La carica degli Snapdragon 765: sono gli smartphone del momento | Video

06 Luglio 2020 400

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Il processore è il cuore pulsante di ogni dispositivo tecnologico, quando poi si parla di smartphone o notebook a maggior ragione diventa il perno iniziale su cui viene costruito il prodotto. Oggi vi proponiamo una riflessione sul Qualcomm Snapdragon 765, SoC di fascia media lanciato a fine 2019 e oggi sempre più diffuso sui nuovi smartphone, la classica ciambella uscita con il buco, capace di muovere le corde del sistema operativo con grande equilibrio tra potenza e consumi.

Il risultato sono smartphone concreti, reattivi, moderni e attenti all'autonomia. Capita raramente di trovare tanta qualità in modo eterogeneo tra dispositivi di diverse case, segno che lo Snapdragon 765 ha trovato la giusta alchimia insieme ad Android.

QUALCOMM SNAPRAGON 765/765G

La nostra attenzione si è focalizzata sul chip midrange di Qualcomm fin dalla presentazione hawaiana insieme al fratellone 865, si parlava già di prezzi particolarmente alti per il top di gamma abbinato al modem 5G X55, con il risultato di ottenere smartphone di fascia alta davvero molto cari, da quella constatazione ne è uscito un 765 particolarmente intrigante in ottica futura.

Le conferme sono arrivate inseme alle prove dei primi smartphone con il suddetto chip: grande potenza, sorprendente autonomia a prezzi accessibili. In questo però c'è ben poco di poetico, sono i numeri a parlare e un qualunque appassionato non può che leggere grandi potenzialità dalla scheda tecnica.

  • Qualcomm Kryo 475 CPU octa-core a 64-bit fino a 2,3 GHz
  • Adreno 620 GPU Vulkan 1.1 API / 4K HDR10 PQ e HLG Video Playback
  • Hexagon 696 Processor
  • Memoria: 2 x 16-bit LPDDR4x fino a 12 GB a 2133 MHz
  • USB Version 3.1 / processo produttivo a 7nm
  • Qualcomm Sensing Hub
  • Snapdragon X52 5G Modem-RF System multimode
  • WiFI 802.11ax-ready, 802.11ac Wave 2, 802.11a/b/g, 802.11n
  • Blutooth 5.0 (2 Mbps)
  • Qualcomm Spectra 355 Image Signal Processor
  • Dual 14-bit ISP
  • Foto fino a 192 MP
  • supporto fino a dual-cam da 22 MP con Zero Shutter Lag
  • Video 4K HDR / HDR10+, HDR10 e HLG
  • Display fino a QHD+ a 60Hz / FHD+ a 120Hz
  • Qualcomm Quick Charge 4+ technology
  • Supporto a GPS, Glonass, BeiDou, Galileo, QZSS, e SBAS

Il Qualcomm Snapdragon 765 arriva come successore del 730, è realizzato con un processo produttivo a 7nm, EUV con architettura atipica costituita da 2 core custom Kryo 475 (ARM Cortex A-76) operanti a 2,3 e 2,2 Ghz e 6 core ARM Cortex A-55 da 1,8 Ghz.

Una delle sue caratteristiche più interessanti è però l'integrazione nativa di un modem 5G Snapdragon X52 che lo rende il primo SoC di Qualcomm con modem di nuova generazione integrato. Supporta reti 5G dalle sub 6 Ghz alle mmWave e arriva a 3,7 Gbps in download.

Cosa cambia tra 765 e 765G? La G sta per Gaming, cambia poco però nell'utilizzo quotidiano. La velocità di clock della CPU leggermente superiore e il principale core Kryo 475 arriva a 2,4 Ghz anziché 2,3. Sono poi state aggiunte alcune ottimizzazioni software per migliorare la velocità di caricamento, le performance della rete in termini lantenza e la fluidità. Qualcomm chiama queste funzioni "Snapdragon Elite Gaming features".

