Xiaomi Mi 11 arriva il 28 dicembre: è il debutto dello Snapdragon 888

22 Dicembre 2020 184

La famiglia di smartphone Xiaomi Mi 11 sarà presentata il 28 dicembre. Dopo i rumor di questi ultimi giorni che puntavano al giorno successivo, il 29, arriva dunque la conferma definitiva da parte dell'azienda cinese, che su Weibo ha pubblicato un'immagine piuttosto eloquente, con un "11" al centro e la data dell'appuntamento.

Le vendite potrebbero poi iniziare praticamente in contemporanea - ma in questo caso si ricade nelle indiscrezioni, in attesa di una comunicazione ufficiale di Xiaomi. In più, non è dato sapere al momento se la commercializzazione sarà inizialmente limitata al mercato cinese o se invece il lancio sarà su scala globale.


Di informazioni concrete sullo smartphone ce ne sono già in buona quantità. Mi 11 dovrebbe arrivare con l'ultimo chip top di gamma di Qualcomm, lo Snapdragon 888 che è stato presentato proprio all'inizio del mese, un display AMOLED con foro in alto a sinistra per la fotocamera anteriore, refresh di 120 Hz e bordi laterali curvi, batteria da 4.800 mAh circa e ricarica rapida ad almeno 55 W (questa sarà almeno la potenza del caricatore incluso in confezione). Lato fotocamera, ci si aspetta un setup triplo con principale da 108 MP, una grandangolo da 13 MP e una macro da 5 MP.

Un recente passaggio della versione M2011K2C su GeekBench non fa che confermare (in parte) quanto sinora emerso: la versione sottoposta a benchmark ha 12GB di RAM, e il processore elencato è ARM Venus, ovvero lo Snapdragon 888.


I render (e le foto reali) emersi dello smartphone indicano un design piuttosto particolare per il modulo fotocamera posteriore: l'ormai classico "quadratone" dovrebbe essere organizzato in due sezioni verticali, quella più a sinistra con sfondo nero e gli elementi più prestigiosi (la principale e la grandangolo), mentre quella più a destra con la stessa tonalità della scocca posteriore e gli elementi ausiliari (macro e flash LED).

Appuntamento dunque al 28 dicembre alle 19:30 ora di Pechino, ovvero le 12:30 in Italia.

NOTA: articolo aggiornato il 22 dicembre con la data ufficiale di presentazione e le informazioni di GeekBench.

Xiaomi Mi 11 è disponibile su a 679 euro.
(aggiornamento del 19 giugno 2021, ore 20:10)

184

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Riccardo

quella da 2mp forse abbastanza inutile considerarando la risoluzione ma quella da 5 può avere un senso, hai distanze di messa a fuoco veramente basse forse anche inferiori a 1cm ma allo stesso tempo hai una PDC che non ti possono dare le altre focali

Riccardo

non credevo ma alla fine mi trovo meglio anche nel tenerlo in mano il cell, mi è anche caduto qualche volta e io non uso il vetro sul display, per ora tutto bene ce l'ho da quasi 6 mesi, poi l'estetica non è per niente male e mi da l'impressione di non invecchiare velocemente, peccato per il notch, ma ormai mi sono abituato...

litterau

Verissimo! Ho fatto tutti gli xiaomi, mi2s, mi3, mi4, mi5, mi, mi8 e dopo quest'ultimo ho abbandonato. Ho ripreso in mano il mi8se della mia ragazza e mi ha dato una sensazione di vomito. Software zeppo di pubblicità e mal ottimizzato. Un peccato perchè adoravo la miui e la flashavo sul Galaxy S2 e su HTC One M7

efremis

Ma infatti mica le metto solo qui eh.
Poi se hanno qualcuno furbo, fossi in loro ricercherei anche nei commenti inerenti gli articoli Xiaomi sul blog più famoso d'Italia (e di altri paesi). È un attimo :)
Ma sì, troppi modelli. Non che non si sappia, sempre stato così. Ma il Mi 10 è nettamente il più bel Xiaomi avuto (non solo perché è l'ultimo ma si vede che hanno alzato l'asticella), ma paradossalmente è quello con più bug o microlag (ne ho avuti una marea di Xiaomi e tutti top gamma). Pur rimanendo un ottimo terminale e la MIUI mi piace.

