Poco X2, promessa mantenuta: arriva l'aggiornamento ad Android 11

22 Gennaio 2021 3

Poco X2 è arrivato all'inizio del 2020, col difficile compito di dare seguito a un brand affermatosi all'improvviso dopo il successo del primo Pocophone. A ridosso del lancio l'azienda si era affrettata ad annunciare che lo smartphone sarebbe stato aggiornato ad Android 11, e oggi possiamo dire che terrà fede alla parola data: l'update che porta la nuova versione del robottino, infatti, è in fase di distribuzione, anche se al momento le segnalazioni arrivano solo dall'India.


L'aggiornamento corrisponde al codice 12.1.2.0.RGHINXM, pesa 2,4 GB e include anche le patch di sicurezza di gennaio. Oltre alle novità della MIUI 12 basata ora su Android 11, arriva anche la correzione di un bug che poteva comportare la comparsa di un suono in seguito allo spegnimento di un display.

Ricordiamo che Poco X2 aveva già ricevuto la MIUI 12 in estate, sì, ma la versione ancora legata al vecchio sistema operativo. Non sappiamo quando l'update arriverà anche in altre aree del mondo, ma dovrebbe essere questione di giorni: ad ogni modo, se siete impazienti, al link in FONTE potete scaricare la versione global per procedere con l'installazione manuale tramite sideload.


3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
sailand

Xiaomi sta facendo una grande confusione, ci sono modelli che in versione cinese hanno Android 11 definitivo da tempo e in versione internazionale non è uscita neanche la beta.
Mooolto deluso!

saturn3000

Se è come quella del Poco F2 Pro non c'è da esserne contenti...

berserksgangr

Evvai di beta

Redmi Note 10, 10S, 10 Pro e 10 5G ufficiali: l'invasione della fascia media - VIDEO

Android 12 Developer Preview: tutte le novità nascoste e non annunciate | Video

Oppo X 2021 provato! Il pieghevole che si srotola è quello che vorrei | Video

Recensione Xiaomi Mi 11 5G: difficile chiedere di più