iPhone 12, previsti 51 milioni di unità spedite nel primo trimestre del 2021

05 Gennaio 2021 21

Il già ottimo andamento delle vendite di iPhone 12 registrato fin dai primi giorni del loro arrivo sul mercato proseguirà anche nel corso del primo trimestre del 2021. Secondo i dati rilevati da Comprar Acciones, le spedizioni di iPhone in questo periodo cresceranno di circa il 38% raggiungendo 51 milioni di unità, un notevole incremento rispetto alle precedenti stime di 47 milioni dovuto all'aumento degli ordini specialmente per iPhone 12 Pro Max, iPhone 12 Pro e iPhone 12. Invariati, invece, gli ordini relativi ad iPhone 12 Mini.

Stando a quanto riportato da Nikkei Asia, Apple prevede di aumentare la produzione di iPhone di quasi il 30% nel primo semestre del 2021. La società di Cupertino avrebbe richiesto ai fornitori di produrre tra 95 e 96 milioni di unità. Tra questi, oltre ad iPhone 12, anche iPhone 11 e iPhone SE.

Per l'intero anno, Apple prevede di produrre 230 milioni di iPhone, in aumento del 20% rispetto allo scorso anno, cifra che permetterebbe quasi di eguagliare il record di 231,5 milioni di iPhone spediti nel 2015.

Apple, ricordiamo, ha riportato per due anni consecutivi (2018 e 2019) dei cali per quanto riguarda le spedizioni di smartphone. Tuttavia, secondo i dati IDC, durante i primi tre trimestri del 2020, le spedizioni totali sono aumentate dell'1% su base annua a 116 milioni.

IPHONE 12 IL 5G PIU' VENDUTO

Per quanto riguarda le vendite globali, iPhone 12 è diventato rapidamente lo smartphone 5G più venduto lo scorso ottobre con una quota di mercato di quasi il 25%. Questo, nonostante sia stato venduto solo per due settimane durante il mese in oggetto.

A distanza di due settimane dal lancio, iPhone 12 aveva già raggiunto una quota del 16% delle vendite totali di smartphone 5G in tutto il mondo. iPhone 12 Pro, nello stesso periodo, ha conquistato una quota di mercato dell'8%. Globalmente, hanno rappresentato quasi un quarto delle vendite totali del mese.

Prendendo in esame la finestra temporale che va da inizio anno a ottobre 2020, iPhone 12 occupa la settima posizione nella top 10 degli smartphone 5G più venduti. Prima dell'arrivo degli iPhone 12 era il Samsung Galaxy Note 20 Ultra lo smartphone 5G più venduto a livello globale.

Tra i fattori che stanno contribuendo a questa impressionante performance di Apple c'è la forte domanda registrata in Cina e negli Stati Uniti. Nell'ottobre 2020, le vendite negli Stati Uniti rappresentavano oltre il 30% delle vendite totali di iPhone 12 e iPhone 12 Pro. Sulla base dei dati di Cowen, solo nel mese di novembre dello scorso anno, le vendite in Cina di iPhone hanno superato la soglia dei 6 milioni di unità con una conseguente quota di mercato del 20% in Cina.


Facendo un confronto con iPhone 11, durante la prima settima di disponibilità sul mercato, le vendite di iPhone 12 sono aumentate del 104% su base annua rispetto alla prima settimana della generazione precedente. La seconda settimana ha visto un calo del 38% su base annua, seguito da un aumento del 118% nella terza settimana. Nella quarta c'è stato un ulteriore aumento del 57%, del 24% nella quinta e del 77% nella sesta settimana. Tutto questo, nonostante la carenza di componenti registrata per iPhone 12 Pro e Pro Max.

(aggiornamento del 21 gennaio 2021, ore 15:33)

21

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ondaflex

...e sparsi durante il resto dell'anno presenteranno tutti gli altri top.
Per me sono dati che sopravvalutano la vendita dei top

Pegasus

Cambia che a ottobre hanno presentato iPhone 12 che ha catalizzato le vendite. Comunque se i dati sono giusti non lo so ma li ritengo plausibili. Alcuni marchi sono inesistenti o quasi e entrano in classifica costruttori solo perchè hanno 20 modelli che sommati fanno numeri apprezzabili. Apple concentra le vendite su pochi modelli, peraltro a ottobre il pro max e il mini non c'erano per cui di fatto le vendite di apple sono divise tra i due modelli 12 e 12 pro e poi c'è qualche SE o qualcosa di 11.

Mariux Revolutions

"C'è la crisi." (cit.)

Mark-

Passato io da X a 12 pro max... un altro pianeta. Velocità percepibile, foto notevoli e batteria eterna. Face ID più veloce. L’unica cosa a cui mi sto ancora abituando è l’assenza del 3d touch. A volte continuo a premere come per richiedere il 3d touch mentre ora basta il tocco prolungato.

Ricky

I rinnovamenti degli iphone sono sempre abbastanza mosci ma è una lineup perfettamente a fuoco con dei giusti upgrade, se vedi i competitor c’è molta più desolazione.

Ricky

Io preso il 512 blu

Zoro

beh si, per te è totalmente un altro mondo passando ad un dispositivo bordless rispetto a quei cornicioni, alle gesture rispetto all'ormai anacronistico tasto home, face id... come quando io passai dal 6 plus all'X.

Peppe Ravidà
Zoro

lo aspettavo da tanto, lo cambio da un X e per il display finalmente enorme come lo volevo, batteria e foto sarà un bel salto.

ondaflex

e allora cosa cambia caro saccente? sempre 1 top ogni 2 venduti il che mi pare poco cerdibile, nel senso che vendono motli più medi di gamma

Scottyy Wiz

se prendi come singoli modelli si, poi considera che in questo periodo non hanno presentato niente di nuovo se non i nuovi iphone. Poi la tabella rispetta i dati di mercato Samsung, Apple, Huawei. Xiaomi non c'é perche é vero che vende tanto ma solo se aggreghi insieme i 40 modelli che fa all'anno. É ovvio che se spartisci il totale su 40 modelli, il singolo telefono non entra nemmeno in classifica.

fabrynet

Vendite di Ottobre, sapete leggere i dati?

ondaflex

ma sono corretti questi dati? 46% del mercato coperto da 10 modelli quesi tutti top

Fabios112

Buon acquisto.

Zoro

io faccio parte tra questi avendo proprio ieri acquistato il 12 pro max gold su Amazon, non vedo l'ora che mi arrivi.

B!G Ph4Rm4

Probabile

ZioThor

Sul consumatore medio il 5g fa molto presa, poi il design “rivisto” fa il resto.

Daniele
B!G Ph4Rm4

Ok google cerca Reyna Shunshine in modalità incognito

Daniele

La gente è stufa, vuole chiamare senza perdere tempo tra 100.000 impostazioni diverse, non se ne può più

B!G Ph4Rm4

Vedendo i dati sulla Cina avrebbero senso le vendite, altrimenti non si spiegherebbe come un rinnovamento della linea così moscio possa corrispondere ad un boom di vendite del genere.

Recensione MacBook Air con Apple Silicon M1, il futuro dei notebook è già qui

Recensione Mac Mini Apple Silicon M1, ho QUASI sostituito il mio desktop da 2K euro

iPhone 12, Mini, Pro e Max: vi spieghiamo le differenze (e quale scegliere)

Recensione iPhone 12 Mini: grazie Apple, ci voleva