Apple rilascia iOS e iPadOS 14.3, tvOS 14.3, watchOS 7.2 e macOS 11.1 Big Sur

14 Dicembre 2020 105

Dopo un periodo di beta testing durato circa un mese, Apple ha rilasciato pubblicamente iOS, iPadOS 14.3, watchOS 7.2 e macOS 11.1 che portano con se diverse novità. Tra queste, su iPhone 12 Pro e 12 Pro Max, arriva il supporto al nuovo formato di immagine ProRaw che combina i vantaggi della fotografia computazionale con quelli degli scatti in RAW.

AGGIORNAMENTO E COMPATIBILITA'

iOS ed iPadOS 14.3 sono disponibili sia tramite aggiornamento OTA (Over The Air) da "Aggiornamento Software" in "Impostazioni" su iPhone e iPad, che attraverso un download completo da iTunes. Per scaricarli ed installarli è consigliabile avere almeno il 50% di carica residua o meglio, di mantenere connesso alla rete elettrica il dispositivo durante l'update. Se avete un profilo beta sviluppatori o pubblico avrete già ricevuto la Release Candidate che corrisponde a quella pubblica.

Apple ha anche rilasciato iOS 12.5 per gli iPhone più datati che aggiunge le notifiche da esposizione.

Prima di procedere ad un aggiornamento è sempre una buona idea effettuare un backup tramite iTunes (crittografato per mantenere anche le password), oppure attraverso il menù di iCloud sul vostro dispositivo.

iOS 14.3, ricordiamo, è compatibile con iPhone SE di prima e seconda generazione, iPhone 6s/Plus, iPhone 7/Plus, iPhone 8/Plus, iPhone X, XR, iPhone XS/Max, iPhone 11, 11 Pro e 11 Pro Max e con iPod Touch di settima generazione. iPadOS 14.3 è invece compatibile con iPad Pro 12,9" (4ª generazione), iPad Pro 11" (2ª generazione), iPad Pro 12,9" (3ª generazione), iPad Pro 11" (1ª generazione), iPad Pro 12,9" (2ª generazione), iPad Pro 12,9" (1ª generazione), iPad Pro 10,5", iPad Pro 9,7", iPad (7ª generazione), iPad (6ª generazione), iPad (5ª generazione), iPad mini (5ª generazione), iPad mini 4, iPad Air (3ª generazione) e iPad Air 2.

watchOS 7.2, infine, è compatibile con Apple Watch Series 3, Series 4, Series 5, SE e Series 6.

IOS E IPADOS 14.3

Oltre alla correzione di problemi presenti nelle versioni precedenti e ad una maggiore ottimizzazione, come anticipato, su iOS 14.3 arriva il supporto al formato ProRaw. Si tratta di un file a 12-bit che utilizza il formato Linear DNG per memorizzare più informazioni e una maggiore gamma dinamica, offrendo maggiore flessibilità in fase di modifica a posteriori dell'esposizione e del bilanciamento del bianco. Ogni file in formato ProRaw ha un peso approssimativo di circa 25MB. L'utente è libero di attivare o meno l'acquisizione delle foto in formato ProRaw tramite le impostazioni.

Ecosia, motore di ricerca che pianta alberi quando le persone effettuano ricerche, può ora essere impostato come motore di ricerca predefinito sia su iPhone che iPad ed arriva anche il supporto alle AirPods Max. In Apple Music è ora presente una funzione che consente di vedere "animate" le copertine di alcuni album in Apple Music. Al momento, è possibile vedere questo effetto di animazione solo su alcuni album tra cui "12 Questions" di Future Utopia, "Detroit 2" di Big Sean e "Gigaton" dei Pearl Jam. Le animazioni sono brevi e sembrano simili agli sfondi live di iOS, mostrando delle sequenze in loop.

iOS ed iPadOS 14.3 introducono anche il supporto ad Apple Fitness+ (non attivo in Italia) ed una nuova funzionalità Cardio Fitness che ti consente di sapere se i livelli di VO2Max sono bassi. Tra le altre nuove funzionalità troviamo in Casa una nuova notifica che segnala la disponibilità di un aggiornamento per un accessorio, informazioni sulla qualità dell'aria fornite da Breezometer (l'Italia non rientra ancora tra le nazioni in cui la funzione è supportata.

iOS 14.3 include il supporto per Apple Fitness+ e per le cuffie AirPods Max. Inoltre questa versione aggiunge la possibilità di scattare foto in formato Apple ProRAW su iPhone 12 Pro, introduce le informazioni sulla privacy su App Store e include altre funzionalità e risoluzioni di problemi per iPhone.