COSA CAMBIA RISPETTO AL TOP DI GAMMA 865?

Snapdragon 865

Snapdragon 765

CPU

1x Prime @ 2.84GHz (Cortex A77)
3x Performance @ 2.4GHz (Cortex A77)
4x Efficiency @ 1.8GHz (Cortex-A55)

1x Prime @ 2.3GHz (Cortex-A76)
1x Performance @ 2.2GHz (Cortex-A76)
6x Efficiency @ 1.8GHz (Cortex-A55)

GPU

Adreno 650

Adreno 620

DSP

Hexagon 698 con Tensor Accelerator and HVX
(15 TOPS )

Hexagon 696 con Tensor Accelerator
(5.5 TOPS )

Memoria

2750MHz
LPDRR4X / LPDDR5

2133MHz
LPDDR4X

PP

7nm FinFET

7nm FinFET

Schermo

4K @ 60 Hz, QHD+ @ 144 Hz
HDR10+, HDR10

QHD+ @ 60 Hz, FHD+ @ 120Hz (765G only)
HDR10+, HDR10

Supporto fotocamera

Spectra 480, dual 14-bit CV-ISP

64MP single / 24MP dual Zero Shutter Lag
200MP foto singola

Spectra 355, dual 14-bit CV-ISP

36MP single / 22MP dual Zero Shutter Lag
192MP foto singola

Registrazione video

fino a 8K @ 30fps, 4K UHD @ 120fps, 720p @ 960fps

fino a 4K UHD @ 30fps, 720p @ 480fps

Ricarica

Quick Charge 4+
Quick Charge AI

Quick Charge 4+

Connettività Bluetooth 5.1
Wi-Fi 6
aptX Adaptive audio and aptX Voice
Bluetooth 5.0
Wi-Fi 6
aptX Adaptive audio
Reti Snapdragon X55 5G (esterno)
7500 Mbps download
3000 Mbps upload

Dynamic Spectrum Sharing, sub-6GHz, mmWave
Snapdragon X52 5G (integrato)
3700 Mbps download
1600 Mbps upload

Dynamic Spectrum Sharing, sub-6GHz, mmWave

Guardando le specifiche si vede come la struttura base dei due SoC sia quasi la stessa, l'865 si spinge oltre nel supporto alle fotocamere, alla registrazione video fino a 8K. Una differenza che salta subito all'occhio è quella sul supporto a display fino a 4K a 144 Hz, mentre il 765 si ferma al FHD 120 Hz o QHD ma a 60 Hz.

Per quanto riguarda l'architettura si noti come i due processori siano votati alle performance e al risparmio energetico, i numeri non dicono molto però, mentre la prova sul campo testimonia come anche il 765 sia abbondantemente capace di garantire prestazioni sempre fluide, la differenza emerge più che altro nell'esecuzione di task pesanti come l'esportazione di un video editato, ma le occasioni in cui poter apprezzare la potenza maggiore sono davvero poche nell'utilizzo quotidiano.

Infine la connettività 5G, modem meno prestante ma completissimo per il 765, modem esterno ed estremo per l'865. La vera domanda è: "si possono sfruttare tutte le potenzialità del modem X55?" Probabilmente in futuro si, ma adesso e per i prossimi 2-3 anni non vi accorgerete della differenza di velocità tra le due soluzioni, semplicemente perché lo stato attuale delle reti non può arrivare fin dove si spinge il modem.

LA CARICA DEI 765

Presentato il "motore" passiamo alla carrozzeria, abbiamo preso in esame alcuni dei migliori modelli con Snapdragon 765, tutti accomunati da caratteristiche chiave come la buona autonomia e le prestazioni convincenti.

