ZTE Blade V2020 aggiunge il 5G e cambia design: in Cina costa meno di 180 euro

22 Ottobre 2020 7

ZTE Blade V2020 5G non va confuso con il Blade V2020 presentato la scorsa estate: ha (quasi) la stessa denominazione, ma si tratta di due smartphone differenti. Fatta questa doverosa precisazione, vediamo più nel dettaglio cosa ha appena portato sul mercato l'azienda cinese.

Fotocamere e connettività sembrano essere gli elementi su cui il dispositivo punta maggiormente: c'è il supporto alle reti di nuova generazione (il Blade "originale" è 4G LTE), e sul retro ci sono ben quattro sensori, il principale dei quali è da 48MP. L'estetica non rappresenta nulla di particolarmente innovativo, anche se le immagini raffigurano un prodotto dai bordi particolarmente ridotti attorno all'ampio display LCD da 6,53". Il rapporto schermo-scocca, riporta l'azienda, è del 90,8%.

Al suo interno troviamo il processore MediaTek Dimensity 800, 8GB di RAM e 128GB di memoria di archiviazione. La batteria è da 4.000mAh.

ZTE V2020 5G
  • display: LCD 6,53" 2340x1080, rapporto schermo-scocca 90,8%, 19,5:9, 97% NTSC color gamut
  • processore: MediaTek Dimensity 800
  • memoria:
    • 6GB di RAM LPDDR4x
    • 128GB interna UFS 2.1 espandibile
  • sensore delle impronte digitali: posteriore
  • connettività: 5G SA/NSA, WiFi 5, Bluetooth 5.0, USB-C, jack da 3,5mm, GPS
  • altro: amplificatore Smart PA, DTS:X Ultra
  • fotocamera anteriore: 16MP
  • fotocamere posteriori:
    • 48MP, f/1,79
    • 8MP grandangolare, FOV 120°, f/2,2
    • 2MP macro, f/2,4
    • 2MP profondità, f/2,4
  • batteria: 4.000mAh
  • OS: Android 10
  • dimensioni e peso:
    • 162,7x76,3x8,8mm
    • 184g
PREZZO

ZTE Blade V2020 5G è disponibile sul mercato cinese nell'unica variante 6/128GB di colore blu a 1.399 yuan, pari a circa 177 euro.


7

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
G M

ZTE ha ancora i servizi google.

Fabrizio

Mia curiosità..... ZTE è anche lei sulla lista nera americana, quindi anche lei non avrà certificazione Google e servizi, quindi si limiterà alla versione Open-source di Android. Per le app come farà? Immagino che si sia ecclissata dai mercati occidentali sul fronte smartphone....

Fabrizio

Ho visto che per il Realme 6 su cui gira un mediatek (mi pare il g95t, ma non vorrei confondere con un modello più recente) sia possibile scaricare la gcam, quindi rispetto al passato hanno aperto un po' alla customizzazione, anche se il recensore precisa che su quel lato non mediatek non è aperta come Qualcomm e quindi è più difficile trovare custom adatta che funzionano al 100%. Ti consiglio di vedere le recensioni di modelli come questo con mediatek a bordo già distribuiti in Italia

Developer

non mi sembra male per 200€ con memoria ufs e diimensity 800. ma i mediatek a livello customizzazione come sono rimasti? sono secoli che non ne compro uno

è ma è il 5g che alza il prezzo...

Life_XP

Il Dimensity 800 più economico in Europa sta a 399€. Peccato non essere in Cina.

salessan

che nostalgia lo zte blade, il mio primo android ....

La famiglia Motorola Edge 20 al gran completo, ecco quale scegliere e perché

ROG Phone 5s Pro, la recensione: una questione di dettagli

Ecco quando un tablet può diventare un'ottima soluzione | Video

Recensione Honor 50: solido, bello e concreto, l'esperienza si sente tutta