Huawei: display side-touch per i controlli della fotocamera (Mate 40?) | Brevetto

18 Giugno 2020 10

I brevetti dicono tutto e niente: servono alle aziende per esplorare nuove soluzioni e tecnologie, nonché per proteggersi dalla concorrenza. Servono anche a noi appassionati e addetti ai lavori per indagare su cosa un certo produttore stia lavorando in questo momento. Se è vero che non tutti i brevetti si traducono in un prodotto commerciale, è altrettanto vero che un prodotto commerciale è la traduzione di brevetti precedentemente depositati. Detto questo, il documento che ci apprestiamo ad analizzare potrebbe darci qualche spunto su come Huawei intenda interpretare l'interfaccia della fotocamera dei suoi prossimi prodotti.

Che si tratti di Mate 40 non si sa - tra l'altro è ancora fresca la notizia di possibili ritardi accumulati dalla filiera causati dal ban - ma è comunque interessante osservarne il funzionamento.Già l'attuale Mate 30 Pro sfrutta i bordi waterdrop per il pulsante di scatto delle foto: il brevetto depositato al CNIPA lo scorso anno e appena pubblicato mostra un'estensione delle funzionalità a cui poter accedere tramite lo schermo curvo, a partire dall'interfaccia che viene di fatto spostata sui bordi side-touch.


Le immagini a corredo spiegano meglio di mille parole: si notano diverse tipologie di comandi, tra cui la possibilità di gestire lo zoom, il flash, il bilanciamento del bianco. Sono previste un paio di ipotesi di UI che differiscono tra loro, pur mantenendo tuttavia inalterata la "filosofia" che il produttore cinese ha abbracciato nel brevetto.


Interessante osservare anche le immagini dello smartphone preso come "modello": ha due fotocamera anteriori e... zero sul retro. Possibile? La motivazione più plausibile potrebbe far riferimento all'intenzione da parte di Huawei di concentrarsi solamente sull'interfaccia utente della fotocamera e non su altri aspetti tecnici. Vero anche che l'azienda ha dedicato molta cura alle immagini, presentandole addirittura a colori - non è (quasi mai) così nei brevetti - limitando i dettagli alla parte anteriore e ai bordi laterali. Da qui a dire che su Mate 40 troveremo fotocamere a scomparsa con vetro elettrocromico in stile OnePlus Concept One ce ne passa, però. O sarà invece visibile, magari con una forma inedita?


10

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
BerlusconiFica

Ho chiesto alle mie ragazze, hanno detto che il manico deve essere grande. Strano, nessuna di loro lavora...e per questo le aiuto.

delpinsky

Ridatemi il tasto a doppia corsa! SONY Xperia 1 II is the way...

Scrofalo

Dai Silvio, tu non sai neanche cos'è un cacciavite

Roberto

Stavo pensando la.stessa cosa

gioboni

Quando il semplice e comodissimo (anche se ormai quasi scomparso) pulsante dedicato alla fotocamera passa attraverso l'ufficio "complicazione affari semplici" ecco il risultato: un ab0rt0 di idea.

Maxim Castelli
BLERY

Non male come idea, mettere un piccolo display stile Nubia dietro da usarlo come mirino per le fotocamere anteriori di qualità

BerlusconiFica

comodo come un cacciavite senza manico

Lucano

mi ricorda il note edge

BuBy

il pulsante stile sony è troppo scomodo vero? :D

Recensione Huawei P30 Pro New Edition: può ancora dire la sua

Recensione Poco F2 Pro: vale davvero la pena? Confronto con Realme X50 Pro

Live Batteria Wiko View 4 (5.000 mAh): terminato alle 23.00 con il 47%

Android 11 Beta 1 arriva sui Pixel, presto su Find X2, Mi 10 e F2 Pro. Le novità | VIDEO