Redmi Note 9T sta arrivando: lancio l'8 gennaio. È la versione europea di Note 9 5G

04 Gennaio 2021 16

I rumor di fine anno hanno trovato conferma: Xiaomi ha annunciato oggi su Twitter che presto sarà il momento di Redmi Note 9T, con l'evento di presentazione fissato per l'8 gennaio (alle 3 di notte italiane).

Sappiamo che Redmi Note 9T dovrebbe essere la versione global del Redmi Note 9 5G uscito a fine novembre in Cina: interessante notare come il cambio di nome non sia solo un fatto tra la casa madre Xiaomi e i marchi della sua galassia, ma interessi anche dispositivi appartenenti. Il predecessore Redmi Note 8T, dopotutto, è stato un successo enorme - assieme a tutto il resto della gamma -, e ha contribuito all'enorme popolarità di cui la serie gode in occidente.

Che dispositivo sarà il Redmi Note 9T, quindi, lo sappiamo già: a scaso di sorprese, l'estetica e la scheda tecnica saranno identiche a quelle di Note 9 5G. Qui sotto per comodità vi riportiamo la scheda tecnica, in attesa della conferma definitiva con l'evento dell'8 gennaio, in cui speriamo di sapere quando il dispositivo arriverà sul mercato italiano.

REDMI NOTE 9 T: SCHEDA TECNICA
  • Display LCD 1080p da 6,53"
  • SoC MediaTek Dimensity 800U
  • Dual SIM 5G+5G
  • 8 o 6 GB di RAM
  • 128 o 256 GB di archiviazione interna UFS 2.2 (espandibile via microSD)
  • Fotocamera frontale da 13 MP
  • Fotocamera posteriore tripla (principale 48 MP + grandangolo 8 MP + macro 2 MP)
  • Batteria da 5.000 mAh, velocità massima di ricarica 18 W
  • jack da 3,5 mm, blaster IR, altoparlanti stereo
Il piccolo Samsung che piace a tutti? Samsung Galaxy A41 è in offerta oggi su a 190 euro.

16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Matteo Calori

Il Pro 5G che poi è semplicemente il Mi 10T Lite con la 108 mpx invece della 64 mpx....ed in India è 10i

Matteo Calori

Diretto concorrente di Realme 7 5G, vediamo il prezzo di partenza...

Ocram

E tipo fra due mesi uscirà il redmi note 10, vabbè

Tech Android 77

Un ora. Forse un ora e 15 un ora e 30 massimo. Non è malaccio dai. È molto peggio pensare che sia privo di NFC. Se così fosse sarebbe ASSURDO.

Patafrosti

Ricordatevi di far entrare Ascanio

sailand

Proprio non ce la fanno a non incasinare i nomi dei modelli.
Tralascio di commentare l’ennesimo mediatek.

Paul'S

arriveranno... il 2021 è appena iniziato

piervittorio

5000mAh = 5Ah.
La batteria è da 3.6 volt, che moltiplicato 5Ah danno una capacità di 18Wh, significa che in condizioni ottimali un caricabatteria da 18W la carica in un'ora.
Ma considerando il profilo di carica e la temperatura (all'aumentare della temperatura la batteria carica meno velocemente), possiamo stimare che nei primi 30 minuti la carichi a metà (2500mAh, che ti bastano per fare una giornata o quasi...), mentre ti ci vorrà un'altra oretta per arrivare al 100%.
A me sembra piuttosto veloce.

Jiek

Non è che prima ci mettevi di meno

King Bowser

Parecchio infatti. Ora che hanno iniziato a mettere batterie degne ci costringono a stare 2 ore e mezza a caricare. I 25 watt secondo me dovrebbero essere il minimo standard quando ci sono batterie pari o sopra i 4500 mAH

Giardiniere Willy

Nfc?

Estiquaatsi

Eppoi non ci sono più le mezze stagioni

Carl zeiss

18w con 5000 mah ci metti un bel po'

Luke

ormai non si capisce più nulla

edd

Ma tra 10 minuti non dovrebbero uscire i Note 10, 10S, 10Pro, 10 Lite, 10 Pro Max? Ancora con questi antiquati Note 9?

Gabriele

ma non dovrebbe montare il SD 750?

Recensione Samsung Galaxy S21: una bella conferma

Recensione Samsung Galaxy S21 Ultra: convince praticamente su tutto

Samsung Galaxy S21 e S21 Ultra: Live Unboxing e prime impressioni | Replay

Galaxy S21, variante Plus e Ultra ufficiali: caratteristiche, immagini e prezzi Italia