Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Bevuto troppo? In futuro potrebbe dircelo lo smartphone, ecco come

19 Agosto 2020 84

Avete bevuto troppo? A dirlo potrebbe essere lo smartphone, analizzando la vostra andatura. L'idea è balenata a un gruppo di ricercatori dell'Università di Pittsburgh guidati dal professor Brian Suffoletto, che ne hanno ricavato uno studio poi pubblicato sul Journal of Studies on Alcohol and Drugs.

Il campione, certo, è ridotto, ma il risultato è comunque significativo: gli studiosi hanno reclutato 22 partecipanti di età compresa tra i 21 e i 43 anni e hanno somministrato loro un alcolico a base di vodka e lime ogni ora, finché hanno raggiunto il limite oltre cui è illegale mettersi alla guida di un'auto negli USA e nel Regno Unito, cioè 80 mg di alcol per 100 ml di sangue.

Contemporaneamente, hanno chiesto alle cavie di legarsi uno smartphone alla schiena e, ogni due ore, percorrere avanti e indietro una linea retta in dieci passi. Il risultato è stato notevolmente accurato: nel 90% dei casi, i ricercatori sono stati in grado di identificare le persone oltre il limite grazie ai cambiamenti dell'andatura evidenziati dai sensori degli smartphone.


Come ha spiegato il professor Suffoletto alla BBC, si è trattato di intuire nuovi utilizzi per qualcosa che la maggior parte delle persone si porta già appresso tutti i giorni, come d'altronde dimostrano il binomio tra Apple Watch e salute e i rumor sui sensori delle Airpods di prossima generazione:

"Ogni giorno portiamo con noi dei sensori molto potenti, ovunque andiamo, grazie ai nostri smartphone. Dobbiamo imparare a usarli al meglio, mettendoli al servizio della pubblica utilità. Durante il college ho perso un caro amico a causa di un incidente in stato di ebbrezza, e in quanto medico di pronto soccorso mi prendo cura ogni giorno di persone con ferite dovute all'intossicazione da alcol acuta. Perciò, negli ultimi dieci anni ho cercato soluzioni, anche digitali, che potessero prevenire questi eventi".

Lo studio non specifica se siano stati utilizzati dispositivi Android o iPhone, ma di sicuro si tratta di prodotti di punta, che montano degli accelerometri di fascia alta. Gli studiosi sperano di continuare su questa strada con ulteriori esperimenti per capire quanto possano funzionare bene i sensori in situazioni meno ideali, come ad esempio quando lo smartphone si trova in tasca.


L'obiettivo, ha concluso il dottor Suffoletto, è di arrivare a sviluppare un sistema in grado di mandare degli avvisi all'utente dello smartphone che si trovi in stato di ebbrezza, chiedendogli per esempio di non mettersi alla guida:

"Nel giro di cinque anni mi piacerebbe immaginare un mondo in cui se le persone escono con gli amici e bevono troppo, ricevono un avviso dal proprio smartphone ai primi segnali di ubriachezza, insieme a una serie di strategie per aiutarli a smettere di bere e proteggerli da incidenti alla guida, ma anche da eventi violenti e rapporti sessuali non protetti".


84

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
xpy

Probabilmente è per avere dei dati più puliti della postura, in tasca i dati risentirebbero di interferenze in quanto si muoverebbe in modo diverso in base al pantalone e alla forma della tasca

Account Anniversario

https://uploads.disquscdn.c...

Account Anniversario

Guarda, occhio che con un PD io mi sono preso una settimana di ban...

ermo87

ho sempre pensato che le leggi siano figlie della società e non il contrario, se la base è storta la torre non viene dritta... servirebbe più istruzione su certe tematiche ma in generale su tante, tante cose. se questa manca e lo Stato non ci crede la gente si aggrappa ai social o a qualunque altra cosa e siamo solo polli alla mercè di chiunque.

