HarmonyOS, prime Beta per smartphone entro fine anno. Si parte da Mate 40

06 Ottobre 2020 148

HarmonyOS è quasi pronto ad approdare sul mondo smartphone, finalmente. Le prime beta della versione 2.0 del sistema, presentata di recente, dovrebbero arrivare su determinati modelli già entro il mese di dicembre 2020. L'ha detto Wang Chenglu, responsabile della divisione software del colosso cinese, nel corso di un'intervista.

Le prime beta saranno riservate agli sviluppatori, mentre entro febbraio 2021 si passerà ai test pubblici. Non sono stati svelati i nomi dei primi dispositivi coinvolti, anche se un leaker su Weibo dice di aver visto la roadmap di Huawei che è così organizzata:

  • Prima fase: smartphone con Kirin 9000 (Mate 40)
  • Seconda fase: smartphone con Kirin 990 5G (alcuni P40, Mate 30, Honor 30 Pro...)
  • Terza fase: alcuni smartphone con Kirin 990 4G e 820, tutti quelli con Kirin 985 (Honor 30)
  • Quarta fase: smartphone con Kirin 980, alcuni con Kirin 990 4G e 820
  • Quinta fase: smartphone con Kirin 810, alcuni con Kirin 710

I test si protrarranno per diversi mesi - non è stata precisata una data in cui si spera di uscire con la versione stabile. La dirigenza della società ha comunque precisato che saranno gli smart TV i primi a ricevere il nuovo sistema operativo. Altri modelli dovrebbero arrivare entro fine 2020.

Nel corso dell'intervista sono emerse anche alcune curiosità degne di nota: per cominciare, la parola HongMeng, che è il nome del sistema in Cina, proviene dal Shan Hai Jing, che è un libro della letteratura classica cinese che racconta la geografia e la cultura del Paese prima dell'epoca Qin. Più nel concreto, è stato dichiarato che l'inizio dello sviluppo risale addirittura al 2012, mentre a maggio 2018 era stata completata la verifica della versione 1.0 del kernel.

HarmonyOS sarebbe già pronto per il mondo smartphone da tempo, ma Huawei dice di aver aspettato per via della mancanza di un ecosistema e per gli accordi commerciali in essere con Google. Naturalmente con le azioni dell'amministrazione Trump le cose sono precipitate - la partnership con Google ha di fatto cessato di esistere, e lo sviluppo del sistema è salito nella lista delle priorità. Come sappiamo, Huawei ha grandi ambizioni per il sistema: con l'inasprirsi della tensione tra Cina e USA la società, forte di un ecosistema software (AppGallery) che inizia a ingranare e un'alternativa ormai maturo ai servizi backend Google (HMS), sta iniziando a intavolare colloqui con altri produttori cinesi per spingerli ad abbandonare Android - almeno in patria.

NOTA: Articolo aggiornato i 6 ottobre con roadmap ufficiosa

Le massime prestazioni al miglior prezzo? Realme X50 Pro è in offerta oggi su a 558 euro.

148

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ilKing

Ma di Pay non si sa più nulla? È l’unica cosa per cui nn sono ancora passato a Huawei...

Boronius

Infatti, aumenta il caos che già esiste

Domenico Belfiore
macosx

Non sai manco scrivere in italiano... Sarà la tastiera uauei avranno bannato anche la correzione automatica.

Domenico Belfiore
macosx

Ah te sei il fanz uauei... Parli ancora invece? Quei catorci ormai possono venderli solo a dei dementi come te

Domenico Belfiore

Allora non parlare

macosx

Manco gratis

Domenico Belfiore

Rianimati prova un p40 lite e non ne trovi app preinstallate...

macosx

Il 10% delle funzioni che meancano e che non ci sono sul bugUI di xiaomi... Tipo flip per silenziare e soprattutto le gesture sul sensore di impronte... Poi questo ha laancanza di non avere manco un ambient display... Ma vabbé... Infondo qui abbiamo tanti blotware inutili.... Ancora non capisco quali sono queste 90% di funzioni utili che hanno le rom cinesi... Non ne trovo mezza che reputo utile.

Dark!tetto

I Pixel non fanno testo, sono stock con una UI che ha il 10% delle funzioni della MIUI o OneUI, il paragone puoi farlo con la Emui, con la ColorOS, con la ZenUI anche se ormai andiamo anche li verso un'esperienza più stock

macosx

L'ho messo vicino al mio pixel 2 xl rotto che era del 2017 e aveva 4gb di ram... Funziona comunque meglio di sto coso

Dark!tetto

Il Mix2 è poco più che un prototipo, tralasciando questo, è un prodotto del 2017. Quindi metti accanto al mix2 un S8 con la OneUI e poi ne riparliamo di reattività e leggerezza, senza nemmeno andare a toccare il lato autonomia. Esteticamente non la digerisco nemmeno io, terribile per i miei gusti, ma prestazionalmente e come resa energetica non è paragonabile alla OneUI.

macosx

LoL leggere e reattive anche no... Ti scrivo da un mi mix 2 e dire che la miui fa pena sia esteticamente che in prestazioni è dire poco... Non mancavano gli autoriavvii delle interfacce cinesi...

macosx

Ci sono già... È vivo in occidente (fortunatamente), tornate voi in Europa, poi se vivete in dittaturlandia allora è un altro discorso... Vi potete tenere i banphone

Adri949

Torna sulla Terra

Claudio Biesuz

Ma che ca...volo centra come la Cina gestisce il proprio paese!
Anzi a dirla tutta, con sto ban, sono gli USA a imporre a tante aziende/persone con chi devono fare affari!
A essere presi con le mani nella marmellata riguardo alle backdoor e spionaggio su leader politici europei, sempre loro, ad avere backdoor certe, solo prodotti made in USA!

