2022 (comunque entro i tre anni dalla presentazione) sarà ancor meno celere il rilascio di nuovo software.

Quanto ai bug a leggere certi utenti o siamo noi fortunati o altri esagerano a descrivere le loro sfortune ma l’idea di massima è che la produzione xiaomi non sia qualitativamente così costante. Non dimentichiamo che il mi 9t è stato un best seller ma altri modelli sono molto più trascurati sia come software che come qualità produttiva.

NO.

Le altre bande NON sono utilizzate in Italia e le frequenze le IRRADIANO gli operatori con le loro torri/antenne/BTS, il cellulare può avere anche 200000 bande di frequenza, ma se gli operatori in Italia ne usano 4 ... tu delle altre 199996 NON TE NE FAI NULLA. Non so più come dirtelo, fai leggere i commenti a qualcuno che comprende 5 parole in croce e fattelo spiegare.

Non conosco la situazione dell'aggregazione delle bande di X3, se castrato come altri Xiaomi o meno, ma potrebbe anche banalmente avere una non ottimizzazione per quando riguarda le antenne e/o scelte software decise da Xiaomi sul cercare di rimanere agganciato al 4G piuttosto che al 3G quando questo arriva con miglior segnale. Ma sulle frequenze in uso in Italia ci puoi mettere la mano sul fuoco. Ora davvero basta perché mi sembri tutto tranne che in buona fede con i commenti. Adiéu.

ErCipolla

eh immagino, ma la domanda diventa "come distinguere una originale da una tarocca"... perché anche su eBay ce ne sono infinite marchiate Xiaomi ma sono tutte fasulle con metà dei Mah dichiarati

pietro

Non è un problema della miui quello delle gestures ma di Android 11. Per quello occorre sistemi google

pietro

Aliexpress, sembra strano, ma su poco F1 le originali le ho trovate solo la

marcoesse

https://uploads.disquscdn.c...

Ritornoalfuturo

Ok allora perché poco x3 aveva quei problemi? Perché i soliti dispositivi come poco x3 e a51 venduti in tutto il mondo le specifiche tecniche delle bande 4g sono le stesse? Magari samsung riesce ad usare quelle bande che te dici che non si insano in Italia magari per migliorare la ricezione.
Sarò anche sc3mø ma se xiaomi costa due soldi rispetto a un a51 ci sarà un motivo. E iphone che costa molto di più usa più bande .

Ray Allen

Io ho il 128 e avrò 80gb liberi, ma sono su aosp.
Non c'è paragone rispetto alla MIUI

marcoesse
ErCipolla

ma tu conosci un sito affidabile dove reperire la batteria ORIGINALE?
Ricordo che per il mio vecchio Mi5 era impossibile trovarla, ce ne sono mille modelli in rete ma tutti patacche non originali/clonate che durano mezza giornata.

marcoesse
pietro

In verità se hai un minimo di manualità lo puoi fare da te, e molto semplice e lo rimetti a posto con si e no 20€ di spesa

marcoesse

sì lo so' che poi c'erano state ottime promo, il mio è di Agosto 2019 era uscito da poco tempo,
cmq il 64 (essendo non espandibile) non lo avrei preso adesso sono a 57 GB occupati che sul 128 "non si sentono"

ErCipolla

Anch'io molto soddisfatto del 9T, preso al day one e non vedo motivo di cambiarlo a breve, se lo facessi sarebbe per puro sfizio, ma non ne sento proprio la necessità.

ErCipolla
Ray Allen

Pensa che esattamente un anno fa l'ho regalato alla morosa, 6/64 a 167€ sul sito ufficiale

O trolli o sei sc3mo.
Te lo spiego nuovamente, ultima volta.
In Italia il 4G utilizza le seguenti bande: 1, 3, 7 e 20. Poi c'è la L per il 4.5G e la banda 38 che è in TDD e non viene usata (ce l'ha la ex 3 Italia, ora Wind3).

Chiaro? Usiamo 4 frequenze in 4G.
Avere 13 frequenze o 10 frequenze NON cambia una sola VIRGOLA se entrambi hanno le 4 frequenze che ho citato alla terza riga.

Quello che cambia è la capacità di aggregare: 1+3, 1+7, 1+20, 3+7, 3+20, 7+20, etc etc etc. Chiaro?
Più facile di così non so come dirlo. In Italia la Carrier Aggregation, poi, è del tipo Inter-Band. Perché esiste anche la Intra-Band, che non ti spiego visto che non usiamo.

Avere o non avere altre bande è solamente per destinare lo stesso device su più mercati nel modo più facile possibile.

Passo e chiudo, perché oltre a tentare di darti due nozioni che non conosci, sei anche indisponente non conoscendo l'argomento. Rimani nell'ignoranza dell'argomento e pazienza. Saluti.

Ritornoalfuturo

Anche poco, xiaomi vende in diversi paesi . Le bande sono sempre quelle

Ritornoalfuturo

Ok. Samsung e iphone mettono un sacco di bande così a caso .

Ritornoalfuturo

Se fosse così ancora peggio .

Nicolò Veronese

Ecco appunto, mi pareva infatti strano.
Non sono un super esperto di RF ma qualcosa ci capisco...

Recensione OnePlus Watch 2: sfida a Samsung con Wear OS e un'ottima batteria

Recensione Xiaomi 14, il TOP compatto che vorrei! | VIDEO

Xiaomi 14 ufficiale in Italia. Video anteprima 14 Ultra

Xiaomi Pad 6S Pro, Watch 2, S3 e Smart Band 8 Pro ufficiali in Italia | PREZZI