Mostra 1 nuova risposta

Le lamentele dell'utente su disqus non arrivano da nessuna parte, poi sono daccordissimo sul fare meno modelli, quest'anno è stato folle, non hanno mai portato il K30 qui tra l'altro che era quello che si differenziava meglio perchè almeno non aveva un buco sul fronte dello schermo

efremis

A cui lo dovevano vendere è anch'esso fatto dal mercato.
Non è che significa che il Mi 10 256 GB doveva essere venduto subito a 350 euro, perché vale nettamente di più di quelli allo stesso prezzo.
L'abbassamento è fatto dal mercato ma non significa che bisogna per forza aspettare 1 anno o quasi.
Sarebbe meglio che la casa rivedesse forse le sue strategie che, nel tempo, possono far cambiare il prezzo (mille modelli e non riuscire così a curare quel singolo modello bene facendolo declassare, successivo modello troppo presto, lag e bug mai risolti del tutto e tanto altro).
La strategia purtroppo viene fuori anche dopo che il telefono è uscito.
Io e tantissimi altri facciano bene a lamentarci, così che arrivi a Xiaomi che cerca di fare migliorare la percezione del suo brand, ma ancora con scelte sbagliate a lungo termine. Scelte che fanno svalutare i suoi prodotti e il marchio.

Mostra 1 nuova risposta

Appunto, se in pochi mesi il prezzo si abbassa tantissimo, quello è il prezzo di mercato a cui lo dovevano vendere, se lo hai preso subito hai buttato via i soldi, alcuni sono disposti a buttare via i propri soldi, ma qualche mese di attesa per spendere 300 euro in meno o 200 non mi sembrano un trauma.

Mostra 1 nuova risposta

Si ma la gente che preferisce IPS ad amoled non capisce un tubo, ignorala

Arale's Poopoo

Il Mi10T non ha schermo Amoled purtroppo.

Anzi, quando qualcuno ha fatto notare la cosa, hanno detto che é meglio un IPS di altá qualitá che un Amoled penoso.

Ciccio

Questo però è Android + Xiaomi, quindi l'effetto è duplicato!

Biffidus

Praticamente Samsung ai tempi d'oro quando usciranno trentordici telefoni quasi tutti uguali

SaFino
andrea

Ancora sti schermi con i bordi curvi? Scaffale

efremis

I prezzi sono fatti dal mercato. Un telefono uscito 7 mesi fa strasvalutato a meno della metà non è comunque esattamente positivo (anche in ottica di questo Mi 11 che magari costerà anche di più all'uscita), che sia LG o Xiaomi.

efremis

Non mi lamento del prezzo ma del fatto che abbia una durata di neanche un giorno. E facevo presente che tale approccio ha anche svantaggi (e non certo solo per me).

Mostra 1 nuova risposta

A me interessava 11T PRO e sei riuscito a non citarlo. E sicuramente non sarà come il vecchio 9T Pro

Mostra 1 nuova risposta

Si ma per quale motivo cambi telefono ogni mese e ti lamenti del prezzo? Se hai un utilizzo tutto tuo è ovvio che butti via i soldi, la gente normale non ha alcuna necessità e voglia di cambiare telefono, ma neanche una volta l'anno... Poi ci sono io che odio cambiare e prendo quello che mi calza a pennello e lo tengo una vita

Mostra 1 nuova risposta

Sono sovraprezzati infatti, la fascia media sui 300-350 rimane stabile molto più a lungo, specie quando montano il processore top. Perchè sono venduti al giusto prezzo e non a listini fuori di testa

Mostra 1 nuova risposta

La macro? Basterebbe mettere una lente molto luminosa e fatta veramente bene come principale, con pochi cm di messa a fuoco, come faceva Nokia.

Mentre ora ci riesce qualche software, ma oltre al limite fisico della lente non vai, ma la parte carente è quella dell'app fotocamera che non mette a fuoco come vuoi

Mostra 1 nuova risposta

Xiaomi, continua a vendere i modelli T senza schermi IPS, senza buchi o tacche davanti, con il processore top e prezzi interessanti. Se migliori le lenti e il software pagherei anche qualcosa in più

macosx

Beh dipende dalle funzionalità mai usata parallel space anzi, per me meno stronza te hanno meglio è... È tra centro di sicurezza inutile, interfaccia oscena xiaomi è tra gli ultimi brand che comprerei (ho questo solo perché non è mio ed è temporaneo), poi però non aggiungono le gesture sul sensore di impronte, non migliorano la modalità scura e le gesture a tutto schermo funzionano malissimo. Vabbé

macosx

Tipo che non riescono a far regolare decentemente il sensore di luminosità che su tutti gli xiaomi funziona a caxxo di cane. Poi è così pieno di schifezze e blotware che sembra di usate un telefono del 2009 per quanto è lento ad elaborare, avevo un pixel 2 non c'è parogone tutt'altro pianeta proprio..

efremis

Potevano fare uno Xiaomi per ogni giorno del calendario dell'Avvento.

