Xiaomi sale al secondo posto del mercato smartphone italiano

06 Novembre 2020 314

Xiaomi continua a crescere, sia a livello mondiale, sia in Italia. I principali analisti sono concordi nel ritenere che nel terzo trimestre 2020 il produttore cinese sia riuscito a piazzarsi sul terzo gradino del podio (dati global) scalzando Apple e lanciandosi all'inseguimento di Samsung (prima) e Huawei (seconda). Ora Canalys fornisce dati più specifici per il mercato italiano che evidenziano un passo avanti ancora più deciso rispetto a quello segnato in Europa.

ITALIA

Nel terzo trimestre dell'anno Xiaomi è diventato il secondo brand del mercato smartphone italiano superando anche Huawei. Più nel dettaglio (nota: la prima percentuale si riferisce alla quota di mercato in Italia per unità consegnate, la seconda alla variazione rispetto al Q3 2019):

  1. Samsung: 38% / +3%
  2. Xiaomi: 19% / +122%
  3. Huawei: 16/ -33%
  4. Apple: 10% / -28%
  5. Oppo: 6%/ +880%

Rispetto ai dati sul mercato italiano diffusi da Canalys in primavera, si registra l'inversione di tendenza di Samsung che è tornata a riportare un segno più per quanto riguarda la crescita su base annua, mentre Huawei ed Apple devono fare i conti con una decrescita - seppur per ragioni differenti: nel caso di Huawei incide soprattutto il ban disposto dagli Stati Uniti che penalizza le vendite dei dispositivi sprovvisti dei servizi Google.

Non si può fare a meno di notare che in Italia continua ad aumentare la presenza di un altro importante marchio cinese: Oppo nel corso dell'ultimo trimestre ha fatto un altro piccolo passo avanti verso il traguardo di un market share a due cifre. Al momento è al 6%.

EUROPA OCCIDENTALE

Xiaomi e Oppo sono in ascesa anche nel mercato dell'Europa occidentale: Xiaomi ha guadagnato una posizione nell'ultimo trimestre passando al terzo posto davanti a Huawei, mentre Oppo è salita in quinta posizione. Huawei invece continua a soffrire anche in Europa come testimonia la decrescita su base annua pari al 32%.

  • Samsung: 36% / +6%
  • Apple: 25% / + 13%
  • Xiaomi: 13% / +107%
  • Huawei: 12% / -32%
  • Oppo: 4% / +942%

La politica commerciale di Xiaomi, basata su un'offerta decisamente ampia e diversificata che non trascura mai l'aspetto del rapporto qualità-prezzo, continua quindi ad essere apprezzata sia dall'utenza europea, sia da quella italiana nell'ambito di un mercato smartphone che, nonostante la pandemia, ha mostrato segnali complessivamente incoraggianti nel Q3 2020: la flessione su base annua c'è stata, ma entro un intervallo contenuto considerato la situazione contingente (dall'1 al 4% a seconda delle società di analisi).


314

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Adri949

Ho f2 pro e posso solo che raccontarne bene. Ottimo telefono davvero e a quel prezzo non c'è di meglio. Se puoi salire mi10 è un altro best buy ai prezzi a cui si trova ed è ovviamente sopra f2 pro

Adri949

È un frustrato contro la roba cinese

Adri949

Molto meglio di una volta

Jonathan

Non lo sapevo, se non sbaglio fino a qualche anno fa era custom

MarcoF

è stock la ui asus

macosx

Era inevitabile.... Chi comprava huawei si è spostato su altro e xiaomi è quella che fa più gola...

Jonathan

Realme è sotto oppo, apparte questo la ui asus non mi fa impazzire

ydlale

Hahaha trumpa adesso ha altri problemi in testa

ydlale

Non capisco la zte hanno dei bellissimi telefoni eppure non lo fila nessuno

Gieffe22

avendo un note 10 non ha senso nessuno dei due, è praticamente un telefono simile apparte il soc, tanto vale aspettare mi11 tra 3 mesi (pare esca tra gennaio e febbraio).

Se proprio hai scimmia io andrei di mi10, costa uguale al T, ma non baratterei oled per ips, e non baratterei i 200mah di batteria in piu per l'assenza di ricarica wireless... in tutto il resto il telefono è praticamente il medesimo eh

Pistacchio
Ivan Guzzi

Cosa ne pensi del mi 10t pro a pari prezzo del mi10 che hai? Ho mi note 10, mi trovo bene ma penso che snap 865 dia un po di brio in più e poi i phablet mi piacciono

Frazzngarth

e allora facci un video, o fai fare un video a qualcuno perchè è una cosa sensazionale.

MatitaNera

Un castigo di un giorno

stefano passa

si presume che se li distribuiscono nelle grandi catene e negozi è perchè prevedono di venderli

moralizzatore

mica tanto, se i dati di sellout fanno schifo la distribuzione ti saluta.

gp

ti posso capire economico, ma culturale per qualche motivo? perchè la gente ha capito che un telefono a 180 può andare bene per il 90% dell'utenza e che spendere dai 700 euro ai 1000 non è conforme alle proprie esigenze?

