Always on display su smartphone OnePlus con Android 11: l'indizio di Pete Lau

28 Luglio 2020 31

OnePlus ha appena lanciato il nuovo OnePlus Nord - fresco fresco di recensione -, ma sembra che le novità non siano finite qui; il CEO Pete Lau ha appena pubblicato un'immagine su Twitter che pare anticipare una delle prossime funzioni in arrivo su molti degli smartphone dell'azienda.

L'immagine condivisa nel tweet rappresenta un orologio che segna le ore 11 e il commento di Lau recita "11 on display", due dettagli che lasciano diverso spazio a varie interpretazioni, ma che potrebbero anche indicare il possibile arrivo della funzionalità always on in occasione del rilascio di Android 11 sui terminali OnePlus.

Sebbene ancora non confermata, questa sembra essere l'ipotesi più gettonata, anche se qualcuno suggerisce che potrebbe trattarsi di un primo indizio di uno smartwatch made in OnePlus. Considerando la stagnazione di questo mercato è difficile credere che l'azienda sia pronta a gettarvisi a capofitto, quindi siamo più propensi a credere all'arrivo dell'AOD, ma mai dire mai. Attendiamo quindi maggiori dettagli in merito.


31

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alessandro

Il consumo è alto, altroché

asd555

È una caratteristica insita di Android che OnePlus non ha voluto correggere.
Quando uscì Android 9 ancora non si sapeva nulla di come si sarebbero comportati i sensori ottici, praticamente il comportamento del sistema è quello del sensore classico a sfioramento sulla scocca, "riportato" sul sensore ottico tiene accesa tutta quella roba col rischio di burn-in.

Zeronegativo

non ho capito se è una caratteristica insita in android o se è una scelta di oneplus, sugli xiaomi ad esempio l'AoD non tiene accesa la sagoma dell'impronta (che si riaccende solo nel momento in cui tocchi il display)

Zeronegativo

con calma nè.

Super Mario Bianconero 06
Federico

Samsung su questo credo sia il top da quando fu introdotto, AOD completo, interattivo e altamente personalizzabile.
Ho visto quello di Xiaomi che l'ha introdotto da non molto e mi è piaciuto anche quello ma credo che Samsung sia almeno per adesso migliore.
Il fatto di mostrarlo al tocco è praticamente l'ambient display sotto il nome di AOD "temporaneo" e concordo, avere entrambe non è da tutti ed è una gran cosa, spero che OnePlus tenga anche l'ambient display perché per quanto adori l'always on anche quello fa comodo.

Paolo

Giusto mettere la possibilità di attivarlo o meno. Chi fosse interessato lo attiverà, chi no (come me) non lo attiverà preservando batteria+ possibilità di burn in.

Raiden

Che poi se non lo vuole basta disattivarlo, non capisco l'inutile polemica

Roberto
matteventu

Non vuol dire che la funzione stessa venga per forza back-portata sui device più vecchi.

matteventu

Sui Pixel perlomeno, ha un consumo di circa 1/1.5% per ora. Non proprio pochissimo

matteventu

Ma hanno comunque l'always on display, senza bisogno di fare doppio tap.

Il doppio tap per mostrare l'ambient display lo avevano i Pixel senza always on display.

Roberto

In realtà anche i Pixel non si capisce bene per quale motivo, Google ha rimosso la schermata AOD... Con il doppio tocco ora lo schermo si attiva direttamente, maledetti!!!

El Eños

Burn in? Lo sai che si muove sempre?
La batteria consumata è praticamente nulla, io lo ritengo molto comodo invece e ho una mi band 4

Loreee

Praticamente, sono rimasti solo loro senza aod.

Girolamo
Gatsu

Ma la modalità ad una mano? È ancora in beta da gennaio?.... Con ste padelle strette e lunghe, è impossibile arrivare tanto in alto!

asd555

E se non ho uno smartwatch per le notifiche?

Sulle altre dichiarazioni manco ti rispondo.

Klapparbaver

Ma rischiaffate i led di notifica che hanno sempre consumato poco ed era carino poter personalizzare il colore in base al contatto su whatsapp

Super Mario Bianconero 06

Nella One UI c'è la possibilità di mostrarla solo per 10 secondi al tocco del display. Sinceramente non so su quali altri interfacce si disponibile questa opzione...

Stefano Bortoletto

La roba più inutile al mondo, consuma batteria extra, induce il Burn in negli amoled e non serve a nulla specie se si ha uno Smartwatch per le notifiche

Ivan Terribile

L'ideale sarebbe mostrare l'AoD senza impronta, e far riconoscere la pressione dell'impronta in corrispondenza del sensore per accendere il display e far attivare il sensore stesso per lo sblocco.

Posto che questo è un problema tipico dei sensori ottici, sui Samsung con lettore ultrasonico non si pone.

asd555

E infatti.
Huawei evidentemente è riuscita a modificare questo comportamento di default di Android, così come tutti i produttori che modificano pesantemente Android.
La Oxygen non è altro che Android stock con due chicche in più, quindi tali chicche vanno a cozzare un po' col comportamento standard del sistema in certi casi.
Ora, o non avevano lo sbattimento di farlo o per limiti di Android stock, finalmente ci hanno messo le mani.
Si spera.

Fabios112

Ma unire le due cose? Mate 20 pro ha sia aondisplay che illuminazione impronta e funziona tutto bene

asd555

Il problema dell'always on display sui OnePlus è per "l'incrocio" di due funzioni fondamentalmente.
Quando il display è attivo Android tiene automaticamente accesi i pixel che indicano dove appoggiare il dito per lo sblocco con l'impronta, che si traduce in un poco gradevole burn-in dei pixel in quella zona in prossimità del sensore d'impronte.

Praticamente sono riusciti (?) a separare le due cose.
Quindi AoD con sensore d'impronta spento e pixel dell'icona spenti.
A questo punto si presentano due scenari: doppio tap per attivare il sensore d'impronte o doppio tap per andare da AoD a schermata di sblocco.
Vediamo come la implementeranno.

Fabios112

E pensare che op6 inizialmente lo aveva. Poi dopo il primo aggiornamento è stato inspiegabilmente tolto!

È da anni che sento queste voci di corridoio.. meglio tardi che mai..

flaviog7

sarebbe figo se le notifiche fossero interattive come sui motorola (che non cambio praticamente solo per il moto display)

Lucano

che enigmi di m€rdà

MaxFremps

be se è su oxygen 11,direi per forza di si ovviamente

Lukinho

Speriamo che sia una funzione per tutti i OnePlus (dal 6 in poi).

Quale Motorola scegliere? Il punto sulla line up a metà 2020 | Video

Recensione Google Pixel 4a: finalmente è arrivato (o forse no)

Recensione OnePlus Nord: sotto i 400 Euro è lui il migliore

Recensione Asus Rog Phone 3: è il miglior Gaming Phone ma convince per altro