Apple Fitness+

  • Un nuovo modo di allenarsi utilizzando Apple Watch, con allenamenti professionali disponibili su iPad, iPhone e Apple TV (Apple Watch Series 3 e modelli successivi).
  • Nuova app Fitness su iPad, iPhone e Apple TV per scoprire gli allenamenti, i trainer e i consigli personalizzati di Fitness+.
  • Allenamenti video aggiunti ogni settimana in 10 popolari tipologie: allenamento cardio HIIT, bici indoor, yoga, core training, rafforzamento muscolare, ballo, vogatore, camminata su tapis roulant, corsa su tapis roulant e defaticamento consapevole.
  • Playlist curate dai trainer di Fitness+ per accompagnare il tuo allenamento.
  • Abbonamenti a Fitness+ disponibili in Australia, Canada, Irlanda, Nuova Zelanda, Regno Unito e Stati Uniti.

AirPods Max

  • Supporto per le nuove cuffie a padiglione AirPods Max.
  • Audio in alta fedeltà per un suono più ricco.
  • L'equalizzatore adattivo regola il suono in tempo reale in base al modo in cui i padiglioni si adattano alle orecchie.
  • Cancellazione attiva del rumore per bloccare i suoni ambientali.
  • Modalità Trasparenza per ascoltare l'ambiente che ti circonda.
  • Audio spaziale con tracciamento dinamico della posizione della testa per ascoltare come se fossi al cinema.

Foto

  • Possibilità di scattare foto in formato Apple ProRAW su iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max.
  • Le foto in formato Apple ProRAW possono essere modificate nell'app Foto.
  • Opzione per registrare video a 25 fps.
  • Possibilità di specchiare la fotocamera anteriore per le foto statiche su iPhone 6s, iPhone 6s Plus, iPhone SE, iPhone 7, iPhone 7 Plus, iPhone 8, iPhone 8 Plus e iPhone X.

Privacy

  • La nuova sezione dedicata alle informazioni sulla privacy nelle pagine di App Store include un riepilogo realizzato dagli sviluppatori sulle procedure di tutela della privacy delle app.

App TV

  • Con il nuovo pannello Apple TV+, scoprire e guardare i programmi e i film Apple Original è più facile che mai.
  • Grazie alla ricerca migliorata è possibile sfogliare per categorie, come ad esempio per genere, e visualizzare le ricerche recenti e i suggerimenti mentre digiti.
  • I risultati di ricerca principali mostrano i film, i programmi TV, i membri del cast, i canali e i contenuti sportivi più rilevanti.

App clip

  • Supporto per l'avvio delle app clip eseguendo la scansione dei codici disegnati da Apple tramite Fotocamera o da Centro di Controllo.

Salute

  • Possibilità di indicare la gravidanza, la lattazione o l'uso di contraccettivi in “Monitoraggio ciclo” nell'app Salute per migliorare la gestione delle previsioni delle mestruazioni e del periodo fertile.

Meteo

  • I dati della qualità dell'aria sono ora disponibili in Meteo, Mappe e Siri per le località in Cina continentale.
  • Consigli sulla salute relativi alla qualità dell'aria forniti da Meteo e Siri per Stati Uniti, Regno Unito, Germania, India e Messico per alcuni livelli di qualità dell'aria.

Safari

  • Possibilità di scegliere il motore di ricerca Ecosia in Safari.