Rendiamociconto

che sia un brand cinese poco importa alla gente in negozio, esclusa samsung e apple il resto so tutti cinesi.....dipende solo come li vendi: "banchetto luccicante bianco o legno con il commesso cacazzo sorridente che te li piazza dicendo ottima fotocamera, numeroni di procio e ram, display enorme e con un filmetto su ad alta luminosità , prezzo anche di 50 euro sotto iphone e ci vendi anche un'aspirapolvere degli zingari a chiunque sempre.
Puoi vendere qualsiasi cosa anche con uno snap 210

Rendiamociconto

perchè?

Rendiamociconto

se vende sovraprezzata in italia perchè te la devono far pagare di meno?

Rendiamociconto

credo sia meno di oneplus
"un oppo preso a caso" rimarchiato pacchianando,venduto solo online con strategie di marketing da banchetto di spaccanapoli in periodo natalizio

Rendiamociconto

oppo è il secondo produttore al mondo, molto vicino a samsung e alla prima posizione

Rendiamociconto

guarda che sono contati gli iphone usati nei market share....e apple non è prima

Mefistofele

Ti ho già detto di si

Mario
Oramyar

Ahahahaha se hanno bannato pure te e' finita :)

Scrofalo

Ma dai ? Non l'avrei mai detto. Ah domani sorgerà di nuovo il sole, se te lo stavi domandando

In moltissimi mercati l’auto più venduta non solo non è la piu economica, ma neanche ci si avvicina

MatitaNera

Ah no, non mi viene

Giorgio

Bravo

Mew

Samsung ancora al primo posto dopo 10 anni è impressionante

Antonio Adamo

Ci siamo?!

Antonio Adamo

Oramai..

stefano passa

no probabilmente compro uno xiaomi

Giorgio

Compra Huawei e ciao

Giorgio

E io non ho voglia di spiegare, ciaone

Frazzngarth

quindi tu vai al supermercato col telefono Huawei senza GMS e con l'app NEXI paghi la spesa contactless appoggiando il telefono al POS?

stefano passa

di solito chi ha un iphone usa i servizi apple, tranne forse per l'email

stefano passa

si vero il mi 10 è migliore e si trova a meno, ma solo negli store on line, e non a tutti va di comprarlo con quelle modalità, nei negozi fisici, il m10 ancora costa 150 € di più, il mi 10T è comunque un mi10 con una fotocamera meno prestante ed uno schemo ips (di ottima qualità) per il resto è uguale

MarcoF

Motorola, Nokia, Realme, Asus

Arale's Poopoo

Il mi 10 T é difficile da raccomandare, é un passo indietro rispetto al Mi10 "liscio", e il Mi10 si trova anche a meno.

Arale's Poopoo

Dai su diciamo la verità quantomeno...

Apple ha il 10% del mercato dei telefoni distribuiti, però quei telefoni vengono aggiornati per 5 e più Anni (il primo SE é su iOS 14), e sono telefoni generalmenge molto più facipmente riconoscibili in pubblico comunque perché Apple ha capito (come i marchi automobilistici) che la riconoscibilità del marchio é una pubblicità migliore della pubblicità stessa.

Gli altri produttori hanno cambiato fronte e retro più volte nell'arco degli ultimi Anni ad esempio, questo non aiuta sicuramente.

Arale's Poopoo

Biden é scettico nei confronti della Cina e ha una politica economica simile all'America First di Trump, sono solo i modi ad essere diversi.

Non dimenticichiamoci che Huawei 3 stata inserita tra le aziende sospette durante l'amministrazione Obama e Biden era vicepresidente.

Donato

Io sto usando un iphone, ma uso lo stesso i servizi Google, anzi, su iOS molte app di Google girano meglio che sul mio Pixel 4. Quindi non capisco il paragone, con iphone li posso usare se voglio, Huawei invece non mi da scelta.

Fabrizio

Corretto, ma più che trucco io lo considero una parte integrante della strategia aziendale, che non si limita alla pubblicità ma anche al pricing, distribuzione, relazione con i canali di vendita, supporto ecc.
Ho lavorato per anni in negozi di elettronica e una crescita del brand come Huawei non l'avevo mai vista, in 2 anni è passata da "Hua cosa? non voglio cinesate" a "ce l'avete l'ultimo Huawei Px? Ce l'ha mio cugggino e va benissimo".
Dispiace per altri marchi storici che avevano prodotti superiori ma sui quali non ci hanno mai investito seriamente a livello commerciale, su tutti HTC ma anche Sony e Motorola.
Per LG invece ci sono state troppe cadute sulla qualità dei prodotti

Mefistofele

ma certo che posso! direttamente con l'app nexi della carta di credito!

FraPanz

Il mese di lancio di un prodotto vede sicuramente un boom di vendite. Il Q3 2019 comprendeva questo mese, il Q3 2020 invece non lo comprende. Per avere un'analisi accurata bisognerebbe confrontare anche i trimestri precedenti per capire se il crollo di Apple ci sia anche li (cosa che non credo)

ondaflex

La è sovraprezzata solo in Italia, fiat ci ama

Rick Deckard®

Anche io... Ma li vedo da amici e colleghi. Vanno da schifo ma hanno la mela

Recensione Realme 7 5G: 229 euro per 120 Hz e 5G

-7KG in 30 giorni: ecco la tecnologia che ha monitorato la mia dieta!

Recensione OnePlus Nord N10: difficile da comprendere

Recensione Sony Xperia 5 II: il miglior top compatto Android