LG Stylo 7 ha il pennino, e si vede: i primi render svelano un design originale

20 Novembre 2020 12

Non è passato molto da quando, a fine maggio, LG ha lanciato Stylo 6 negli Stati Uniti. E ora è già il momento di vedere come sarà Stylo 7: ovviamente l'idea di base è sempre, cioè quello di portare sul mercato un dispositivo di fascia medio-bassa con un pennino inegrato - anche se ovviamente non paragonabile alla S Pen della serie Note per precisione e gamma di funzionalità.

Nonostante il nome della serie renda esplicita questa particolarità, LG deve aver deciso che non bastava: la stilo è nascosta nella parte bassa della scocca, e c'è il rischio che lo smartphone agli occhi del consumatore si confonda con tutti gli altri. Per questo, come emerge dai render CAD di Stylo 7, ha scelto di adottare un design decisamente originale per la backcover.



Se davanti troviamo un ampio display da 6,8 pollici con "mento" un po' più sporgente delle altre cornici, e la selfie-cam che ora è inserita in un foro e non più in un notch a goccia, e nessun particolare guizzo estetico, dietro invece le cose cambiano. Il retro dello smartphone infatti è diviso in tre sezioni da due elementi: la quad-cam a semaforo, sotto cui c'è la "sagoma" del pennino. Il design finale può piacere oppure no, ma sicuramente è originale, e mette ben in rilievo - letteralmente - la caratteristica distintiva di Stylo 7.

Per il resto, non stiamo certo parlando di uno smartphone compatto, e le dimensioni sono generose: 170,6 x 77 x 8,6 mm. Infine, possiamo dedurre come il lettore di impronte sia posto sul fianco destro, mentre su quello sinistro si trovano il pulsante per l'accensione e lo spegnimento e il bilanciere del volume, oltre che il cassettino per la SIM.

Certo, si conferma la passione di LG per la creazione di design molto diversificati all'interno del suo catalogo di prodotti: questa settimana abbiamo visto i render CAD di Q63 (o Q83, ancora non è chiaro), con il suo modulo fotografico triangolare. Attualmente quelle riportate sono tutte le informazioni note sul device: non sappiamo né quale sia l'ipotetica finestra di lancio, né se lo vedremo in Europa.


12

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
max76

Mi piace il design posteriore, brava LG che si distingue sempre.
Ci vorrebbe il bi-color fra la zona focotsmera/pennino e il resto della cover per dare un tocco di eleganza

Paolo Pinto

V60 Wing e Velvet supportano i pennini attivi wacom, anche se non inclusi nella scocca come sui note e nella serie stylo di LG

Janos Audron

Seeee... Samsung ha capito che ormai appena usciva la serie S molti aspettavano la serie Note (vuoi per il pennino, vuoi per l'aggiornamento del Soc).

Quest'anno infatti ha lanciato la prima battuta d'arresto lasciando lo stesso processore della serie S, ed abbandonando la serie Note costringerà gli utenti affezionati al pennino a comprare, a parte, pennino e custodia che lo ricarichi. In questo modo ricomincia a vendere la serie S (che ormai in molti non acquistavano visto che con qualche euro in più prendevi un Note con l'aggiunta del pennino) ed aumenta gli introiti.

Metti una 50 euro la s-pen + un 20 euro la custodia ed eccoti 70 euro oltre al prezzo dello smartphone.

iTunexify

Ho il sospetto che avverrà il contrario, si vocifera che Samsung stia per concludere la gamma Note

Janos Audron

Ma solo io spero che qualcuno decida di fare un top di gamma con pennino di alto livello così da iniziare a fare concorrenza a Samsung?

francesco iovine

Tanto non arriva in italia

DiRavello

hai vinto

Rocco Siffredi

Quindi fatemi capire, hanno creato un design posteriore dove sporcizia e polvere la faranno da padrone?

STAFF

Dissi anche io la stessa cosa, prima di spezzarmi le gambe nello scendere le scale.

AnalyticalFilm

Design fine a sè stesso, quel gradino non ha nessun impatto funzionale.

xCode
MatitaNera

Non è roba per fighetti.

-7KG in 30 giorni: ecco la tecnologia che ha monitorato la mia dieta!

Recensione OnePlus Nord N10: difficile da comprendere

Recensione Sony Xperia 5 II: il miglior top compatto Android

Recensione Realme 7 Pro: c'è di più oltre ai 65 Watt di ricarica