HTC presenta U20 5G e Desire 20 Pro: 4 fotocamere e 5.000 mAh per tutti

16 Giugno 2020 96

Dopo un lungo silenzio, HTC torna nel mondo degli smartphone con due dispositivi molto simili tra loro che si vanno a posizionare rispettivamente nel segmento medio-alto e medio del mercato. Parliamo di HTC U20 5G e di Desire 20 Pro, quest'ultimo già al centro di diverse indiscrezioni emerse negli scorsi giorni.

Il più prestante della coppia è senza dubbio U20 5G, il quale offre accesso al mondo delle reti di nuova generazione senza adottare un SoC da top di gamma. HTC ha infatti scelto di utilizzare il ben più bilanciato Snapdragon 765G per il suo terminale di punta, una soluzione che dovrebbe permettere alla casa taiwanese di portarlo sul mercato ad un prezzo più accessibile, senza offrire rinunce particolari in termini di prestazioni.

A proposito di prezzi, non abbiamo dettagli riguardanti il listino di entrambi gli smartphone, così come non è ancora stata comunicata alcuna data di rilascio ufficiale, nonostante le pagine dei due dispositivi siano già attive sul sito della casa taiwanese.


Quasi nessun mistero, invece, per quanto riguarda la scheda tecnica di U20 5G e di Desire 20 Pro (manca solo qualche dettaglio, come il tipo di audio offerto e la tipologia di memorie utilizzate, anche se ipotizziamo RAM LPDDR4X e archiviazione UFS almeno 2.1 per entrambi), visto che le rispettive pagine ci offrono una panoramica abbastanza completa dei dispositivi.

Entrambi condividono le stesse linee generali di design, caratterizzate dall'adozione di un ampio schermo con foro per l'alloggiamento della fotocamera anteriore (6,8" su U20 5G e 6,5" su Desire 20 Pro, FHD+), un modulo con quattro fotocamere con allineamento verticale nella parte posteriore - affiancato dal sensore di impronte digitali - e un peso abbastanza importante in entrambi i casi, visto che sforiamo abbondantemente i 200 grammi.

Sotto la scocca troviamo 8GB di RAM e 256GB di memoria interna per U20 5G, mentre Desire 20 Pro offre un SoC Snapdragon 665 abbinato a 6/128GB di memoria. Tutti e due i dispositivi supportano l'espansione tramite slot microSD, ma l'utilizzo di una scheda aggiuntiva impedisce l'accesso alle modalità Dual-SIM.

Poche differenze anche per quanto riguarda il comparto fotografico, visto che entrambi sono dotati di un modulo quad cam posteriore composto da un'unità principale da 48 MegaPixel + una grandangolare da 118° con sensore da 8 MegaPixel e due sensori da 2 MegaPixel dedicati rispettivamente al calcolo dei dati sulla profondità e alle foto macro.

Le differenze principali su questo comparto riguardano la presenza della stabilizzazione elettronica su U20 5G e di un'ottica leggermente diversa nella fotocamera macro. Il modulo frontale, invece, è da 32 MegaPixel sullo smartphone 5G e scende a 25 MegaPixel su Desire 20 Pro: nessuno dei due è in grado di registrare video con risoluzione superiore al FullHD dalla cam anteriore, mentre quella posteriore raggiunge il 4K.

Per finire, segnaliamo la presenza di una batteria da ben 5.000 mAh su entrambi, ma solo U20 5G offre supporto alla ricarica rapida Quick Charge 4.0 a 18W, mentre il fratello minore si ferma allo standard Quick Charge 3.0. Differenza che non noterete qualora utilizziate il caricatore presente in confezione, visto che quello offerto con U20 5G è di tipo QC 3.0. Il sistema operativo scelto è Android 10 e non ci sono menzioni particolari all'interfaccia utilizzata, quindi non sappiamo se troveremo una versione della Sense o un launcher praticamente stock.

Tra le altre caratteristiche peculiari troviamo il jack da 3,5mm solo su Desire 20 Pro, mentre U20 5G sembra essere in grado di collegarsi a schermi esterni con risoluzione sino a 4K. Non è chiaro se HTC faccia riferimento al supporto all'uscita video tramite Type-C o tramite l'utilizzo del mirroring via Wi-Fi. Entrambi, invece, offrono supporto completo alla tecnologia NFC. Per maggiori dettagli, vi invitiamo a dare uno sguardo alle schede tecniche complete riportate qui sotto.

HTC U20 5G - SCHEDA TECNICA

  • SoC: Qualcomm Snapdragon 765G a 7nm (octa core 1+1 Kryo 475 + 6 core a basso consumo) con GPU Adreno 620
  • Display: 6,8" (probabilmente LCD, non è specificato) 20:9 con risoluzione FullHD+ 2400x1080
  • Memoria:
    • RAM 8GB (tipo non specificato)
    • memoria di archiviazione 256GB (tipo non specificato), espandibile tramite slot microSD
  • Fotocamera:
    • Posteriore: 48 MegaPixel f/1,8, registrazione video 4K, stabilizzazione video (elettronica) + 8 MegaPixel f/2,2 con ottica grandangolare 118° + 2 MegaPixel f/2,4 con ottica macro (20-100mm) + 2 MegaPixel f/2,4 per il rilevamento della profondità.
    • Anteriore: 32 MegaPixel f/2,0, registrazione video FHD, modalità ritratto in tempo reale,
  • Connettività: Bluetooth 5, WiFi 802.11 a/b/g/n/ac, USB-C, chip NFC, GPS, Beidou e GLONASS, connettività 5G con supporto alle bande n1, n3, n28, n41, n78, sino a 2,52 Gbps in download e 900 Mbps in upload, Dual-SIM in modalità LTE
  • Audio: Al momento non dichiarato
  • Sensori: Sensore di impronte digitali posteriore
  • Batteria: 5.000mAh supporto alla ricarica rapida Quick Charge 4.0 a 18W (caricatore Quick Charge 3.0 in confezione)
  • Dimensioni e peso:
    • 171,2 x 78,1 x 9,4mm
    • 215,5 grammi
  • Altro: Bussola, Giroscopio, sensore di gravità, output video sino a 4K
  • Sistema operativo: Android 10
HTC DESIRE 20 PRO - SCHEDA TECNICA