74 x 167.1 x 7.85 mm
6.8 pollici - 2460x1080 px
74.77 x 163.91 x 7.98 mm
6.57 pollici - 2340x1080 px
74.3 x 160.3 x 7.96 mm
6.4 pollici - 2400x1080 px
72.4 x 159.4 x 7.7 mm
6.5 pollici - 2400x1080 px
71.1 x 161.64 x 9.29 mm
6.7 pollici - 2340x1080 px
LG VELVET

Frutto della nuova strategia di LG che punta ad un design raffinato, il Velvet si distingue prima di tutto per il posizionamento elegante delle fotocamere posteriori, lo schermo ampio e luminoso e la leggerezza, unita a dimensioni affrontabili in mano. E' per il resto uno smartphone equilibrato, non brilla per qualità fotografica e per autonomia come invece alcuni suoi colleghi, se però vogliamo trovare un difetto allora certamente sarà il software, a LG UI uguale a se stessa da alcuni anni e non particolarmente ricca di possibilità per l'utente.

Più notizie
XIAOMI MI 10 LITE

E' stato il pezzo da 90 lanciato da Xiaomi nella prima parte del 2020, prezzo di listino super aggressivo e grande equilibrio generale. In questo momento forse è il prodotto migliore nel rapporto qualità/prezzo se cercate uno smartphone con connettività 5G. Ha un ottimo display, discrete fotocamere e una qualità costruttiva in linea con la concorrenza.

Più notizie
OPPO FIND X2 LITE E NEO

Due prodotti usciti nello stesso momento e dallo stesso brand, interessanti perché offrono due diverse soluzioni di prezzo e qualità pur conservando la base dello Snapdragon 765. In particolare il Neo è quanto di più simile ad un top di gamma, con tanto di schermo a 90 Hz, mentre il Lite è più basilare nelle sue caratteristiche. Ve li abbiamo presentati dettagliatamente in questo confronto.

Più notizie
Più notizie
MOTOROLA EDGE

E' lo smartphone particolare del gruppo, con uno schermo dalla curvatura molto accentuata e una autonomia sorprendente. Rispetto agli altri prodotti ha un software semplice e vicino alla versione pura di Android. Il prezzo di listino è un po' alto ma se avete pazienza potrebbe diventare più appetibile. L'unico neo è la back cover in policarbonato, una caduta di stile evitabile.

Più notizie
QUELLI CHE ARRIVERANNO

Negli ultimi giorni si sta facendo un gran parlare di OnePlus Nord, anche lui previsto con Snapdragon 765, è in arrivo anche Realme X50 e siamo sicuri che non mancheranno ulteriori proposte da parte di Xiaomi.

Nel mentre Qualcomm ha già presentato lo Snapdragon 768, evoluzione costruita sul 765G con un ulteriore boost di prestazioni ma senza stravolgimenti nell'architettura.

  • Qualcomm Kryo 475 CPU octa-core a 64-bit con Prime core clock fino a 2,8 GHz (rispetto ai precedenti 2,4 GHz)
  • GPU Adreno 620: prestazioni aumentate sino al 15%
  • Supporto agli aggiornamenti per i driver Adreno

Di certo nel futuro vedremo sempre più smartphone come questi, moderni, attenti ai consumi e iper connessi. D'altra parte provandoli non si può che rimanere soddisfatti per l'equilibrio generale tra prestazioni, supporto alle periferiche e connettività, tanto che riescono a non far sentire la mancanza dei flagship con processore top di gamma.

E poi c'è la questione prezzo, nonostante alcuni degli esponenti superino i 600 Euro, siamo ben lontani dalla media di proposte di fascia premium oltre i 1000 Euro, il rapporto qualità/prezzo pende completamente verso la carica degli Snapdragon 765.

VIDEO


400

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Kamgusta

questi sono per adulti, prova con quelli per bambini

Maguttalax

Che nel 2020 ci siano fanboy degli smartphone sony non è normale, solo qui su sto blog girano certi soggettoni tipo michele, uno che sa' solo mettere dislike a chi critica sony. XD
Spero lo paghino bene, sembra un loro agente di commercio.