Manuel Bianchi

Io la birretta la evito senza problemi, ho 47 anni ed ormai riesco a trattenermi senza dovermi strappare i capelli, anche perchè dovrei farmi una ceretta :-D. La mia preoccupazione è che leggi sbilanciate (che vanno incontro in qualche maniera al polso della gente, che in qualche maniera si forma anche sui social) poi creino danni maggiori di quelli che vorrebbero risolvere senza neppure riuscirci.

ermo87

"la consapevolezza di se" è quella fantastica cosa che ti fa dire "io guido meglio di te anche dopo una cassa di birra" et similia...
...pensa se non esistessero limiti e ci si affidasse all'autoregolamentazione? ho i brividi.

sono d'accordo con quello che dici, io non ne faccio una battaglia da proibizionismo, questi tipi di incidenti possono avere mille cause diverse ma questo è un passo che reputo importante, non ho altre pretese ne penso che così si azzeri il conto delle vittime.

conoscendo la legge che spesso può sbilanciarsi in un senso o nell'altro, io eviterei anche quella birretta. sostanzialmente ti eviti tanti problemi a priori e (non sia mai) a posteriori.

Manuel Bianchi

In linea di massima e per semplificare ci può anche stare, quello che non mando giù è che in un incidente se hai bevuto una birra o poco più diventi un deliquente quando poi magari l'incidente l'ha causato l'altro, sobrio ma magari troppo stanco per mettersi alla guida. L'omicidio stradale imho è abberrante, o almeno finche non si accertano in pieno le responsabilità, avere un tasso di 0,6 può essere sanzionabile ma non determina a priori che la responsabilità nell'incidente è la tua.

Quello che ci vorrebbe è la consapevolezza di se, quando puoi guidare e come puoi guidare se hai bevuto 2 bicchieri di vino, se non dormi da 20 ore o se hai litigato con la ragazza e hai la testa altrove.

ermo87

le mie non sono assurde se dietro ci sono problemi reali e morti sulle strade. assurdo è uscire obbligatoriamente con l'auto per andare a bere per forza qualcosa di alcolico, non ho ancora capito tutta sta necessità ma a quanto pare si puntano i piedi per principio preso.

sto aspettando quello che mi tira fuori il quinto emendamento e la carta delle libertà e dei diritti umani...

Mattia Alesi

Non coglie l'irrinunciabile ma neanche l'assurdità delle sue affermazioni

Manuel Bianchi

Ovviamente quando parlo di tasso alolemico intendo tra lo 0 e lo 0,5 come consentito oggi dalla legge, chiaro che se sei ubriaco (e sul quanto questo possa essere tradotto in termini di percentuale di alcol nel sangue ho diversi dubbi) alla guida non ti ci devi mettere.

Loris Piasit Sambinelli

il vero problema di questo tasso è che ti fa pensare beh dai una birretta e poi esco.
spiego questa frase portando un esempio.
Mio carissimo amico (di cui mi fido) va al ristorante beve acqua tutto il tempo e gli viene offerto il limoncello a fine pasto.
Lo accetta e lo beve. Esce dal ristorante si mette alla guida e dopo 100 metri viene fermato con relativo alcool test.
Esito 0,6(se ricordo bene). Secondo test dopo 10 minuti 0,4.
Risultato finale patente sospesa per 3 mesi!

Ecco lui è stato ingannato dalla legge pensando che con un solo bicchiere fosse assolutamente nelle regole!
In realtà se la legge fosse 0 non avrebbe mai preso quel bicchiere.

Quello che voglio dire è che con un tasso da 0,5 fa passare il messaggio che comunque un po si possa bere prima di mettersi alla guida quando in realtà bisognerebbe far passare il messaggio che chi beve non può guidare.

