Samsung, secondo UBI Research nel 2021 arriveranno tre smartphone pieghevoli

04 Dicembre 2020 11

In questo 2020 che sta per concludersi, più che l'ottima gamma Galaxy S20 e la gamma Note 20 (probabilmente l'ultima) i device che hanno interpretato un ruolo da protagonisti nel portafoglio smartphone di Samsung sono stati i "pieghevoli", Galaxy Z Fold2 e Galaxy Z Flip, su cui l'azienda coreana intende puntare maggiormente nel corso del prossimo anno.

Per entrambi i device, secondo quanto affermato dalla società di ricerche UBI Research, arriverà una nuova generazione. Samsung Display starebbe sviluppando tre tipi di pannelli OLED che dovrebbero essere utilizzati dal Galaxy Z Flip 2 (o Z Flip 3 come ipotizzato), Galaxy Z Fold3 e un nuovo Galaxy Z Fold Lite. Tutti e tre useranno vetri ultrasottili più resistenti.

Galaxy Z Flip 2 avrà uno schermo interno da 6,7 ​​pollici e uno esterno da 3 pollici. Le dimensioni del primo sono le stesse del modello attuale ma quelle del display esterno saranno decisamente maggiori rispetto a quello da 1,1 pollici. Non ci sarebbero sostanziali modifiche al design del display con foro per la fotocamera.


Galaxy Z Fold3, invece, avrà uno schermo interno da 7 pollici, contro i 7.6" del Fold2, e uno esterno da 4 pollici, anche questo più piccolo rispetto all'attuale da 6,2 pollici. Questo potrebbe suggerire un device generalmente più piccolo e compatto. Galaxy Z Fold 3, tuttavia, dovrebbe avere una fotocamera nascosta sotto al display ed il supporto alla SPen. Lo schermo, inoltre, sarà un LPTO che offre una migliore efficienza energetica.

In arrivo nel corso del primo trimestre del 2021 ci sarebbe anche una versione "lite" del Galaxy Z Fold con uno schermo interno da 7 pollici e uno esterno da 4 pollici. Galaxy Z Flip2 e Galaxy Z Fold3 dovrebbero invece arrivare nel terzo trimestre del prossimo anno.

Per il Galaxy Z Fold3, Samsung Display dovrebbe utilizzare un ultra-thin glass con uno spessore di 60 o 100 micrometri che garantirebbe la resistenza alla pressione della penna, cosa finora impossibile visto lo spessore di 30 micrometri degli attuali che risulta più flessibile ma mano resistente. Per realizzare questo vetro, Samsung Display starebbe collaborando con la società tedesca LPKF.

Samsung Galaxy Z Flip è disponibile su a 1,346 euro.
(aggiornamento del 24 luglio 2021, ore 15:32)

11

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
IlFuAnd91

Mi sembra un controsenso tornare al Fold1, si tratta comunque di congetture eh.

Antonio Russolillo

La metà in assistenza, l altra metà sono quelli che col bonus l hanno preso a 499€ e ritengono che non ne vale la pena aggiustarli per la modica cifra di 300€.
Si vedono oled samsung crepati e mai aggiustati per la facilità di romperli coi bordi nudi e oled che costa un botto, sarà lo stesso con chi userà l apri e chiudi come movimento antistress!
Ed in questo caso, manco la custodia ti salva

Manolo Miccoli

Ma stiamo scherzando? Invece di portare lo schermo interno a 8 pollici lo riducono a 7?con quello esterno addirittura più piccolo del primo? Ma come ragionano in samsung

dario

beh fonte usata per quell'articolo gsmarena, che a sua volta citava articolo econotimes, che a sua volta usava dati ufficiali diramati da samsung, per cui direi di sì :)

centrale

sono affidabili?

dario

vari articoli... ad esempio questo:

https://tech. everyeye. it/notizie/galaxy-z-flip-traina-mercato-casa-samsung-serie-s20-444102.html

calcolatrice alla mano, dovrebbero essere sulle 331.000 unità vendute, per la precisione, dato ritenuto ottimo.

centrale

i 400 K di Z Flip venduti mi sono mancati, dove lo hai letto?

dario

ne vendono tanti rispetto a quanti ne producono, soprattutto il flip sta andando molto bene in tal senso, ma ne producono pochi, per cui parliamo di numeri molto esigui in rapporto alle vendite di telefoni con market share importante.
per dirti, z flip è stato considerato un grande successo di vendite con circa 400.000 unità vendute nel mondo nei primi 2 mesi... è statisticamente difficile vederlo in giro. anch'io, pur con diversi mesi di metro usata a roma, zero avvistamenti di pieghevoli in generale.

Alessandro M.

Ah ecco!...

Aristarco

sono tutti su hdblog

Alessandro M.

Io non ho ancora visto nessuno con questi telefoni in giro, e di gente ne vedo tanta ogni giorno...

Recensione OnePlus Nord 2: sarà lo smartphone giusto per molti

Xiaomi Mi 11 Lite come non l'avete mai visto | Video

Recensione Sony Xperia 1 III: super fotocamere e spirito bollente

Recensione vivo X60 Pro: cosa offre lo smartphone ufficiale degli Europei