Xiaomi, un corposo assaggio di Mi 10i 5G in vista del lancio del 5 gennaio

31 Dicembre 2020 67

A pochi giorni dalla presentazione di Mi 11, Xiaomi si prepara a lanciare un nuovo smartphone della serie Mi 10, anche se questa volta dovrebbe trattarsi di un prodotto non destinato ai mercati internazionali (almeno per il momento) visto che è stato concepito esclusivamente per l'India. La casa cinese ha infatti pre-annunciato il nuovo Mi 10i 5G, la cui i nel nome sta proprio per India, secondo quanto annunciato su Twitter dal VP di Xiaomi Manu Kumar Jain. La presentazione ufficiale è attesa per il 5 gennaio, quindi quello di oggi è solo un primo assaggio, anche se sembra che ci siano davvero pochi dettagli ancora da scoprire.

La prima cosa che vi starete chiedendo è "come mai l'immagine di apertura raffigura uno smartphone Redmi, visto che parliamo di Xiaomi?" La risposta è molto semplice: il nuovo Mi 10i 5G dovrebbe essere un rebrand del già annunciato Redmi Note 9 Pro 5G, dal quale riprenderà l'estetica e tutte le principali caratteristiche hardware, motivo per cui è difficile definirlo realmente come un prodotto pensato per l'India: di diverso ci dovrebbe essere solo il nome.


Lo smartphone si è già guadagnato una pagina ufficiale su Amazon, dalla quale è possibile ricavare tutte le informazioni utili per conoscerlo meglio (non che fosse necessario, come già evidenziato). Tra queste emerge la presenza del SoC Qualcomm Snapdragon 750G a 8nm, un comparto fotografico posteriore dotato di 4 sensori (mostrato in un tweet), di cui il principale da 108 MegaPixel. Quest'ultimo potrebbe rappresentare l'unica novità degna di nota, in quanto Xiaomi parla di un nuovo sensore, quindi non è chiaro quale sarà effettivamente quello scelto.

Il comparto fotografico posteriore illustrato in un tweet promozionale

Tra le altre caratteristiche dovrebbero figurare un display LCD da 6,7" con refresh rate a 120Hz, una batteria da 4.820 mAh e il supporto alla ricarica rapida a 33W. Insomma, una dotazione di fascia media davvero interessante, che però Xiaomi - nella sua comunicazione ufficiale - sembra definire di livello flagship. Non ci resta che attendere il 5 gennaio per assistere alla presentazione ufficiale per saperne di più.


67

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mostra 1 nuova risposta

Ho letto solo speculazioni in merito al K40, e poco credibili perchè il punto distintivo di quella serie è lo schermo senza buchi o tacche, e fotocamera frontale pop up motorizzata...

Sarebbe il colmo cambiare di nuovo le carte in tavola eliminando queste cose.

Invece F2 dovrebbe uscire a breve

sailand

Stavo in pensiero senza l’annuncio quotidiano di un nuovo modello xiaomi.

Mostra 1 nuova risposta

Che caos

Matteo Calori

F2 non esiste, solo F2 Pro hanno fatto e corrisponde però al Redmi K30 PRO, comunque questa volta però è stato il contrario i nuovi K 40 sono diventati i già presentati 10T e T Pro

Ciccio

Aldilà del patriottismo, quando un azienda ,anche che sia straniera, assume personale locale è sempre e sicuramente un vantaggio.

ydlale

Molti indiani credono che Xiaomi/poco sono aziende indiane.
Come in africa credono che tecno sia africano

Grewal

Dovessimo parlare solo di quello che viene presentato per l'Italia finiremmo per avere 1 articolo al mese...

Domenico Belfiore

Forse sarebbe meglio, e dire che erano partiti bene nel 2010 con quella bellissima rom poi arrivo il mercato mondiale e xiaomi si perse...

Alessandro M.

Hai 2 opzioni: pixel o OnePlus.....altro non c'è se vuoi le migliori interfacce presenti sul panorama Android e supporto software....

Lupo1

Qualche giorno fa è tornato disponibile il 4a su google store, che costa pure meno...

Kamehame

https://uploads.disquscdn.c...

Ciccio

F2 è molto simile a K30 ma non è identico al 100%.Almeno il modello Zoom che io sappia.

Ciccio

Be' nulla di male allora, boicottiamoli anche noi così magari aprono fabbriche anche qua!

Dr_Home

A me basta avere una esperienza moderna di Android. Mi interessa solo che sia super reattivo senza lag. Non voglio foto al top e sensore sotto allo schermo ecc.

le_vitru

Che pena, e hanno avuto pure il coraggio di premiare la politica di xiaomi nelle pagelle di fine anno

Paul'S

pixel 4a ottimo muletto

Paul'S

come muletto low cost senza problemi, realme o motorola

Paul'S

ormai penso che a Xiaomi non interessi minimamente lo sviluppo di cell con Android One (o stock)

Dr_Home

Pensavo al pixel ma su amazon non si trova. Il pixel perché voglio provare l’esperienza Android stock. Non ho mai avtuo telefono al di fuori di iphone

Alessandro

Sono sempre gli stessi telefoni con gli stessi componenti, anche se producono tante versioni alla fine non cambia niente e infatti vengono tutti supportati per un paio d'anni

Luca S.