RitornoAlFuturo

Infatti. Sony ha molti più fanboy che acquirenti dei suoi smartphone

Maguttalax

Correrò il rischio, tanto al massimo arriva il fanboy sony o lg. XD

Red, trainer

In virtù del discorso medio 2020 vs ex-top 2019, sarebbe bello faceste un articolo con video a riguardo; o anche solo con gli ex-top ai prezzi attuali

Red, trainer

s765 e impermeabilità solo per l'Lg o c'è anche qualcos'altro?

Simone Aricò

Arrivato oggi ,esteticamente curato e spettacolare. Zoom 10x ibrido ,sistema operativo aggiornato ad Android 10 con Color Os 7 aggiornato alle patch di maggio 2020. Te lo consiglio pagato 1/3 del prezzo di listino...

TITANO

ma non ci crede nessuno ahhahaa non ha alcun problema non ha mai scaldato iphone xs avrai provato qualche clone

fire_RS

peccato che l'abbia provato con l' ultimissimo aggiornamento.... ios 13.5 mi pare che sia

TITANO

due settimane? hai idea di quanti aggiornamenti ha già avuto XS? forse posso parlare più io di te dato che ce l'ho da oltre un anno e mezzo tu che dici? e tranquillo che io non sono proprio il tipo che difende a tutti i costi il suo smartphone anzi i difetti li decanto a gran voce e XS ha un solo difetto la durata batteria.

theMANoftheFate_

Il processore più diffuso ed usato più a lungo.
Lunga vita al 625!

fire_RS

il tuo sarà diverso dagli altri?....l' ho avuto per un paio di settimane, e basta fare operazioni anche banali per far si che scaldi dietro dove c'è la fotocamera...e l' ho usato un mese fa quindi con l' ultimo aggiornamento.

IUGY

Infatti ci sto pensando ad un reset, perché ha cominciato a rallentare da qualche mese..

TITANO

È già un bel pezzo di tempo che Xs si trova a 600 da quando è uscito 11, quindi si lo trovi dell’anno prima, e ad oggi è migliore anche di molti top attuali, non scalda affatto lo posseggo io va come un fulmine ha una sola pecca non va oltre le 5 ore di schermo, per il resto a 600 euro non esiste di meglio.

fire_RS

A 600€ so trova solo xs che ha ben più di un anno...un 11 non lo trovi sotto i 650 (e con quel display ma anche no)

TITANO

Direi anche 500 proprio al massimo... a 600 già si prende iPhone dell’anno prima.

General Zod

Mediatek helio g90t>>>>snap 765

Frederik

Ma veramente facendo il confronto anche sul sito Qualcomm il 730 vince sul 765!
Cosa mi sfugge?

Barone Von Zeppeli

Lo so, infatti il sony era quello che per me è stato il più interessante, di compatto purtroppo c'è solo s10e (come hai detto tu), p30 (neanche troppo compatto) e qualche altro modello che ora non ricordo.

Anto71

Ciao, ho il tuo stesso device. Prova a mettere una rom alternativa. Su xda le trovi. Prima di tutto questo, se vuoi rimanere stock, prova a riportarlo allo stato di fabbrica. Io l'ho fatto perché non riuscivo più a contenere l'archiviazione e perché era poco reattivo. Ora va molto meglio. Sempre stock.

kiang lee

Concordo...... aspetti il primo trimetre del 21 e prendi un top samsung allo stesso prezzo ...o quasi poca differenza...!!

LordMicidial

Io pure ahahah mi riferivo alla categoria nel suo insieme xD

Ciccillo

Non io lol!Mi tengo il mio finché dura ;).

innominato

(OT) ma quando pubblicate le recensioni di tutti i Samsung che vi sono arrivati?