Questa versione risolve anche i seguenti problemi:

  • Alcuni messaggi MMS potevano non essere ricevuti.
  • Alcune notifiche dei messaggi potevano non essere ricevute.
  • I gruppi di contatti non mostravano i membri durante la composizione di un messaggio.
  • Alcuni video non venivano mostrati correttamente quando venivano condivisi dall'app Foto.
  • Le cartelle delle app potevano non aprirsi.
  • I risultati delle ricerche di Spotlight e l'apertura delle app da Spotlight potevano non funzionare correttamente.
  • La funzionalità Bluetooth poteva risultare non disponibile in Impostazioni.
  • La ricarica wireless dei dispositivi poteva non avviarsi correttamente.
  • L'alimentatore duo MagSafe poteva caricare iPhone in modalità wireless a una potenza inferiore a quella massima.
  • Il completamento della configurazione degli accessori e delle periferiche che utilizzano il protocollo WAC poteva non riuscire correttamente.
  • La tastiera si chiudeva durante l'aggiunta di un elenco in Promemoria utilizzando VoiceOver.
WATCHOS 7.2, TVOS 14.2 E MACOS 11.1

Con watchOS 7.2 arriva un nuovo algoritmo per la funzione ECG che è ora in grado di rilevare con più precisione la fibrillazione atriale anche negli scenari ad intensa attività cardiaca, come ad esempio durante l'esercizio fisico e introduce il supporto a Apple Fitness+ e alla funzione Cardio Fitness che è in grado di misurare il VO2 max o la quantità massima di ossigeno che il corpo è in grado di consumare durante l'esercizio. È possibile accedere a Cardio Fitness tramite l'app Attività e può essere configurata nell'app Salute su ‌iPhone‌. I livelli di attività cardio sono disponibili per gli utenti di età pari o superiore a 20 anni e sono stimati in base all'età.

Per quanto riguarda tvOS 14.3 le modifiche sono per lo più prestazionali e correttive.

Anche per macOS BigSur, la versione 11.1 va a migliorare prestazioni e sicurezza oltre ad aggiungere il supporto alle nuove AirPods Max.


105

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Lucaslocos

Ragazzi io ho aggiornato ma la batteria si scarica sempre velocemente anche a voi? Da premettere che ho tutto disattivato gps,aggiornamento background ecc

yepp
BIG

infatti ciò che ho scritto... Sparito LTE e 4g e spesso 3g infatti trovo tutto lentissimo

BIG

Stasera fatto l'aggiornamento è subito notato una cosa lentissimo in rete non va più in LTE cacchio

fabrynet

Aspetta ancora un altro paio di release in modo che sistemino alcuni bug presenti.

7829/bis

Vabbè allora non lo installo sul mbp 13 2015

LordSheva

infatti noto un comportamento del primo abbastanza particolare.

LordSheva

non è questo!

fabrynet

14.0.2

MrPhil17

Safari è sempre 14.0.1 o hanno aggiornato alla 14.0.2?

MrPhil17

Succede anche a me su 7 Plus. Con la 14.3 deve ancora capitare però. Speriamo lo abbiano sistemato!

yepp

Impostazioni -> Pubblicità -> Annunci personalizzati: disattivato

yepp

Se parlate dell'ID Tracciante che può essere usato dalle app, beh quello si può bloccare fin da subito alla radice andando nelle Impostazioni -> Pubblicità -> Annunci personalizzati: disattivato

reft32

su iphone 7 con ios 14 c'è il problema del lag quando sblocchi il telefono.La seconda volta poi non lo fa ma da fastidio

L.Lort

Sì, se aggiungo un preferito da iPhone lo ritrovo su Safari del Mac, se aggiungo un preferito dal Mac lo ritrovo su Safari dell'iPhone.
Automaticamente non mi funziona su Chrome, quindi importo i preferiti da Safari a Chrome "manualmente"

Paolone

Forse per allinearla con la scritta 5g

Pistacchio
Davide

sisi la fretta perdon

Davide

anche se aggiungi da iPhone rivedi tutto su MacOS? Su Safari o Chrome?

carburano

era solo una battuta dato che hai scritto bookmakers

L.Lort

Tra MacOS e iOS mi funziona in tutti e due i sensi indifferentemente
(a me ha sempre funzionato anche con le precedenti versioni di OS)

LoseYourself

Già ci sono anche se fanno pena.

