TCL vuole nascondere tutte le fotocamere dello smartphone, anche le posteriori

27 Agosto 2020 11

Le fotocamere degli smartphone da un lato sono un elemento imprescindibile, dall'altro ne condizionano l'estetica. Quelle posteriori interrompono la linea di continuità della scocca con moduli più o meno vistosi, quelle anteriori sottraggono spazio al display.

I principali produttori di smartphone hanno affinato nel tempo soluzioni per rendere meno invadente la presenza delle fotocamere: prima con il notch, poi con i display forati che hanno permesso di evitare il ricorso ad ingombranti cornici, senza trascurare le fotocamere a scomparsa e rotanti - ved. ad esempio quella dei nuovi ASUS Zenfone 7 e 7 Pro.

E se esistesse uno smartphone con tutte le fotocamere 'invisibili'? TCL ci sta pensando, come suggerisce un brevetto con il quale l'Azienda riprende un percorso intrapreso da altri concorrenti - si veda il Concept One di OnePlus. E' stato depositato a marzo presso il CNIPA (China National Intellectual Property Office) e pubblicato martedì scorso.


I disegni allegati mostrano uno smartphone senza fotocamere visibili. Il modulo anteriore è verosimilmente posizionato sotto il display; è una tecnologia già pronta per il mercato come ha dimostrato ZTE che si appresta a commercializzare l'Axon 20 5G. Per quella posteriore TCL potrebbe ricorrere ad una soluzione simile a quella del già citato Concept One, un vetro elettrocromico in grado di cambiare il livello di trasparenza. Il profilo laterale mostra come lo spessore dello smartphone sia più pronunciato nella parte superiore, verosimilmente quella in cui si trovano i componenti delle fotocamere.


Il brevetto si concentra comunque sul design e non entra nel merito delle tecniche usate per raggiungere lo scopo. Il risultato finale resta apprezzabile da chi mal digerisce la presenza del foro sul display o di una fotocamera posteriore molto appariscente. Come avviene con ogni brevetto, dire se si tradurrà o meno in un prodotto commerciale non è possibile.

Certo è che TCL continua a dimostrare interesse verso scelte di design volte a dissimulare al massimo gli elementi come sensori delle fotocamere... e non solo: si ricorda un altro brevetto di TCL avvistato a giugno in cui la fotocamera posteriore restava visibile, ma sparivano sia quella anteriore sia i tasti fisici.


11

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
theMANoftheFate_

Almeno aveva carattere.
Ne facessero uno oggi, fullscreen (stesse dimensioni del 4.3" dell'epoca, meno largo magari, 130.7x 65 invece di 68.1x7.1mm) e verrebbe qualcosa di simile ad iphone 12 5.4", ma con un design che almeno si distingue, ed almeno ci sarebbe un po' di offerta smartphone.

draconian
ermo87

Bello, un rettangolo nero...

Alex

Sarà un sorpresone!!!!!

Commendatore

Al contrario!! i principali produttori di smartphone stanno tendenzialmente enfatizzando il gruppo ottico rendendolo più vistoso e piu grande....come in una specie di complesso di inferiorità lasciando intendere che più grande è migliore è il telefono (basta vedere nelle edizioni normali e edizioni Pro). Al giorno d'oggi un cellulare che non ha fotocamere a vista sul lato posteriore verrebbe percepito come un telefono economico....quindi per me devono bocciare il designer di TCL

MatitaNera

così è perfetto

jonname84

Il design posteriore è un Samsung Galaxy S2 a testa in giù.

Gabriele Gabry

Dopo non si capisce più quale sia il davanti e il dietro!

BLERY

Ci metteranno un immagine nella scocca
Con la scritta sotto "fissami per 30 secondi e poi guarda come sparisce la fotocamera"

LuPo

Desain

Desmond Hume

Nel frattempo noi facciamo finta di non vederli negli scaffali.

I tre migliori compatti: iPhone 12 Mini vs Asus Zenfone 8 vs Galaxy S21 | Confronto

Recensione OnePlus Nord CE 5G, io ve lo consiglio!

Motorola Ready For, la modalità desktop che aspettavamo

Redmi Note 10 Pro trasformato in un Pixel | Guida e video