Huawei, è il giorno di EMUI 11: ecco i modelli pronti per l'aggiornamento

17 Novembre 2020 87

Ci siamo: Huawei ha appena comunicato che EMUI 11, l'ultima versione della propria personalizzazione di Android 10, comincerà ad essere rilasciata su 14 smartphone. I modelli interessati sono Huawei P40, P40 Pro e Pro+, Mate 30 Pro, Mate Xs, P30 e versione Pro, P30 Pro New Edition, Mate 20, 20 X, Pro, 20 X 5G e Porsche Design RS, e infine il Nova 5T.

In particolare, questa prima ondata della distribuzione tramite HOTA (Huawei Over-The-Air) sarà suddivisa in due momenti: Huawei P40, P40 Pro+ e Mate 30 Pro riceveranno l'aggiornamento entro metà dicembre (non a caso, a livello globale, quello di Mate 30 Pro già ci risultava avviato), mentre sui restanti dispositivi arriverà nei mesi successivi, gradualmente, e però su tutti entro marzo 2021.



Delle numerose novità in arrivo con EMUI 11 vi abbiamo già parlato approfonditamente nel nostro speciale (e qui sotto trovate il video dedicato). In generale stiamo parlando di un bel passo avanti, a cominciare dall'interfaccia grafica rinnovata (tra i nuovi stili dell'Always On Display, c'è anche quello Artistic, ispirato alle opere di Mondrian), ma soprattutto da un grande lavoro relativo alle "One Take Animation", ovvero alle animazioni che sono state ripensate per essere più fluide e organiche, non cambiando la schermata ma modificando la scena che l'utente ha davanti in maniera coerente e naturale. E poi c'è il nuovo Multi Windows, e Multi Screen Collaboration 3.0, l'app per le videochiamate Meetime e tanto altro.

Inoltre il colosso cinese ha anche rinnovato la sua App Supporto, con cui è possibile migliorare le prestazioni del proprio dispositivo tramite la sezione Diagnosi Intelligente, ma anche cercare il Centro Assistenza più vicino e prenotare un appuntamento, o chiedere aiuto tramite la Live Chat. Per festeggiare Huawei ha scelto di regalare un cupon per la visione di 1 film gratis su Huawei Video a tutti i possessori di uno smartphone HMS. Per riscattarlo ci sarà tempo fino al 30 novembre, e si potrà farlo semplicemente toccando il banner dedicato nella sezione Servizi.

VIDEO

Disponibili su : Huawei P40 a 467 euro e P40 Pro a 979 euro.
(aggiornamento del 25 novembre 2020, ore 19:28)

87

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Adri949
Undertaker

Sei ridicolo? no dai non ti buttare giù cosi.

Undertaker

Baracca nasce e baracca rimane...

Euforia

Il Nova assolutamente!

fire_RS

Assolutamente si. Fa bellisime foto e ha prestazioni da top di gamma. Niente a che vedere con la varia paccottiglia che si trova sui 2p0€

alex7

Per un uso non gaming in prevalenza foto, video, musica , qualche gioco ma di rado. Lo consiglieresti ?

fire_RS

Non conosco il Samsung. Tuttavia come prestazioni sicuramente meglio il nova.

alex7

Hot : Hai avuto nova 5t , secondo te lato foto audio meglio del samsung a51 nuova versione 5g sono molto indeciso se comprarlo costa ancora 250 e circa be vale la pena? tnx

alex7

Visto che hai il Nova 5t , sono indeciso se acquistare il nova 5 t a 250 euro (circa) o un samsung a51 (versione 5g con 6 gb di ram) lato multimediale comparto fotografico quale mi consiglieresti ? mi interessa anche la qualità audio.

ridicolo

Adri949

Immagino quanto ci perdi te

ice.man

io non parlo dei servizi google lato utente
parlo delle API che servono a far funzionare le app, senza le quali è necessaria la riscrittura delle app stesse (quindi se ti scarichi apk non funziona per intenderci)
il problema come detto non sono le app piu conosciute, quanto quelle assolutamente necessarie:
le app bancarie, le app del fornitore di servizi SpID, etc, etc
senza quelle il telefono diventa INUTILE (o meglio devi avere un secondo telefono Android-google piuttosto che iOS, per potercele far girare
a meno ovviamente che tu non sia un 14enne brufoloso

