Huawei come Samsung: anche Mate X2 con display pieghevole interno

18 Febbraio 2021 15

Huawei ha pubblicato un teaser che preannuncia l'arrivo di un nuovo smartphone pieghevole, il Mate X2 che, a differenza del suo predecessore, avrà uno schermo che si piega all'interno. In parole povere, sarà molto più simile al Galaxy Z Fold 2 di Samsung.

La presentazione, come ufficializzato nei giorni scorsi, è prevista per il prossimo 23 febbraio, in occasione dell'apertura del Mobile World Congress di Shanghai che ha scambiato il suo classico slot estivo con Barcellona. Ad oggi, la GSMA Association prevede comunque un MWC nella città catalana, in presenza, il prossimo 28 giugno ma ovviamente tutto potrebbe cambiare a seconda dell'andamento della situazione pandemica.

Il nuovo teaser pubblicato da Huawei su Weibo

Tornando al Mate X2, Huawei ha pubblicato il teaser sul sito cinese Weibo accompagnato dalla frase "Puoi ridefinire le regole se non sei regolare". L'immagine, come detto, conferma ulteriormente il design che vede l'abbandono della soluzione precedente adottata su Mate X (lanciato a febbraio del 2019) e Mate XS in cui il display flessibile, la parte più delicata di questo tipo di device, era esterno, molto più soggetto a graffi ed ammaccature.

Per quanto riguarda le caratteristiche hardware, il Mate X2 dovrebbe utilizzare un processore HiSilicon Kirin 9000, probabilmente l'ultimo chipset che la società sarà in grado di produrre visto il protrarsi del ban imposto dagli Stati Uniti che non sembra possa risolversi in tempi brevi.

Il primo teaser che ha svelato ufficialmente il design di Mate X2

Il display, prodotto unicamente dalla BOE, dovrebbe avere una diagonale da 8,01 pollici con risoluzione di 2480 x 2200 pixel. Lo schermo esterno, invece, dovrebbe avere una diagonale da 6,5 ​​pollici con risoluzione di 2700 x 1160 pixel ed un doppio foro per ospitate una fotocamera da 16 megapixel più una secondaria. Sul retro, invece, ci sarebbe una configurazione a quattro sensori.

SCHEDA TECNICA (PRESUNTA)

  • SoC Kirin 9000
  • Display interno con diagonale da 8-8,3" (informazioni contrastanti al riguardo), 120Hz
  • Display esterno da 6,45" con risoluzione di 2270 x 1160 pixel
  • Fotocamera posteriore quadrupla:
    • Principale: 50MP con zoom ottico ibrido 10x
    • 16MP
    • 12MP
    • 8MP
  • Fotocamera anteriore (sul display esterno): 16MP
  • Batteria: 4.400 mAh con supporto ricarica rapida 66W
  • Connettività: WiFi 6 e Bluetooth 5.1
  • Dimensioni: 161,8 x 145,8 x 8,2 mm
  • Peso: 295 grammi


15

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
bebitrau
bebitrau

Il Mate Xs è veramente unico nel suo genere, aveva l'unica pecca che la scocca esterna era tutto schermo. Purtroppo questo comportava alcuni problemi che con il Mate X2 saranno risolti!

Fabrizio Degni

Concordo, ho il Mate Xs e per me ha un concept unico.

MavcoPisellonio

Bello ma trovo la soluzione precedente più lungimirante e sicuramente più economica visto che si usa solo lo schermo grande diviso, nel caso, in due; così è un po' superfluo lo schermino fuori

Repox Ray

"potevamo farlo anche noi, ma il nostro è migliore"

(e poi lo fanno anche loro così)

peyotefree

buono solo come soprammobile

peyotefree

strano..

Paolo

In effetti sullo schermo esterno ci voleva proprio quell'ovale...

Dark!tetto

Penso che più di un proclamo in pompa magna è la normale strategia per dire "potevamo farlo anche noi, ma il nostro è migliore" . Tanto alla fine penso che il tutto si assesterà a 2 fattori, quello clamshell per i telefoni e quello stile fold per i tablet, senza al momento contare quello arrotolabile, che se riesce a mantenere spessori poco ingombranti li spazza via entrambi per entambe le categorie, qualcosa stile Oppo con il suo prototipo.

Repox Ray

Basta evitare di proclamare in pompa magna che la scelta del concorrente fa c4g4r3 che anche loro ci avevano pensato ma avevano conluso che era una c4g4t4 pazzesca e bla bla bla salvo poi dopo un anno far marcia indietro e adottare la scelta del suddetto concorrente.

Dark!tetto

Penso che sia ovvio che qualunque produttore ha valutato vari prototipi, la ricerca e sviluppo serve anche a questo. Plausibilmente ne hanno anche uno uguale al motortola, così come samsung e moto avranno un simil MateX tra i prototipi inizialmente scartati.

bebitrau
T. P.

https://media4.giphy.com/me...

Repox Ray

L'importante è avere le idee chiare

https://www.hdblog.it/2019/03/01/huawei-mate-x-samsung-galaxy-fold-design/

https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c...

matiu2

Il primo mate xs non era affatto male, anche se piuttosto fragile (schermo esterno + meccanismo piega), sono curioso di vedere cosa tirano fuori... peccato sopratutto per la mancanza dei servizi google.

Redmi Note 10, 10S, 10 Pro e 10 5G ufficiali: l'invasione della fascia media - VIDEO

Android 12 Developer Preview: tutte le novità nascoste e non annunciate | Video

Oppo X 2021 provato! Il pieghevole che si srotola è quello che vorrei | Video

Recensione Xiaomi Mi 11 5G: difficile chiedere di più