Samsung Galaxy S21, anche Amperex tra i fornitori per le batterie

06 Ottobre 2020 10

Samsung userà anche batterie cinesi, per la precisione di Amperex Technology Limited, per la produzione dei Galaxy S di prossima generazione; SDI, la controllata del colosso che si occupa espressamente di batterie, sarà sempre tra i fornitori, ma non sarà l'unico. Questo riporta la testata sudcoreana The Elec, citando informatori anonimi interni: non ci sono conferme ufficiali, ma la fonte si è rivelata molto attendibile in passato. Diciamo che la notizia è se quantomeno plausibile.

Non è la prima volta che Samsung si rifornisce da Amperex: batterie dell'azienda cinese si sono viste in diversi dispositivi economici delle famiglie Galaxy A e Galaxy M, e in alcuni top di gamma come il Galaxy S9, ma non in tempi più recenti. Anche se il suo nome potrebbe non risultare troppo famigliare, è la terza azienda per quote di mercato nel settore delle batterie per dispositivi mobile, con il 17,1% di quote: la prima è proprio SDI, seguita da LG Chem (28,4% e 19,5% rispettivamente).

La fonte non fornisce motivazioni sulla scelta di Samsung, ma è facile intuire che si tratta di una misura per contenere i costi. Stando a precedenti indiscrezioni, la capacità delle batterie dei tre modelli ("liscio", Plus e Ultra) dovrebbe essere di 4.000, 4.800 e 5.000 mAh. Rispetto alla gamma attuale, quindi, solo il Plus dovrebbe incrementare leggermente la sua autonomia. Amperex dovrebbe fornire batterie per tutti e tre i modelli, ma in che percentuale rispetto agli altri fornitori non è dato sapere - per ora.


10

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
virtual

Eh ma loro non lo vogliono ammettere!

Orlaf

Guarda che in Inglese me la cavo, solo che la lingua madre è sempre (psicologicamente) più comoda xD.

sisi ma tanto sono semplicissimi alla fine un pò di intuito e capisci ogni voce a che serve

Orlaf

La palla è che sono anche in Inglese.

scaricati gli apk, funzionano tutti io li uso su s10lite, la palla è che fino a quando non esocno tutti ufficialmente in italia devi sempre aggiornarli a mano

mttm
Orlaf

Non so se è un caso, ma da quando mi sono pigliato l'S10 (primo Samsung tra l'altro), Samsung ha iniziato ad ingranare a velocità furiosa ahahaha.

ot: good lock sbarcato ufficialmente anche in italia insieme ad alcuni moduli

eberg93
La fonte non fornisce motivazioni sulla scelta di Samsung, ma è facile intuire che si tratta di una misura per contenere i costi.


Però sempre a 1400€ lo piazzano.
Battute a parte (neanche poi tanto alla fine), le batterie possono farle fare a x, y, z. Tanto si già dove risiede il problema da un paio di anni a questa parte.

Orlaf

Basta che vadano bene (intendo fisicamente, non tramite eccessivo consumo hardware. Per quello si vedrà con il nuovo Exy, che dopo il 990 dovranno impegnarsi per bene).

Recensione Sony Xperia 5 II: il miglior top compatto Android

Recensione Realme 7 Pro: c'è di più oltre ai 65 Watt di ricarica

Recensione Samsung Galaxy Z Fold2: quello che non vi hanno detto, un mese dopo

Recensione Motorola Razr 5G: lo smartphone per distinguersi