Loris Piasit Sambinelli

"Che non è il tasso alcolemico ad incidere più di tanto su eventuali incidenti"
Purtroppo questa frase è assolutamente sbagliata.
Ci sono centinaia /migliaia di studi che dimostrano quanto il tasso alcolemico è pericoloso alla guida! rallenta i riflessi in maniera esponenziale.
Anche io son d accordo che se si vuole guidare non bisogna aver bevuto ( preciso che non sono affatto astemio).
La vita è troppo importante per buttarla nel cestino per una semplice birra.
p.s. se fosse per me chiunque viene beccato con il telefono alla guida una bella sospensione della patente per un mese e via!

ermo87

se ne ha voglia può berne anche due, se no ne prende un bicchiere o qualsiasi altra cosa. anche a casa ho paio di bottiglie... veramente non capisco dove sia l'irrinunciabile

salvatore esposito

si, il modus operandi è quello di passpar2... se Depas non fosse sparito, probabilmente ci sarebbe il suo zampino

Mattia Alesi

Quindi la tua donna si beve una bottiglia di vino da sola?

666BILLGATES666

I fascistelli di HDblog che cancellano commenti innocui sono i primi che questo studio dovrebbe individuare......

666BILLGATES666

I fascistelli di HDblog che cancellano commenti innocui sono i primi che questo studio dovrebbe individuare.....

666BILLGATES666

I fascistelli di HDblog che cancellano commenti innocui sono i primi che questo studio dovrebbe individuare....

666BILLGATES666

I fascistelli di HDblog che cancellano commenti innocui sono i primi che questo studio dovrebbe individuare...

666BILLGATES666

I fascistelli di HDblog che cancellano commenti innocui sono i primi che questo studio dovrebbe individuare..

666BILLGATES666

I fascistelli di HDblog che cancellano commenti innocui sono i primi che questo studio dovrebbe individuare.

666BILLGATES666

I fascistelli di HDblog che cancellano commenti innocui sono i primi che questo studio dovrebbe individuare

ermo87

l'ho iniziato ridendo e l'ho finito con l'ulcera... ma non si può fare niente per certe dichiarazioni? tipo un'impiccagione preventiva?
comunque mi viene il dubbio che non fosse affatto ubriaco ma sciroccato di natura, e alla fine ci stava pure provando con la bionda. pd che mondo di m.

ermo87

ci sono troppe scappatoie e non mi va giu, l'ho scritto meglio in un altro commento. comunque preferisco un limite assoluto e parafrasando: penso che non cè differenza tra una serata con un bicchiere di vino e una senza (a maggior ragione quando cè in gioco la vita propria e di gente ignara).

momentarybliss

Va beh che gli ubriachi spesso fanno le cose più assurde, ma non ho capito perché il test sia stato effettuato con uno smartphone fissato dietro la schiena anziché in una tasca dei pantaloni o della giacca

Unit-01

Non sono d'accordo, per niente, tra il bere un bicchiere di vino a cena e bere solo acqua non vi è praticamente differenza alla guida ,perché quindi il limite a 0?
Ps. se poi i bicchieri diventano 2/3 allora il discorso cambia...

Hady

è una questione di legge! la gente se ne frega. è irresponsabile e non si responsabilizzerà mai se non ci sono conseguenze! lo scorso mese sono morte 3 persone in due incidenti a distanza di una settimana. gli assassini, xk così vanno definiti questi schifosi esseri che guidano ubriachi, sono ancora a piede libero e nessuno li manda in galera! tutti sanno nome cognome e dove abitano ma la legge non fa nulla. perché? perché uno è un vecchio di 80 anni e può non andare in galera. l'altro è una ragazza di 22 anni, troppo giovane per la galera... solo vedendo il profilo instagram si capisce che ha il cervello fuso per le troppe canne che si è fatta. vi dico solo che ad una vittima è stata schiacciata la testa sotto l'auto e trascinato il corpo per chissa quanti metri... un'altra è volata in aria(l'auto andava almeno a 130km e ha fatto invasione di corsia!) e si è distrutto tutte le ossa. non ha resistito al dolore ed è morto. uno schifo totale e una vergogna per la società!!

nel momento in cui uno sa che qualsiasi cosa faccia, non dovrà rispondere a nulla, chi se ne frega! devono mettere regole rigide e farle rispettare! se no non si risolve nulla. hai ucciso? vai in galera subito e marcisci lì!