Godzilla

Che poi sta mania di mettere la macro non la capisco, è assolutamente inutile, potrebbero risparmiare e aggiungere qualità in altri componenti piuttosto.

Godzilla

"setup triplo con principale da 108 M, una grandangolo da 13 MP e una macro da 5 MP."
wtf e il teleobbiettivo?

marian_12

Hai preso il monopattino?

Nuanda

Non so che dirti, se non ricordo male gli Xiaomi avevano qualche problema di compatibilità con l'hot spot di homobile....

SaFino

Nuanda... posso chiederti una cosa? A me l’hotspot (con Vodafone, che con l’S7 che avevo prima era velocissima) va stranamente molto lento..cosa può essere ?

SaFino

Io ce l’ho da un paio di settimane...secondo me qualità/prezzo odierno non lo batte nessuno...é molto equilibrato e ha tanta sostanza: ottima costruzione, ottimo schermo, ottima fotocamera principale, ottimi speaker (stereo), buonissimo il feed aptico della vibrazione ecc..la MIUI non é malaccio come interfaccia...ha anche qualche chicca software carina..certo ogni tanto qualche glitch grafico o piccolo bug c’é ma niente di preoccupante e va comunque una scheggia! Calcola il prezzo a cui lo prendi e non trovi di meglio secondo me...

efremis

Grazie di avermi dato del folle. Invece sono soddisfatto, più di molti altri telefoni visto che ne cambio uno al mese.
È un ottimo telefono, soprattutto a quasi la metà del listino come l'ho pagato io. Ma il mio discorso svalutazione è per la maggior parte di Android. Semplicemente per molti è di più.

MarcoF

Vabbè ma solo i folli potevano comprarsi un mi10, mi 10pro

MarcoF

""""bello"""""""

efremis

Sì sì, discorso condivisibile, per una volta ti condivido in pieno anche perché è un discorso ragionato e non di "tifo" (anche se sulla noia di iPhone è a gusti, anche gli Android si assomigliano tra loro comunque).
È che trovo odiosi in egual modo chi idolatra e chi odia a prescindere, cervello chiuso uguale. Li trovo della stessa pasta.

Pistacchio
Sirvano il "Và'ia"

Bravissimo

Sirvano il "Và'ia"
Sirvano il "Và'ia"

Ahahah

Trullo

Esattamente!

Trullo

Vero? :)

Trullo

Ahahahahah

Marco

al momeno ho attivo ALL-IN Power
Ogni mese minuti illimitati, 300 SMS, 60 GB di traffico dati ma tutti i mesi i Giga sono 120 perche' ho giga bank piano base costa 12 poi ho il telefono vado sui 17 euro mese

efremis

Ogni tanto puoi fingere di fare un commento intelligente senza tirare fuori il tuo amato iPhone.
Cambio telefono ogni mese e la maggior parte sono Android, dunque lo so bene. Ma non è una bella cosa come vuoi dopo dipingerla, il "catorcio" come lo chiami tu tiene semplicemente più il prezzo, questo sanno tutti.

efremis

Certo, ma infatti non lo farei mai. L'ho comprato a 499 la versione da 256 (di listino 899), ma già dopo meno di 1 mese vale decisamente meno

Desmond Hume

Comprare un samsung o uno xiaomi a prezzo pieno se si ha intenzione di darlo via a breve non è mai una cosa furba vista la svalutazione, ottima per chi sa attendere il momento giusto.

Pistacchio

Tra le cose che ahimè non mi permettono di cambiare dispositivo c'è il secondo spazio, oramai assolutamente indispensabile per il mio uso, non credo ci siano altri cellulari con questa funzione, è come avere 2 cellulari in uno.
E funziona uno spettacolo, con un'impronta o un codice vado sul telefono principale, con un'altra impronta o codice accedo al secondo spazio assolutamente distaccato in tutto dal primo, una comodità assurda

Pistacchio
Pistacchio
Pistacchio
Pistacchio
Gv83

Io penso a un monitor normale con hdmi

I tre migliori compatti: iPhone 12 Mini vs Asus Zenfone 8 vs Galaxy S21 | Confronto

Recensione OnePlus Nord CE 5G, io ve lo consiglio!

Motorola Ready For, la modalità desktop che aspettavamo

Redmi Note 10 Pro trasformato in un Pixel | Guida e video