Huawei Mate 40: la fotocamera sotto al display deve aspettare | Rumor

01 Luglio 2020 11

Mentre attendiamo di scoprire quale sarà il futuro chip che troveremo sotto la scocca del prossimo Huawei Mate 40, i nuovi rumor provenienti dalla Cina sembrano suggerire cosa non troveremo sul prossimo top di gamma della casa di Shenzhen.

La fonte è il noto informatore Digital Chat Station, il quale ha pubblicato un post su Weibo in cui afferma di aver visto dal vivo uno dei prototipi di Mate 40. Questo gli ha permesso di constatare che lo smartphone non è equipaggiato con una fotocamera anteriore posizionata sotto al display, smentendo quindi precedenti indiscrezioni che stavano cominciando a circolare.

Al momento non è chiaro se Mate 40 adotterà il notch - che abbiamo visto anche su Mate 30 e la sua variante Pro (immagine di apertura)- o se seguirà un approccio simile a quello usato da Huawei con la serie P40, optando quindi per un display forato nel quale alloggiare i sensori fotografici anteriori e quelli eventualmente necessari per il riconoscimento 3D del volto.

Ciò che è certo è che la tecnologia che consente l'implementazione delle fotocamere sotto al display non sembra ancora aver raggiunto un livello di maturazione sufficiente a renderla appetibile, almeno sui prodotti di punta dei principali produttori. A fine 2019 abbiamo dato uno sguardo alla soluzione proposta da Oppo e anche in quel caso era emerso che i compromessi in termini qualitativi - sia dell'area del display interessata che in ambito fotografico - erano ancora troppo elevati per poter essere accettati. Insomma, ci toccherà attendere ancora un po'.


11

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Zoro

ma va, era scontatissimo. se ne parlerà almeno verso metà del prossimo anno. forse possiamo sperare nel galaxy note 30 e Mate 50.

centrale

Ci credo perché è così che andrà a finire :)

Paolo

Credici

centrale

Presentare dei brevetti non significa saperlo realizzare concretamente e avere una produzione in larga scala :)

Samsung è messa meglio di quanto credi :P

Paolo

Probabilmente devi informarti un po' di più perché ci sono già Oppo e Xiaomi che l'hanno brevettata e presentato dei prototipi. La vedo un po' difficile per sammy

Giorgio Ferri

Ad ogni modo secondo me l'impatto che aveva il notch di mate 30 era molto più bello del mega foro per topi del p40

centrale

Arrivare dopo non significa fare le cose fatte male, come magari qualcuno che anticipa.

In ogni caso per la fotocamera sul display essendo Samsung molto forte in questo campo, molto probabilmente la presentano prima loro.

Paolo

Beh ci sono produttori che si impegnano a lanciare novità come p40 pro+ con il miglior hardware in termini di fotocamera e chi invece si impegna a migliorare il suo top gamma come mi 10 pro. Audio stereo, feedback aprico, camere al top e stabilizzate, display eccellente

Paolo

Certo come ha fatto prima le altre cose come refresh rate alto, periscopio, sensori grandi, ultrawide e via dicendo :)

Stefano Bortoletto

“Ciò che è certo è che la tecnologia che consente l'implementazione delle fotocamere sotto al display non sembra ancora aver raggiunto un livello di maturazione sufficiente a renderla appetibile, almeno sui prodotti di punta dei principali produttori“

Traduzione: Quest’anno vi abbiamo dato il 5g e i 120hz come novità e quindi abbiamo deciso di fare cartello e tenere le fotocamere sotto al display per i prossimi anni altrimenti come facciamo a farvi comprare i top futuri?

centrale

La deve fare prima Samsung

Recensione Sony Xperia 1 II: tra eccellenze e black out

La carica degli Snapdragon 765: sono gli smartphone del momento | Video

Recensione LG Velvet: il nuovo design ci piace ma serve un rinnovamento software

Recensione Huawei P30 Pro New Edition: può ancora dire la sua