Samsung Galaxy, sette top in arrivo nel 2021, ma nessun Note

16 Novembre 2020 100

Il "toto-Note 21" continua: si sa che Samsung vuole abbandonare il suo storico marchio di "phablet" con supporto al pennino - o meglio, integrarlo nella linea Galaxy S, visto che ormai le differenze tra l'una e l'altra famiglia sono ridotte al minimo - ma ancora c'è incertezza su quando, esattamente, questo avverrà. In altre parole, appunto: ci sarà o non ci sarà un "ultimo urrà" per il brand, un Galaxy Note 21? Secondo Max Weinbach, no.

Il giovane leaker sostiene che saranno sette i top gamma Samsung in arrivo l'anno prossimo: quattro S21 e tre pieghevoli. Tra tutti e sette, almeno tre dispositivi supporteranno la S Pen. l'elenco completo è il seguente:

  • Galaxy S21 FE
  • Galaxy S21
  • Galaxy S21 Plus
  • Galaxy S21 Ultra
  • Galaxy Z Fold 3
  • Galaxy Z Fold FE
  • Galaxy Z Flip 3

Riguardo ai pieghevoli, ci sono due dettagli interessanti che vale la pena sottolineare: primo, che è prevista una variante FE di Galaxy Fold, il che significa verosimilmente un avvicinamento a una fascia di prezzo un pochino più abbordabile. Secondo, che Galaxy Z Flip potrebbe passare direttamente alla terza generazione senza che ci sia mai stata una seconda vera e propria. Attualmente, infatti, sono usciti il Galaxy Z Flip e il Z Flip 5G, e differiscono l'uno dall'altro solamente per il SoC - il primo, uscito a gennaio 2020, si basa su Snapdragon 855 Plus, mentre il secondo, rilasciato appena qualche mese dopo, su S865 Plus.

Intanto Ice Universe diffonde ottimismo circa le prestazioni del SoC Samsung di punta dell'anno prossimo, che dovrebbe chiamarsi Exynos 2100: dice che è "pressoché certo" che, almeno lato CPU, riuscirà a battere il suo rivale di casa Qualcomm, lo Snapdragon 875. Nessun dettaglio aggiuntivo è stato fornito, ma prendiamo atto che le cose potrebbero andare almeno un pochino meglio di quest'anno. Certo, rimane l'incognita lato GPU.

Il migliori Smartphone Apple? Apple iPhone 12, in offerta oggi da Kasigra a 699 euro oppure da ePrice a 763 euro.

100

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Dario Gargioni

Già il fatto che Samsung negli ultimi anni ha azzoppato la serie Note, per non dire unificarla alla S, meriterebbe ogni tipo di parolacce ogni minuto.

Il top sarebbe unire la SPen su questi Fold e inizierebbero ad avere un senso maggiore, ma finche non ci sarà un display al pari di smartphone flat, come resistenza soprattutto ai graffi, questi dispositivi stanno bene solo nei keynote di presentazione e non nella mia tasca o nel mio uso quotidiano.

Ci si arriverà, ma ad oggi spendere queste cifre per dispositivi molto fragili e con funzionalità ottime sulla carta, ma poche davvero nella realtà (visto che non ci sono funzionalità dedicate stravolgenti e stratosferiche sui Fold, ne un parco app decente per sfruttare al meglio questi display pieghevoli/doppi display) ad oggi è davvero un azzardo grosso rilegato a pochi fan e, personalmente, lo lascio volentieri a loro.

Salvatore Provino

No problem mi fa piacere aver contribuito all'aggiornamento (y)

CZ108

Si ho ricontrollato benchmark e vari, è migliorato parecchio nel tempo. Scusa ero rimasto poco aggiornato

Salvatore Provino

Quella che ti ho postato io é la media dei test, si spera fatta onestamente

Raphael DeLaghetto

Potrebbero fare un note fold o un note insieme alla serie s

Raphael DeLaghetto

Indovina indovinello..

Raphael DeLaghetto

Il fold fe si pagherà a 90 e non a 180

Raphael DeLaghetto

L ideale è far uscire il note 22 a febbraio 2022 insieme alla serie s22, così risprmian in marketing e fanno più pubblicità al note, senza avere la concorrenza dei cellulari di fine anno..

Raphael DeLaghetto

Compro le flip flop che costano meno

Perché al mercato non può fregar di meno se dopo tre mesi esce un nuovo FE, plus, minus e compagnia.
Così come non gli interessa che esca un aggiornamento della lavatrice.
Per l'acquirente medio il cellulare deve assolvere alle sue funzioni e soddisfare necessità, che il più delle volte consistono in prestazioni normali e belle foto. Stop.