Solite cinesate... sopravvivono al boicattaggio in India solo perche' hanno aperto una fabbrica in quel paese

Lupo1

Budget?

Lupo1
Desmond Hume

Neanche possono vendere solo monopattini e purificatori d’aria

Mostra 1 nuova risposta

Ma no F2 sono le versioni dei redmi K30 che qui non hanno più portato come Mi10T e 10T PRO, successori identici ai 9T e pro

Domenico Belfiore

Per fare cosa? Avere più problemi di quelli che hanno adesso con Miui o con il miA3? Anche no pensassero a sviluppare più software che HW dato che si son declassati di brutto.

Matteo Calori
Ocram

E te pareva

Razorbacktrack

Dai tempo al tempo, magari lo chiameranno POCO che so, in afghanistan

Pistacchio
Pistacchio
Nuanda

Penso che abbiano abbandonato il progetto per incapacità manifeste, almeno lo spero per loro...

Massimo

FERMATELIIIIIIII..... PRODUTTORI DI IMMONDIZIA ELETTRONICA.

AlexDelarge90

Senza la "scissione" sarebbe chiaramente diventato un POCO

Tito73

DAVVERO INTERESSANTE! ANNO BONO A TUTTI! PERÒ IMPORTA POCO E NULLA DELLO XIAOMI X L'INDIA..... STATE CON LE PEZZE AL FONDOSCHIENA IN Italy! Mah!

Kamehame

L'oblò una delle disposizioni migliori per le fotocamere secondo me

Roberto

Lo sapevo che ce l'avrebbe fatta a presentare l'ultimo in extremis

Ritornoalfuturo

Visto la bella riuscita di mi a3 spero di no.

Quodvultdeus

Dacci oggi il nostro Ciaomì quotidiano.

Egidiangelo

Pixel

Ratchet

Ecologici.

Alessandro

Guarda che nello specifico si tratta di modelli uguali venduti con diversa nomenclatura nei vari mercati. Non devono adattare nessuna catena produttiva né devono produrre ulteriori smartphone visto che lo stesso smartphone con nomenclatura differente viene venduto esclusivamente nel mercato di appartenenza. Es. Redmi Note 9 5g in Cina e Xiaomi Mi 10i 5 G in India.
Non si rischia neanche una sovraproduzione vista la caratteristica commerciale di Xiaomi/ Redmi basata sulla prevendita a blocchi ( sarebbe deleterio per un'azienda una sovrapproduzione).
I costi dell'attività pubblicitaria sono i sempre i medesimi in quanto circoscritti ai mercati di appartenenza.
Non è neanche vero che ne risentiranno gli update visto che ogni divisione già operativa su un'unica base di partenza si occupa dello sviluppo della propria rom ( cinese, indiana, globale).
Ne tantomeno è vero che fanno millemila modelli in quanto Xiaomi/Redmi/Poco hanno prodotto per il nostro mercato solo 16 Smartphone mentre tutti gli altri brand oltre 20 minimo.
Ovvio se poi lo stesso modello viene percepito come uno nuovo in base al mercato cinese, indiano, europeo, ecc...,.

Diego 1

no

ddavv

tutte le parti per adattare la catena produttiva a modelli diversi, il materiale promozionale

davide nove

Meglio di no... basta vedere cosa hanno combinato con i precedenti modelli, l'ultima e quella di oggi con aggiornamento di android 11 del MiA3 chi ha proceduto al suddetto si e ritrovato un fermacarte....

opt3ron

Indipendente significa che viene quotata in borsa per racimolare capitali mentre prima era tutta di proprietà di Xiaomi , per il resto non cambia niente.

Slartibartfast

È un bel problema per quell'1% di persone a cui frega qualcosa degli aggiornamenti.
Per il restante 99% sono più una scocciatura che altro. (purtroppo è così)

Mario

Buon anno ragazzi.

Jiek

Aspetto con ansia il Mi10you

Desmond Hume

Lo scrivo anche qui così si avvera: tra le mille varianti redmi note 9 pro, poco x3, mi10t lite 5g ecc ecc non potrebbero farne uno con android stock e chiamarlo Mi A4?

Redmi Note 10, 10S, 10 Pro e 10 5G ufficiali: l'invasione della fascia media - VIDEO

Android 12 Developer Preview: tutte le novità nascoste e non annunciate | Video

Oppo X 2021 provato! Il pieghevole che si srotola è quello che vorrei | Video

Recensione Xiaomi Mi 11 5G: difficile chiedere di più