Paolo

Non fa ridere per nulla invece.
S20 ultra ha un tele 4x
Pixel 4xl ha un tele 2x

Mi note 10 ha un soc che fa fatica a gestire quei sensori e per di più il tele 5x è 1/2.5" mentre il principale di mi10 è un ottimo imx 686 64mpx e si può tranquillamente fare una foto a 2/3x senza perdere dettagli.

Tiwi

beh, sono tutti prodotti validi, e al lancio, rispetto un top di gamma da oltre 1000euro, di sicuro convengono..nel tempo però, questi scendono meno di un top di gamma, che raggiunge queste cifre in pochi mesi, e a quel punto meglio prendere altro

Francesco
fire_RS

per quanto mi riguarda il limite massimo per un android sono 600€ ..al di sopra solo iphone

Francesco

Beh il mi note 10 all'apparenza è superiore nel comparto fotografico al mi 10, in quanto ha un teleobiettivo 5x cosa che non ha il mi 10 e che fa abbastanza ridere, su uno smartphone di quelle cifre

LordMicidial

Ma come al solito li compreremo lo stesso ed ecco il trend consolidato per l'anno prossimo

LordMicidial

Eh ma 600 Is the new 300

Connor RK800

Device sostitutivo
Tempi brevi
Assistente personale che segue la ripazione

Minchiate.
Il punto è che se non compri dal loro store non ti danno niente e aspetti mesi

mariano giusti

se da questo chipset avessero tolto l'inutile 5G e abbassato ulteriormente il prezzo sarebbe stato ancora più azzeccato

mariano giusti

non è del tutto vero che non si è mai verificata una situazione simile.
Successe già con lo SnapDragon 625, circa 3 anni fa.
Prezzo basso, grande fluidità e basso consumo.
Moto G5 plus che pagai 250€ circa 3 anni fa gira ancora benissimo, fa ottime foto, e arriva a sera tranquillamente.

Brogi87

Sinceramente lo sto puntando da mesi e nn l'ho mai visto a meno su Amazon. Su mobzilla era a 489 ma come mi è stato consigliato ho preferito tecnosell con PayPal

Brogi87

In che consiste sta assistenza premium?

max76

Boh, ho avuto un problema ad un nokia 7.1 e ci ha pensato direttamente nokia tramite l' IMEI del telefono

ilmondobrucia

Ma per la garanzia come si comportano?

max76

Si, per me affidabili, ci ho preso 3 telefoni

Andredory

Se proprio dovessi spendere così tanto, continuerò a dirlo, prenderei iPhone.

fire_RS

Anche quelli di questo articolo sono "giganti"....ormai non ci sono più alternative più compatte. E comunque a parità di prezzo ovviamente prendo un 865

Ciccillo

Anch io sono di origine napoletana.In Australia andai con un piccolo budget (3500 euro) ma li si trova lavoro pressoché subito quindi alla fine non ci ho rimesso nulla.In Scozia invece ,credo come la tua esperienza,mi e servito un budget, molto più consistente,avendo anche famiglia,10 volte più consistente considerando che non ti dan casa se non hai un lavoro,non ti apron il conto se sei da poco e non ti danno un lavoro se non hai referenze...insomma un maledetto circolo visiozo(ho dovuto pagare l affito Di 6 mesi in anticipo)..problemi che assolutamente non ho avuto in Australia.Si comunque la Scozia la sconsiglio anche per il prossimo clima.

Paolo

Allora ascolta.

Da che mondo e mondo si paragona così.
7 - > 8
7t - >8t
Poi che la qualità sia inferiore al 7t ok, non ho avuto l'8, non mi esprimo.

