Ancora significativo il mercato dei feature phone: 74 milioni venduti nel Q3 del 2020

10 Dicembre 2020 13

Ebbene si, nonostante ci siano ormai sul mercato smartphone che a poco più di 100 euro offrono comunque delle prestazioni accettabili, esiste ancora un mercato dei cosiddetti "feature phone", telefoni cellulari con tastierino numerico dalle funzionalità basilari, che vengono venduti soprattutto nei Paesi in via di sviluppo.

Secondo quanto rilevato dalla Counterpoint Research, durante il terzo trimestre del 2020 sono stati venduti nel mondo oltre 74 milioni di feature phone. Sebbene Samsung sia il principale produttore di smartphone al mondo, in questa classifica deve accontentarsi solo del terzo posto, con una quota del 10%, a pari merito con la Tecno. La società coreana ha venduto 7,4 milioni di feature phone nel terzo trimestre di quest'anno.


iTel mobile è il più grande produttore di feature phone al mondo con una quota di mercato che ha raggiunto il 24%. A seguire c'è Nokia, o meglio HMD Global che dal 2017 vende telefoni cellulare con il brand finlandese, con una quota del 14% del mercato. Dopo Samsung c'è Lava, azienda indiana che tra l'altro realizza anche una parte di device per Nokia e altri brand.


Ovviamente, con il passare degli anni, il mercato dei feature phone si sta contraendo e le spedizioni sono in costante calo. Nel trimestre del 2020 che va da luglio a settembre 2020 si è avuta una diminuzione del 17% rispetto allo stesso periodo del 2019.


13

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ToInfinityAndOtherSide_

Era riferito ad un ormai mitologico Nokia 400 che aveva una versione di Android sviluppata in stile kaiOS, più leggero e monco di Android go, ma con la stessa possibilità di sincronizzazione, non ho ancora provato un kaiOS perché ogni volta che ci penso esce un rumor sul l'imminente arrivo di questo feature Phone... Mi chiedo se mai uscirà...

Francesco Renato

HMD è solo una foglia di fico.

Dario 10101

feature phone e android mi pare un ossimoro, un telefono con un os evoluto come android ricade automaticamente fra gli smart indipendentemente da quanto sia limitato... per esempio non so se hai mai visto l'amico smartphone di brondi, ecco quel coso è davvero borderline visto che in termini di smart forse è a livello di un nokia 3310 nuovo tipo. :D

Ad ogni modo ci sono sempre i terminali kaios di cui anche Nokia ha qualche modello che sono features phone evoluti, una sorta di anello di congiunzione fra i due mondi.

PS riferendomi all'articolo, non capisco questo menarla continuamente che HMD non è Nokia, quando si sa che è una società finlandese nata da ex dipendenti Nokia certo i telefoni li fa in Cina mica come la vecchia Nokia che li faceva in Vietnam. :o

ToInfinityAndOtherSide_

Il mio feature Phone è un palm Phone.
In alternativa Nokia 6303i classic con s40 lite!

ToInfinityAndOtherSide_
zdnko

i più amati dai pusher

Aster

l'orticello la fuori e troppo grande e troppo vario con diverse esigenze,e questo blog troppo piccolo:)

Aster

e certo!

Stifler

Di questi 74 milioni almeno 10 sono usati per robe illecite e altrettanti sono usati come usa e getta

Mr.Xtreme

Mio suocero ne fa fuori tipo 2 o 3 al anno xD ci sarà tanta gente così.

peyotefree

per le chiamate con Sim usa e getta alla BIN LADEN è perfetto

boosook

Il mondo è grande... sarebbe stato interessante avere i numeri assoluti divisi per regione, per capire quanti ancora comprano feature phone in Europa o Usa rispetto a latam, Africa o India.

Zoro

clamoroso in un solo trimestre, pensavo che nemmeno in un anno se ne vendessero tnti.... pazzesco.

Qualcomm Snapdragon 870 5G ufficiale: la fascia alta ha un nuovo protagonista

WhatsApp: nuova informativa privacy dall'8/2. Cosa cambia | Video

Smartphone e GIGA gratis per 1 anno: cos'è il kit di digitalizzazione del Governo

CashBack di Stato Natale: 1,5 milioni di rimborsi e quello che potreste non sapere