Oppo Reno5, la ricarica rapida a 65 W in arrivo anche sulla fascia media

11 Novembre 2020 36

Si moltiplicano gli avvistamenti relativi al presunto nuovo modello della linea di smartphone Oppo Reno5. Lo smartphone è stato recentemente certificato dal TENAA: ha nome in codice PEGM00 (c'è anche una variante PEGMT00, ma con le stesse identiche specifiche) e probabilmente sarà di fascia media. Ulteriore conferma sulle caratteristiche che vi riportiamo a breve arriva anche dalla certificazione 3C, emersa nelle ultime ore.

Il leaker cinese noto come Digital Chat Station ha aggiunto diversi particolari a quanto emerso dall'ente di certificazione, perciò riassumiamo sinteticamente la presunta scheda tecnica.

  • Display OLED da 6,43" a 60 Hz e sampling rate a 180 Hz
  • Processore a 2,4 GHz, potrebbe essere quello del SoC MediaTek Dimensity 800, con modem 5G
  • Fotocamera posteriore quadrupla - principale da 64 MP, grandangolo da 8 MP, altre due ausiliarie da 2 MP ciascuna
  • Fotocamera anteriore da 32 MP
  • Batteria da 4.300-4200 mAh (la certificazione cita il secondo dato, Digital Chat Station il primo; potrebbe essere la differenza tra capacità nominale e minima) con supporto alla ricarica rapida a 65 W (la stessa di Oppo Reno 4 Pro che abbiamo recensito di recente)
  • Android 11 nativo
  • Dimensioni: 159,1 x 73,4 x 7,9 mm
  • Peso: 172 g

Le due varianti hanno ottenuto inoltre la certificazione TENAA che conferma le principali caratteristiche tecniche già citate, oltre a mostrare lo smartphone nella colorazione blu:


È la prima testimonianza di smartphone nativo Android 11 del produttore cinese. Al momento tutti gli Oppo escono con Android 10 con ColorOS 7.2, la versione più recente della personalizzazione proprietaria del sistema operativo. Lo smartphone dovrebbe arrivare sul mercato verso l'inizio/la primavera dell'anno prossimo.

Nota: articolo aggiornato al 11 novembre con le informazioni ricavate dalla certificazione 3C


36

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
roby

https://uploads.disquscdn.c...

Aster

Prova su telegram ,tiscali news

Aster

Ho ftth tutto ok

King Bowser

Su questo credo ci sia poco da fare.. Nella fascia media usano tutti gli stessi sensori ormai da 48 e 64 mpx. Oppo però quanto meno ha un buon software fotografico e i risultati sono positivi. Certamente se poi si guarda proprio a quei device economici è normale che non si può pretendere qualità fotografica

Lorenzomx

Tutto proprietario, se è come su OnePlus 8T supporta anche la ricarica Power delivery classica, ma con una potenza inferiore

Lorenzomx

Che versione software hai? La trovi in impostazioni, aggiornamento software. Bastano gli ultimi tre caratteri

Lorenzomx
Lorenzomx

Se lo trovi su quelle cifre Find X2 Neo, altrimenti potresti trovare Reno2/Reno 5G che sono ottimi

Rendiamociconto

magari anche una cavolo di cam che non sia il solito compitino sempre uguale da fascia media

Rendiamociconto

ogni 6 mesi, oneplus insegna...stanno al 9

Simone Battista

A 400€ massimo quale Oppo consigliereste?

Aristarco

in due anni sono arrivati al quinto?

Sbrillo

Super O.T. qualcuno ha disservizi con Tiscali oggi? Ho blackout totale da questa mattina, con il modem che non mostra le luci dsl e internet. Ho provato a contattarli ma pare che tutti gli operatori siano impegnati. Presumo quindi che i problemi ci siano a livello nazionale. Linea FTTC in vula

Zioe

6,43" a 60 Hz e sampling rate a 180 Hz? La perfezione! Altro che ste m3rde succhia batteria in cui ogni volta che acquisti lo smartphone devi farti il segno della croce per non riceverlo verde vomito. Fosse stato più piccolo ancora meglio.

Fabios112

Ovvio Apple traina il mercato.

King Bowser

Vedremo vedremo.. Tanta roba cmq gli Oppo come affidabilità e stabilità del software

AcommonAlien

Bhe, anche il mio va davvero bene, molto meglio del OP8... L'unica grande pecca è questo sbattimento insensato per gli update... Spero che con la ColorOS 11 cambiano anche l'organizzazione...

King Bowser

Ma veramente non ho notato niente di nuovo oltre alle patch.. Il mio reno 1 è andato sempre alla grande

roby

Ho appena comprato l'A91 gran bel prodotto ma non so se è capitato a qualcuno ma nel momento di ripristinare le chat whatsapp tranite il backup mi dice controllare la connessione. Il wifi sta al massimo, che cosa vuol dire questo messaggio

AcommonAlien
Dino

La ricarica rapida sul mio find X2 Pro è comodissima. Bastano dieci minuti e ho lo smartphone con più del 50% di ricarica.

Massimo

Io non ho fatto nulla apparso tutto da solo

King Bowser

Io anche, ma ho dovuto scaricare da Oppo India

King Bowser

Io ho appena scaricato sempre da Oppo India le patch di Ottobre per Oppo reno 1

Dark!tetto

Alimentatore Proprietaro e cavo con portata di 5Ampere almeno.

GeneralZod

Tutto proprietario

Snapdragon

Quella wireless invece solo da 1000€ in su lol...

Massimo

il tuo smarthphone deve essere construito per ricevere 65w
l'alimentatore e proprietario e il cavo e molto piu robusto di quelli normali

GianL

Servono alimentatore + cavo proprietario o basta un qualsiasi PD3.0 con cavo degno di tale nome?

AcommonAlien

Se scompare anche nei samsung, tempo 1 anno e scompare anche nel 70% dei dispositivi in commercio (non produttori, intendo proprio dispositivi, cioè che lo stesso produttore nei modelli più costosi non lo mette, e in quelli più economici si), non ho una sfera magica, ma è successo lo stesso con le batterie removibili, la scocca in plastica, il Jack audio ecc...

AcommonAlien

Verissimo, su Oppo Reno 10x Zoom 5G ho dovuto scaricare dall'India l'aggiornamento alle patch di settembre...

Massimo

ho la patch di ottobre sul mio

King Bowser

L'unica cosa che manca ad Oppo è una tempestività mensile delle patch alla samsung per intenderci senza " smanettare " con vpn. Se correggessero il tiro da questo punto di vista per me sarebbero i migliori android

ReArciù

gli alimentari non spariranno mai dagli android. Oppo, realme, Xiaomi hanno basato tutto il loro marcketing sulla velocità della loro ricarica. è più probabile che scompaia nei samsung

Massimo

tanta roba la ricarica a 65w dopo averlo provato non ne posso piu fare a meno troppo comodo

momentarybliss

Come prevedibile, finché la ricarica rapida sarà un forte argomento di vendita per i produttori Android gli alimentatori rimarranno in confezione

-7KG in 30 giorni: ecco la tecnologia che ha monitorato la mia dieta!

Recensione OnePlus Nord N10: difficile da comprendere

Recensione Sony Xperia 5 II: il miglior top compatto Android

Recensione Realme 7 Pro: c'è di più oltre ai 65 Watt di ricarica