Ma riguardo a xiaomi ti ripeto, in primis i prezzi sono aumentati per tutti a causa dell'865, l'unico abbordabile è poco f2, ed inoltre TUTTI I PRODUTTORI hanno tirato fuori il giochino dei pro ed ultra alzando ancora di più i prezzi, quindi in mezzo a questa giungla lo xiaomi mi10 per quello che offre a 650 ad oggi ha pochi rivali

Andredory

Col ca che paragono il 7 all'8. Cioè, l'8 che è la versione dopo il 7t e costa pure di più è peggiore? Ma dai, che vergogna... Infatti non sta vendendo niente. Per Xiaomi, okay che hanno aumentato la qualità del dispositivo e della fotocamera, ma hanno raddoppiato il prezzo e manco hai il telefono completo, perché se vuoi il modello completo devi aggiungere altri 200€.

Paolo

Oneplus 8 non l'ho avuto e non mi esprimo in merito, ma se devi fare un paragone equo devi paragonarlo con il 7, e 8t con 7t.

Detto ciò ormai la grandezza di un mi10 è diventata una dimensione standard per i target della telefonia e personalmente non la vedo così tragica, mai avuto ptoblemi con dei pantaloni normali, fortunatamente non uso leggins.

Riguardo le camere il sensore principale con ois è di gran lunga superiore all'imx 586 montato su mi9 e senza ois.

Detto ciò i prezzi sono lievitati per qualsiasi brand con snap 865, ed inoltre ad oggi mi10 lo si trova tranquillamente a 650, di gran lunga preferibile ad un motorola edge o un find x2 neo.

IUGY

Ragazzi OT; Samsung Galaxy Tab S2 da 8", sono al terzo anno di vita..la stagione non aiuta sicuramente, ma comincia a scaldare abbastanza, anche semplicemente navigando sul web, e quando ricarico, mi esce la notifica di ricarica lenta , anche utilizzando il caricatore originale; devo metterlo in modalità aereo, farlo abbassare di temperatura e riparte la normale velocità di ricarica..che sia da sostituire la batteria (vita stimata , circa 89%)?

sailand

iPhone ha ormai prezzi folli, gli aggiornamenti purtroppo sono indispensabili visto che sempre più usiamo app bancarie, pagamenti tramite smartphone e via dicendo.
Prima del lockdown era una opzione, dal lockdown in poi una necessità inderogabile. La mia banca pure se vuoi recarti fisicamente, ti fa prendere appuntamento tramite app. Poi ci sono le carte di credito gestite attraverso app e in futuro chissà cos’altro. Tramite app ci faccio la spesa, chiamò e pago taxi, uso app per la salute...
Una volta la ricerca google, il filmato youtube, il meteo, qualche mappa e la sicurezza era meno fondamentale.

TheBat

Sì, ho acquistato le galaxy buds, arrivate dopo qualche giorno. Direi affidabili.

theMANoftheFate_

Non posso fare paragoni di vissuto, ma sono cresciuto in varie provincie di Napoli, sto in francia dal 2013 e da allora c'è stata una progressiva degradazione della civiltà, della pulizia e dell'ordine che la differenziava da Napoli, Caserta o Roma (per dire quelle che più ho visto/vissuto).
Trovo le regole ridondanti e poco chiare, e le prese di posizione sono o tutto o niente, da un lato o dall'altro.
Cara come città, in alcune zone cara oltre ragione, rispetto alla media della regione.
Si sta bene se trovi il tuo posto, ma ci sono talmente tanti cavilli chenper trovare risposte devi perdere intere giornate al telefono o a scrivere mail.
Personalmente credo che sia fattibile viverci, ma bissogna partire con un buon budget per coprire almeno 1 anno, così nel caso non ti piaccia, puoi ripiegare altrove (al sud della Francia anche).

Cesco

Non ricordo di preciso dove l'avevo reperito, ma penso proprio di si

Quale Motorola scegliere? Il punto sulla line up a metà 2020 | Video

Recensione Google Pixel 4a: finalmente è arrivato (o forse no)

Recensione OnePlus Nord: sotto i 400 Euro è lui il migliore

Recensione Asus Rog Phone 3: è il miglior Gaming Phone ma convince per altro