Honor: nuova gamma di smartphone con servizi Google in arrivo | Rumor

19 Gennaio 2021 16

Come ampiamente ipotizzabile, dopo la separazione da Huawei e la vendita ad un consorzio di aziende cinesi, si preannuncia un "nuovo inizio" per Honor che, almeno in teoria, potrà tornare finalmente ad utilizzare i servizi di Google per i suoi smartphone. In pratica si sa ancora poco e di fatto bisognerà attendere qualche segnale più significativo.

In ogni caso per il brand il 2021 non sarà facile: oltre ad affrontare un mercato sempre più competitivo, Honor si dovrà ricostruire una filiera di fornitori, specialmente per i processori (ci sarebbero state trattative con Qualcomm), trovare le risorse per portare avanti i progetti e strutturare una nuova rete di vendita senza l'aiuto di Huawei.

Tuttavia, stando a recenti dichiarazioni del CEO di Honor George Zhao (nella foto in alto), sembra che l'azienda sia molto ottimista sulla capacità di continuare ad essere un importante protagonista del mercato smartphone. Un ottimismo sul futuro tradotto in due risultati abbastanza ambiziosi: consegnare più di 100 milioni di smartphone nel corso del 2021 e conquistare il vertice del mercato (smartphone) cinese.

Honor V40 sarà presentato il 22 gennaio. Ma molto probabilmente non avrà i GMS.

Secondo indiscrezioni riportatate da Kommersant, un autorevole quotidiano russo, Honor starebbe già lavorando alla realizzazione di una nuova linea di smartphone in grado di eseguire i servizi Google. Con la separazione da Huawei, infatti, i HMS (Huawei Mobile Services) e AppGallery dovrebbero essere disponibili solo per gli attuali smartphone di Honor, che verrebbero aggiornati proprio come accaduto con i GMS sugli smartphone Huawei e Honor commercializzati prima del ban statunitense.

Sono oltre 18 mesi che Honor non porta sul mercato uno smartphone con i servizi di Google, l'ultimo è stato Honor 20 Pro arrivato in Italia a giugno del 2019, cosa che ha ovviamente danneggiato la sua immagine e ridotto drasticamente la sua quota di mercato. Il prossimo 22 gennaio, tuttavia, arriverà la serie V40 che difficilmente utilizzerà i GMS. Gli smartphone, infatti, sono stati sviluppati quando era ancora sotto la proprietà di Huawei e dovrebbero arrivare con l'interfaccia Magic UI.


16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Honor 20 pro è eccezionale!

Mariux Revolutions

'N gul' al Huawei Ban

Desmond Hume

Prima vedere cammello e poi dare moneta.

IUGY

Io non ho ancora capito con che interfaccia usciranno.. Magic UI alla fine non è un emui? Potrebbe virare su android stock?

Rendiamociconto
Gli smartphone, infatti, sono stati sviluppati quando era ancora sotto la proprietà di Huawei e dovrebbero arrivare con l'interfaccia Magic UI.


Poi i prossimi che saranno fatti senza la proprietà di huawei saranno con magic ui (emui) e rebrand degli huawei.
Tutto è cambiato

Alex

Fammici pensare un po.....aspetta.....mmmm.. S C A F F A L E

efremis

Finché non vedo non credo.

ReArciù

solo se riportano la sense

ReArciù

probabile

Ciccio

Allora prossimo ban in arrivo per Honor tra 3..2..1...

Kingopinno

ottima notizia, più concorrenza!
I consumatori non hanno che da guadagnarci.
mi piacerebbe rientrasse seriamente nel mercato anche HTC

ReArciù

sulla politica estera non è che le idee tra rep e dem siano tanto diverse

makeka94

Anche Biden pare abbia le stesse intenzioni verso alcune aziende Cinesi.

Giulio

Ottima notizia considerato anche che i prodotti Honor hanno sempre ricalcato fortemente i modelli Huawei, seppur venduta , penso che Huawei avrà sempre un ruolo importante in questi nuovi prodotti, sia lato software con la Magic UI che continuerà a seguire la EMUI che lato design. Se proposti con un prezzo aggressivo potrebbero tornare in auge come in passato

MarioT

Nel frattempo potrebbero risolvere qualche bug introdotto coi loro stessi aggiornamenti.

Ciccio

Non potrebbero aspettare che Trump vada via prima di fare questi proclama?

Recensione Nubia Red Magic 6: la scheda tecnica non basta

Samsung Galaxy A52 4G vs Realme 8 Pro vs Redmi Note 10 Pro: confronto a 360°

24h con Lenovo Legion Phone Duel 2: gaming (e design) estremo

Recensione Motorola Moto G10 e Moto G30: grande autonomia e software per tutti