Oppo A15 pronto al debutto: immagini e specifiche

12 Ottobre 2020 5

Oppo A15 è in arrivo: lo preannuncia Amazon India, che ha pubblicato una pagina dedicata in cui è possibile apprezzare lo smartphone in un paio di immagini. Si vede solo la parte posteriore, ma è già qualcosa. A completare il tutto intervengono le indiscrezioni riportate da 91Mobiles che forniscono un quadro ancor più completo delle caratteristiche tecniche.

Il dispositivo sarà dotato di una tripla fotocamera posteriore da 13+2+2MP (principale+macro+profondità) racchiusa in un modulo di forma rettangolare: una soluzione simile a quella adottata su Oppo Reno4 SE annunciato a settembre in Cina.


Sul retro trova spazio anche il sensore delle impronte digitali. I tasti volume e di accensione/spegnimento sono posizionati sul lato destro, mentre lo slot della SIM è su quello sinistro.


L'ente FCC aveva certificato pochi giorni fa un dispositivo con nome in codice CPH2185: la documentazione riporta un disegno schematico che richiama lo smartphone mostrato da Amazon. Che si tratti davvero dello stesso prodotto?

CARATTERISTICHE TECNICHE
  • SoC: Mediatek Helio P35
  • Display 6,52" HD+
  • Memoria:
    • 3GB di RAM
    • 32GB di memoria interna, espandibile sino a 256GB tramite microSD
  • Fotocamera:
    • Posteriore tripla:
      • 13+2+2MP
    • Anteriore: 5MP
  • Batteria: 4.230 mAh
  • Dimensioni: 164 x 75 x 8 mm
  • Peso: 175 grammi
  • Sistema operativo: Android 10 basato su ColoroOS 7.2

Nota: articolo aggiornato al 12 ottobre con il prospetto delle caratteristiche tecniche


5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Venom

A 99 euro è buono

MarioT

Da quando sono riusciti a ridurre i bordi, hanno cominciato a fare smartphone sempre più grandi, è assurdo.

Vergo

Vi prego, fate un compatto

Scooty Bucky

Ormai devo guardare la marca del telefono per distinguere chi l'ha prodotto...

AnalyticalFilm

Che zozzeria.

Recensione Sony Xperia 5 II: il miglior top compatto Android

Recensione Realme 7 Pro: c'è di più oltre ai 65 Watt di ricarica

Recensione Samsung Galaxy Z Fold2: quello che non vi hanno detto, un mese dopo

Recensione Motorola Razr 5G: lo smartphone per distinguersi