Xylitolo

sfornare più versioni ha declassato la superiorità ed il valore delle serie, fino al note 9 questo non avveniva se non solo sulla quantità di memoria, poi anche qua qualche sigla per incentivarne le vendite ma con conseguente perdita di qualità generale sulla serie galaxy note. lite/+/ultra/5g/4g etc.

ermete74

Si scusami non mi sono accorto dell'errore. Ma esistono test effettuati dopo gli aggiornamenti da te indicati che mettono in evidenza i cambiamenti e capire se le prestazioni generali si sono avvicinate o addirittura allontanate?

Salvatore Provino

Credo che tu intenda lo Snapdragon 855.
La review che hai visto si basa su dei test con il prodotto appena uscito, sia Note 10+ con Snapdragon 855+ che quello con Exynos 9825 hanno avuto numerosi aggiornamenti del sistema operativo e del kernel, le performance sia che nei test sintetici (come i benchmark) che nel consumo sono incrementate come in tutti gli altri casi. E' palese ad esempio nei prodotti Apple dove aggiornando iOS di versione in versione si raggiungono migliorie rilevanti (ad eccezione della durata della batteria, ma questa è un'altra storia). In sostanza sono perfettamente comparabili e, ti aggiungo, persino il pessimo Exynos 990 oggi si comporta in modo accettabile rispetto a quando sono usciti gli S20 che era problematico a dir poco. Gli Snapdragon 865 e 865+ hanno pure loro avuto un processo di ottimizzazione e sono sempre rimasti in testa come mai prima nella competizione con Exynos.

ermete74

Per curiosità sono andato a guardare la prima comparazione trovata su youtube, tra lo snap 885 e l'exy 9825 su un note 10 plus. Tuttavia lo snap dura leggermente di più in un test a condizioni fisse, un 3% in più, scalda meno circa 34 gradi contro i 41. Nei bench si alternano come hai scritto tu. Ma se si valuta complessivamente lo snap risulta migliore. Peccato, avrei preferito un pareggio per poter aver più scelte a disposizione del consumatore.

giannmarco

Troppi però

giannmarco

Però mi è piaciuto l'utilizzo che né ha fatto il redattore di HDblog nel suo articolo (parlo del fold). Non era male: però sono uno di quelli a cui non dispiacevano le dimensioni del nokia communicator. Il prezzo però..me lo rende praticamente non considerabile al momento.

MarcoF

quindi c'è:
il top
il super top
il super super top
il Vero top (che con questa lineup ha permesso a samsung di alzare ulteriormente il prezzo del vero top gamma)

Due pieghevoli inutili e il flip (sperando abbia un display esterno decente come il motorola, unico pieghevolo decente)

pierpaolo rossi

Secondo me il 10 lite, schermo flat e autonomia più che sufficiente, jack 3,5 e lo stesso processore del note 9

Gattino

Va bene tutto ma lamentarsi sotto questa notizia non ha senso dai. Capisco un commento del genere se si parlasse di Xiaomi o altre fasce di mercato, ma dei top di Samsung no dai.

Sono 3 telefoni che usciranno molto ravvicinati (da quando versioni plus e ultra escono dopo mesi?), tutti con dimensione del display diversa e altre caratteristiche diverse tra loro, più un altro top che uscirà probabilmente verso fine 2021 (se fanno come S20 FE e S10 Lite) e altri 3 dispositivi che non hanno nulla a che fare con questi, di tutt'altro form factor. Non capisco la confusione.

2 o 3 top di gamma (parlo dei 3 S21) saranno almeno 5 anni che escono in contemporanea ogni anno, escono ogni 12 mesi non 8, e hanno come macro differenza la grandezza del display, oltre alle varie altre che magari si notano meno a primo impatto. Un n3rd incallito non nota neanche la grandezza del display diversa?

Poi lamentarsi del software su un top Samsung che hanno un sopporto di 3 anni o più mi fa abbastanza sorridere.
E ripeto, parlo dei top di Samsung, per altre marche questo discorso può già avere più senso.

ProseccoDoc

z flip da 1 a 3 il 2 e' stato un flop

Salvatore Provino

https://uploads.disquscdn.c...

Fabrizio

Nel articolo parlavano di pennino acquistabile a parte da inserire nello spazio di una cover apposita. Ma prendi l'informazione con le pinze, è poco più di un rumor

Santoro

Se vuoi il top come fotocamere devi avere anche un processore abbastanza potente da sfruttarle al massimo.