ermo87

forse la stanchezza non la puoi misurare, ma se non sei in condizioni di guidare per un qualsiasi motivo e vieni fermato, beh sappi che la sconti cara comunque.
incrocio le dita anche io per una guida autonoma davvero perfetta, che andrebbe a limare ancora di più questo tipo di incidenti, oltre a qualsiasi altro dispositivo che possa rendere le strade più sicure.
per il resto la rinuncia alla birretta quando porto l'auto non mi fa crollare l'ago della billancia del divertimento, anche in mancanza di una legge a zero bisogna essere coscienti di quello che si rischia per due sorsate di tuborg.
l'auto è una grossa responsabilità e io non sto parlando di proibizionismo per tutti, solo per i guidatori in determinate cirocostanze, quando sei a casa scolati pure un intero limoncello e chissene.

Sì si fa per dire, però nessuno prenderà multe per eccesso di stanchezza, eppure mi rendo conto a posteriori che a volte ho rischiato veramente tanto di addormentarmi e finire fuori strada... La guida autonoma completa risolverà queste situazioni si spera

ermo87

"unendo le due cose ovviamente è ancora peggio" il senso è tutto lì, purtroppo il rischio zero non te lo dà nessuno ma si fa di tutto per ridurlo sopratutto quando cè in gioco la vita di poveri innocenti. ovviamente un discorso "io o tu" lascia il tempo che trova.

Io sono molto più pericoloso tornando a casa stanco morto alle 3 di notte, sobrio al 100%, che alle 22 con 0,4/5. Poi unendo le due cose ovviamente è ancora peggio, però per dire... una birretta con una pizza, mettendosi alla guida due ore dopo, non fa di certo pendere l'ago della bilancia

ermo87

infatti non serve a niente argomentare, ne vedi passare troppi di sti soggettoni o magari è sempre lo stesso. oramai manco ci faccio caso

salvatore esposito

sono i peggiori, dicono cose che non stanno ne in cielo ne in terra e quando vengono smentiti argomentando, gli sale la bile e offendono, in alcuni casi anche minacce

ermo87

il primo

ermo87

alla fine cè poco da asfaltare, quando gli tocchi il goccetto sbroccano e fanno la figura dei miserabili. non sia mai fare un discorso civile e confrontarsi... solo nelle bettole può stare certa gentaglia

salvatore esposito

giusto per curiosità era 666billgates666 o passpar2?

salvatore esposito

I tuoi non sono mai innoqui ma a cavallo tra offese pesanti e minacce... mi stupisce che tu non sia stato ancora bannato

The Evil Queen

In una bara

666BILLGATES666

Che fai ti rispondi da solo? In due ora riuscite a mettere insieme due neuroni?

The Evil Queen
The Evil Queen

Se uno è così stupido da non rendersene conto, più lo smartphone dovrebbe subentrare il Tristo Mietitore

666BILLGATES666

I fascistelli di HDblog che cancellano commenti innocui sono i primi che questo studio dovrebbe individuare

ermo87

certo, per tutto il resto cè la tua testa nel parabrezza

666BILLGATES666

Il fegato alla peggio te lo trapiantano se ne fai abuso, il cervello ancora no purtroppo per te

666BILLGATES666

Non serve l'app, basta guardare chi sta al governo

ermo87

petto d'acciaio e fegato sfondato, parli senza cognizione cè poco da ragionare

Alex

Fra poco inventeranno la app per dirci quanto collllioni siamo

666BILLGATES666

Attendi delle persone col camice bianco, dovrebbero arrivare presto

ermo87

ti abbracciano freddo, continua pure

ermo87

ancora a tartagliare, la cirrosi è dietro l'angolo del sig. glu glu
è dall'inizio che non fai un discorso sensato, sarà la sbronza di ieri o quella di oggi

Tecnologia

Recensione Eureka NER E10s: aspirazione ciclonica e senza sacchetto | VIDEO

HDMotori.it

Dacia Spring 2024: l'anteprima del restyling, esterni e interni | Video

Games

Xbox, svelate 4 esclusive in arrivo su piattaforme concorrenti

Alta definizione

Recensione Fujifilm X100VI: la regina delle compatte è tornata | VIDEO