Davide

figurati, su Mac OS se fai qll prova che ti ho detto, aggiungi un preferito in una nuova cartella la vedi su iOS? In passato mi hanno detto che anche MacOS aveva lo stesso problema che sto descrivendo qui

L.Lort

ah scusa, allora ho commentato per niente ;)

Davide

Esatto e Windows è supportato ancora

L.Lort

iOS 14.3. Ma forse ho vapito male, il prblema lo riscontri su PC Windoes? Perché io uso un iMac con Mac.OS 10.15.7

Davide

che versione usi di iOS? Usi Windows?

L.Lort

Non capisco che problema riscontri, qui funziona all'istante

Davide

che versione usi su iPhone? Usi Windows?

rino1919

Perchè strano?la mia sim principale è vodafone e ho una seconda sim che è windtre e ogni tanto capita che la copertura e la velocità è superiore rispetto a vodafone quindi non capisco cosa ci sia di male :)

SaiMoN

strano che prendiate sempre vodafone come metro di paragone

SaiMoN

ahahahahahahahahahah ok.
peggio dei clienti iliad dc

fabrynet

Se lo usi per lavoro si.

Hey Siri

Ma no. Mi faccio 2 risate a leggerli :)

Hey Siri

Deformazione professionale

rino1919

Ho un pro late 2016 con touchbar. Aspetto la 11.2 allora?

rino1919
fabrynet

È cambiato poco, è sempre bug sur.

7829/bis

Com'è bug sur 11.1?

SaiMoN

semplice cambio scritto.
la rete rimane la solita m@@@a

yepp

Il Lumia 630 è un gran bel telefono.
Ha le stesse dimensioni dell'iPhone 12 mini

Kilani

È sufficiente bloccare yepp e callea

max

La potenza di Ipad Pro per gestire le app desktop c’è.
Con il miglioramento dei Macbook M1 come prestazioni ed autonomia Ipad perde i suoi vantaggi.
Penso che da questo o dal prossimo Ipad ci saranno.
A marzo lo cambierò con il nuovo se ci saranno altrimenti tengo l’attuale e mi prendo un Macbook M1

yepp

Hai disattivato l’invio dei dati di diagnostica, per miglioramento del servizio, ecc.? Lo dico perché mi ha fatto ridere un video su YouTube di un tipo alle prime armi con iPhone che mostra l’avvio iniziale e preme “si” su qualsiasi cosa.
Non dovrebbero succhiare molta batteria, ma meglio non rischiare

MK50

La svolta arriverà quando potranno avere anche i badge delle notifiche. A quel punto i "temi" su iPhone potranno essere consigliabili.

Gianluca

Da quando ho aggiornato a Safari 14 su Mac, riscontro lo stesso problema. iPhone con IOS 14 mi sincronizza i tab corretti (quindi sul Mac vedo aperti i pannelli effettivamente aperti su IOS), il Mac invece fa quello che vuole (su iPhone vedo sempre pannelli chiusi da ore/giorni). Peccato perché uso la funzione da anni e mi ha sempre funzionato tutto. Nel mio caso è comunque un problema del Mac

moichain

come sveglia è ottima

Mine81

Non ha capito nulla come sempre. Quello che tu dici, è stato rimandato verso primavera, per dar tempo a tutti gli sviluppatori e non, di mettersi in regola. E speriamo Apple non ceda!

Emilio

Chi sa dirmi se sono adesso compatibili I pad della nuova Xbox su iPad?

Samsung vs. Apple: confronto tra tutti i Galaxy S21 e tutti gli iPhone 12

Apple e Xiaomi: due storie di posizionamento opposte (ma di successo) | Video

Apple, prime beta di iOS e iPadOS 14.5: iPhone si sblocca con mascherina! | VIDEO

Addio spazio illimitato su Google Foto, l'alternativa è Amazon Photos | Video