Spongevic007

Ciao! Non ho mai menzionato la parola "difficile" ho solo voluto sottolineare che, probabilmente, nella prima fase il nuovo software sarà un pò "acerbo" e quindi non sarà subito fruibile al 100% come Android! Poi sono punti di vista! P.S. sono della tua stessa idea riguardo alla qualità di huawei, però bisogna aspettare l'uscita di questo software e testarne l'utilizzo prima di trarre le conclusioni finali! Anche per questo metto le mani avanti...
Inoltre, da possessore di Mate20pro, dico che è un ottimo dispositivo e mi piace così com'è con Android e servizi annessi...

Andrea Vaschieri

Non credo, huawei non ha mai realizzato cose difficili per smanettoni. Penso piuttosto che sarà google a voler far parte della piattaforma Armony, ma staremo a vedere. Huawei poco fa era data per spacciata ora sta rialzando la cresta...

Andrea Vaschieri

Io ho HMS e anche GMS (nova 5t) e devo dire che HMS è in continuo progresso e google mi piace sempre meno e ormai non lo uso quasi più ho disattivato quasi tutti i servizi Google ho tenuto solo assistant e maps ma ora è arrivato Petal maps e sta arrivando Celia che presto sostituirò. Tanti complimenti a huawei che dopo il ban ha svolto un egregio lavoro, con tutte le difficoltà del ban ha realizzato in pochi mesi quello che altri hanno realizzato in decenni e con ottimi risultati. Nessun brand alla sua altezza! Qualche mese fa mi chiedevo con quale smartphone avrei potuto sostituire il mio, ora sono giunto alla conclusione che solo con un altro huawei si può sostituire un huawei. Bravi anzi bravissimi. E ora attendiamo ArmonyOS!

Davide Nobili

Per quanto ho visto anche sulla alta sono molto affidabili, l'unica pecca io la riscontro nel software che ha alcune mancanze. Samsung è molto più completa da questo punto di vista.

ice.man

Huawei non è la China.....la China non è Huawei

Undertaker

Ancora in pieda sta baracca?

Undertaker

L'hanno venduta ad un cpnsorzio di aziende governative, fai tu...

Alessandro

si saranno, ci mancava che non lo fossero. ma non sono tra i modelli iniziali, mentre il p30 pro new editio si, cosi per dire.

Fabrizio

Ha avuto. Prima si chiamava Touch wizard, poi Grace ux, poi Samsung experience, ora si chiama One ui. Ma la più deludente di tutte è stata la Touch Wizard.

Kamille

i tablet "vecchi" anche se top di gamma ovviamente buttiamoli nel dimenticatoio eh

Ci@cKi

mmm, sai che non ho capito il bug a cui ti riferisci?

LBboyNote9

Non ha altre UI samsung

I media ci hanno abituato a colpevolizzare solo ed esclusivamente Trump, ma ti assicuro che la politica estera statunitense non cambierà di una virgola con Biden, soprattutto nei confronti della Cina.

Marco Assini

E adesso che hanno venduto Honor, Honor che fine fa? Rimane nel limbo no-Google no-Huawei?

Gabriele Nicosia

Si ma il P20 Pro non è stato dispositivo da 200€, anzi, costava più di un iPhone in pratica

Spongevic007

No, costretti ad abbandonare no, ma, chi ha ad esempio Mate20pro, gli verrà notificato di poter (se vuole) aggiornare a HarmonyOS! Personalmente possiedo il Mate20pro e dico che, attendo l'aggiornamento ad EMUI11 e ad Android 11 se arriverà, poi blocco gli aggiornamenti automatici e rimango con Android! Secondo me, specialmente nella prima fase, l'HarmonyOS sarà roba da smanettoni!