Donald Trump

I WON THIS ELECTION, BY A LOT!

Nuanda

s20 già monta una 4000 mah...ed è la più piccola del lotto, s20+ 4500 mah, s20 ultra 5000 mah...... il problema non è la batteria purtroppo...

CZ108

Oddio non è che il 9825 fosse tanto meglio, anzi la controparte Snapdragon lo superava sia come prestazioni che come autonomia

A sto giro il micio l'ha sparata mica male..

Francesco
X Wave

Si è vero, io però intendevo batterie sulle 4000 MaH come gli ultimi top di Xiaomi e Motorola con l'OS ed il SOC ottimizzato si farebbe qualcosina in più della solita giornata di autonomia.

Vash 3rr0r

Quella mi manca per davvero!

Salvatore Provino

Come fai a saperlo tu, ma come si fa...
Alcuni Exynos sono stati migliori della controparte snapdragon (vedy exynos 9825) e non c'è alcun motivo di pensare che questo non possa ripetersi.

Come fai a saperlo?
Gli exynos saranno sempre penosi

Ho_parlato!

pensa a sloggiare dalla casa bianca!

peyotefree

non è quello il problema

Andreunto
dario

le batterie sono sempre state piuttosto generose o comunque in linea con i competitor, sono stati gli exynos a vanificare le dimensioni... speriamo quest'anno finisca l'incubo.

X Wave

Spero che a questo giro siano generosi con le batterie

Andreunto

Costano effettivamente meno di quelli più grossi

Fabrizio

Si, l'avrei fatta anch'io. La serie note ha sempre avuto il suo target di utenti e non l'avrei cambiata.

Nebula

il caricatore sicuro

GianTT

Non è male, sarebbe anzi un bel miglioramento. Ma una versione ad hoc l'avrei fatta lo stesos. Anche per una questione di brand, queste versioni Ultra, Plus, Max ecc sono anonime e tutte uguali. Un S21 Note sarebbe molto più riconoscibile e con un qualcosa di significativamente diverso, come l'avere la penna inclusa (e magari dimensioni ad hoc per evitare di dover sacrificare la batteria)

Nebula

i nuovi exynos saranno tanta roba .. gia a partite dai 980 che andavano meglio dei 765... grandi aspettative per il 1080 e il 2100 .. finalmente senza i core custom .. che consumavano a dismisura

Snapdragon

Spero che s21FE sia Qualcomm e non da 2347273472849 pollici di diagonale

Fabrizio

In un altro articolo ho letto che appunto gli s21 saranno compatibili col pennino ma che sarà a parte.

dario

fold 3 con s pen sarebbe davvero allettante, ma costerà sicuramente dai 2000 in su, cifra non adatta alle masse (e men che meno al mio portafoglio).
una soluzione abbordabile con s-pen dovrebbero mantenerla da qualche parte del catalogo.

Stonex è la mia vita

In genere la plastica non mi dispiace, ma quella usata da Samsung su Note 20 è di una bruttezza indescrivibile a parole. L'ho toccato e mi sembrava di avere in mano un Wiko. La plastica di Stonex One era nettamente migliore.

Donald Trump

i lag sono compresi nel prezzo?

Fabrizio

A parte i pieghevoli, che poi una versione FE del fold ci sta bene se inizia già ora a offrire tali soluzioni a prezzi "meno elevati", trovo sempre meno sensato che facciano 4 versioni della stessa linea e con pochi dettagli di differenza, seppur qualcuno più significativo. Sembra che Samsung stia adottando la stessa politica di Xiaomi anche sui top gamma, se non ne sto perdendo qualcuno conto almeno 5-6 top solo a marchio Xiaomi presentati quest'anno senza contare i sub-brand, per guadagnare ulteriori quote di mercato in questa fascia, ora che è pieno di vari marchi cinesi all'assalto e che Huawei nei mercati occidentali vende ai minimi storici. In ambito Android.

GianTT

Avrei reso tutta la linea S21 compatibile con il pennino (da acquistare separatamente), ma comunque prodotto un S21 Note Edition, con pennino incluso e vano per tenerlo inserito nel telefono

Nebula

un altro vantaggio del policarbonato è il peso ..

Recensione OnePlus Nord CE 5G, io ve lo consiglio!

Motorola Ready For, la modalità desktop che aspettavamo

Redmi Note 10 Pro trasformato in un Pixel | Guida e video

Google rinnova Wear OS: partnership con Samsung e un design tutto nuovo