Bevi una tazza di latte e vai a letto, non sei in grado (o abbastanza maturo) di vedere le cose come sono, lascia perdere, non fa per te!

tulio

D'altronde la Cina è famosa per essere liberare e sicura. Ahahahhaa bamboccio

lucas

le aziende che non usano server europei sono le aziende americane che mandano i dati degli europei in America, tanto che è intervenuta l' Europa e ha imposto di avere server europei e i dati degli europei di restare nel suddetto suolo.. fb ad esempio ha minacciato di lasciare il mercato europeo perché è una sentenza del tribunale irlandese mi sembra con tempi di esecuzione molto brevi. huawei per gli europei già utilizza server su suolo europeo.

Claudio Biesuz

Ahahahah

Io mi ricordo dei fatti, non delle supposizioni, e fin'ora i fatti dicono altro, innanzitutto dicono che ancora non esiste harmonyOs, quindi dire che è pieno di malware è la prima grande str0nz@t@, inoltre prevedere il futuro è un'altra grande str0nz@t@.

Sentire il bue chiamare cornuto l'asino, è la ciliegina sulla torta, e sicuramente quello che è un bimbo (almeno da come ragioni, quindi spero per te che davvero sei un bimbo, crescendo imparerai...) sei tu con queste supposizioni campate in aria!

tulio

Certo certo... Continua a negare l'evidenza, ricordati di tutti i malware, spyware che girano che sono quasi tutti cinesi. A nanna bimbo

Volevo fare un oridne su aliexpress, con la scusa mi ha preso tutte le informazioni del mio PC ed ora vuole il mio numero di Telefono perchè ha rilevato un uso anomalo. Ho sempre più la sensazione che ci stanno acquistando.

Tiettelo stretto.
dopo tanti anni a prendere in giro chi aveva iphone... mi ritrovo consigliare a tutti di prendere un iphone, che tristezza.

Francesco Mandile

Guarda ho un p10 lite e sto monitorando lo Store, appena pubblicano id spid di poste faccio l'upgrade... Perché l'app della mia banca è arrivata

Andrea

Assolutamente, mercato già più che rodato senza i Play Services. Quindi per loro non è un passaggio "traumatico".

Anzi, non è proprio un passaggio.

Claudio Biesuz
Claudio Biesuz
Dark!tetto

Mi consigli un OS mobile altrettanto promettente, magari uno di quelli italiani, dal tuo dispositivo sviluppato e prodotto ad Abbiategrasso

Claudio Biesuz

Giusto,
Si sta così bene spiati e a 90° dagli usa....

Claudio Biesuz

E tutto ciò lo sai attraverso la palla di cristallo made in usa, con l'assistente Google ideata da NSA...

Niente da dire, sei credibile quanto Google, Apple, Facebook, Trump ecc ecc...

lucas

falli parlare.. che huawei spii lo dice il mainstream americano senza uno straccio di prova... che le aziende americane abbiano lavorato con il governo per il più grande scandalo di sorveglianza di massa è provato.
https://uploads.disquscdn.c...

Giuseppi

Anche te.. ragazzi ma i server sono europei...

nicola

Primo è uno di meno. Secondo vedremo quanto spierà Harmony. Google lo so già e per me è veramente troppo.....

Giuseppi

Quel che dici ha zero senso, i server saranno senza dubbio europei e seguiranno le regole europee...

pollopopo

un po' di competizione in più male non fa :)

pollopopo

? se prima ti spiava google e la cina dopo ti spia solo la cina... non ci son grosse differenze :P

lucas

no, meglio provare quelli famosi e con prove di sorveglianza di massa più enormi della storia mondiale e con la collaborazione delle aziende americane Google (Android) , Apple (os) e Microsof. avete prosciutti negli occhi dalla propaganda
https://uploads.disquscdn.c... .

nicola

Ottimo. Non vedo l'ora di mandare affangalla Google.....

tulio

Per chi vuole essere spiato a vita è ottimo

imborad

Sempre meglio del OS demoncratico

Desmond Blurr

E di tutti gli OS al mondo, proprio quello del CCP vorresti provare?

Desmond Blurr

https://uploads.disquscdn.c...

Jiek

Visto il nunero crescente di gente in cina che studia software, non mi sorprenderà se tra 3 anni la Cina finalmente potrà avere la sua OS proprietaria

Jiek

Purtroppo anche se vogliono non possono, visto che bloccare iphone in Cina è praticamente bloccare un terzo di parmigiano Reggiano in italia.... Ha troppe ramificazioni come Huawei in America

Jiek

Perché hanno rimandato, ovvio che un'azienda sceglie una strada priva di rischi, se c'è

Alex

Non vedo l’ora di farmi spiare dai cinesi

Dark!tetto

Hai descritto la OneUI non quelle che hai elencato, che sono leggere e reattive, ma visivamente...meh

Dark!tetto

Non vedo l'ora, non tanto per Huawei o perchè penso sia un successo, ma sono curioso di vedere qualcosa di diverso dopo tanti anni, l'ultima volta che ho provato qualcosa era FirefoxOS...ma stendo un velo.

sailand

Beh, mi pare che i cinesi non siano nuovi a copie, falsi e imitazioni.

ermo87

secondo me il ban è controproducente per entrambi, per non parlare dei consumatori. io spero (e credo) in un accordo

Recensione Sony Xperia 5 II: il miglior top compatto Android

Recensione Realme 7 Pro: c'è di più oltre ai 65 Watt di ricarica

Recensione Samsung Galaxy Z Fold2: quello che non vi hanno detto, un mese dopo

Recensione Motorola Razr 5G: lo smartphone per distinguersi