66al

Certamente troverò difetti, ma di solito cambio spesso, mi piace provare :) comunque al quel prezzo non avrei trovato niente di così completo (desktop mode, ip68, sblocco 3d, ricarica wireless inversa, IR, camera zoom che ormai è una rarità)

Davide Nobili

Sì interfaccia strafluida e senza mai problemi, ma lato software preferisco di gran lunga la completezza di Samsung.

Don Peridone

Guarda è un buon telefono, non dico il contrario. Ma se sei uno attento ai dettagli ti troverai più di qualche difettuccio.
Per 250 euro comunque è di tutto rispetto, bisogna sempre rapportare tutto al costo

66al

Vedrò, onestamente deve ancora arrivarmi (l'ho acquistato da warehouse). Attualmente ho un mi 9, che mi ha un po' stancato per la batteria scarsa.

Davide Nobili

Praticamente niente.
Ordinare e raggruppare, tra le cose più basilari.

Don Peridone

Io l’ho venduto alla stessa cifra ancora in garanzia per passare ad iPhone 11 e lo ripiango poco. Troppo scivoloso, troppi tocchi accidentali. Esposizione fotografica spesso non corretta e sensore di impronte snervante. Audio scarso.
Rimpiango il display ed estetica avanti anni luce rispetto ad iPhone.
Veloci a tutto sommato paragonabile ma gestione ram di huawei eccessivamente aggressiva.
Batteria uguale

computers

si è così, l'EMUI 11 sarà basata su android 10 per un motivo che mi è venuto in mente tempo, ovvero ad es. io ho un mate20pro, gli verrà installato il nuovo SO proprietario Huawei.

Pistacchio
Fabrizio

Eppure è assurdo, avevo letto una road map basata sui modelli che hanno determinati processori, che mi ricordi anche i processori di p30, p30 pro e P40 lite sono in quella road map, ma quei modelli non appaiono in lista....

Rik Bon

Ottimo, il mio P40 Pro attende impaziente!

Rik Bon

Ormai non lo aggiornano più... ce l'ho come muletto per la sim aziendale, ma da quando é arrivata l'ultima EMUI é diventato un chiodo....

Alessandro

si sono dimenticati anche il p30 pro standard edition e il p30...
figurati la lite

DeeoK

La MIUI come UI non è un granché. Per dire, ho il 9T da un anno e ancora non hanno risolto il bug che impedisce di scegliere un dialer predefinito.

matteventu

E' Huawei, non Apple.
Il 95% dei dispositivi venduti da Huawei costano fra i 150 ed i 250 euro (e lo stesso vale per il restante 90% di produttori Android).

matteventu

Che cosa non permette di fare la galleria?

Gabriele Nicosia

Ma EMUI 11 sta su Android 10. Boh

Gabriele Nicosia

Ma io non capisco una cosa. Ma che vuol dire come fanno a spingere sui nuovi? Allora Apple non li aggiorna comunque gli iPhone per almeno 5 anni? E non diciamo che li rallenta, perché a prescindere con il tempo diventerebbero inutilizzabili, se restassero ad una release vecchia. Questo mi da fastidio del mondo Android

Shmooze

nella fascia medio bassa erano sicuramente più affidabili dei samsung e degli xiaomi

ice.man

visto che sperare non costa nulla...spero che tolgano il ban
è un vero peccato perchè Huawei è uno degli operatori che lavora meglio:
qualità e prestazioni dei suoi flagship
aggiornamenti

Davide Nobili

Non sui device che hanno il sensore delle impronte sotto lo schermo (tipo P30 Pro)

Bellerofonte

Su Emui 10 puoi strisciare il dito sul sensore impronte

Omar

ancora vorrei capire se da gennaio saremo costretti ad abbandonare Android oppure no

-7KG in 30 giorni: ecco la tecnologia che ha monitorato la mia dieta!

Recensione OnePlus Nord N10: difficile da comprendere

Recensione Sony Xperia 5 II: il miglior top compatto Android

Recensione Realme 7 Pro: c'è di più oltre ai 65 Watt di ricarica