  • SoC: Qualcomm Snapdragon 665 a 11nm (octa core Kryo 260) con GPU Adreno 610
  • Display: 6,5" (probabilmente LCD, non è specificato) 19,5:9 con risoluzione FullHD+ 2340x1080
  • Memoria:
    • RAM 6GB (tipo non specificato)
    • memoria di archiviazione 128GB (tipo non specificato), espandibile tramite slot microSD
  • Fotocamera:
    • Posteriore: 48 MegaPixel f/1,8, registrazione video 4K + 8 MegaPixel f/2,2 con ottica grandangolare 118° + 2 MegaPixel f/2,4 con ottica macro (25-100mm) + 2 MegaPixel f/2,4 per il rilevamento della profondità.
    • Anteriore: 25 MegaPixel f/2,0, registrazione video FHD, modalità ritratto in tempo reale,
  • Connettività: Bluetooth 5, WiFi 802.11 a/b/g/n/ac, USB-C, chip NFC, GPS, APGS, Galileo e GLONASS, connettività LTE sino a 320 Mbps in download e 150 Mbps in upload, Dual-SIM
  • Audio: Al momento non dichiarato
  • Sensori: Sensore di impronte digitali posteriore
  • Batteria: 5.000mAh supporto alla ricarica rapida Quick Charge 3.0
  • Dimensioni e peso:
    • 162 x 77 x 9,4mm
    • 201 grammi
  • Altro: Bussola, Giroscopio, sensore di gravità, jack audio da 3,5mm
  • Sistema operativo: Android 10
Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Emarevolution a 635 euro oppure da Amazon a 709 euro.

96

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ten. Colombo

È la richiesta che fa il mercato

TITANO

Siamo in due infatti Apple sta pensando di far uscire un modello ancora più compatto da 5.4" .. per due persone... GENIOOO

Ten. Colombo

Siete letteralmente in 2 a comprarli

Ten. Colombo

Orribili, sono usciti dal 2018 come design

Ben

È un ottimo smartphone ma è stato abbandonato a se stesso!

Lillo il commentatore®

UPA

caxio

cosi vuole il mercato cinese sopratutto

Lorenzo

U20 molto interessante... appena approderà nel mercato europeao, o su siti di importazione valuterò l'acquisto.

TITANO

Non si capisce perché fanno solo bestioni boh assurdo

Granduca di Populonia

....rivoglio la mia blackberry.

Dongiovanni82
Paul

Leggendo le specifiche sul sito ufficiale taiwan non è chiaro perchè non è specificato ma forse con U20 Plus dovrebbe essere presente. Ma comunque sembra strano che uno Snapdragon 765 e 665 non riesca a girare video sulla fotocamera FRONTALE a 60 fps.

Dove possiamo trovare informazioni a riguardo.

Ben

Sostituisco u12+ con iPhone 11 pro, è tempo di cambiare. Da fan incallito!

Rdl13

Era quello che intendevo

Andre87
Tiwi

il ritorno di htc? chissa

Gabriele Putignano

Una volta i 7 pollici era tablet...ci stiamo avvicinando...

darkuriel

Uff, e io che iniziavo a cercar un sostituto del mio HTC U12+ ..niente, dovrò aspettare ancora..

Baz

Il processore ci poteva anche stare, ha senso secondo me mettere un medio gamma per ripartire, ma hanno sbagliato per dimensioni e peso come hai detto tu e anche nel design secondo me, uguale a tanti altri cinesi e non

Baz

Soprattutto le dimensioni :(

Baz

Non é che il designer é rimasto indietro, ha copiato tantissimi altri smartphone tutti uguali. Potevano fare qualcosa di diverso per differenziarsi e non l'hanno fatto, o almeno per i miei guati il foro centrale e non spostato

Baz

Bho, non lo capisco neanche io. Anche un 5,5" in dimensioni ridotte

Queen

Dimensioni eccessive, peso eccessivo, niente OIS, ancora il 665 ?

Queen

Dubito in fhd possa.
Già il fatto che non riprende in 4k dalla frontale mi fa pensare a delle limitazioni del soc.

MatitaNera

Per tutti in che senso?

ormonello

Lo schermo curvo non è un pregio..

Rdl13
Paul

Secondo voi U20 5G la fotocamera FRONTALE, registrerà video a 60 fps?

ondaflex

17,1 cm e bucano il display? bah

ondaflex

799?

Andrea17982

Il problema resterà il prezzo, con htc sulla qualità non si discute, ma se poi mi piazzano al prezzo di un top un medio gamma... ahi ahi ahi.

Mari/o

Io no. Io l'ho sempre osteggiata quetsa follia e alcuni produttori stanno tornando sui loro passi. Se poi vuoi distinguerti dalla massa, magari un jack aiuta.

vincenzo francesco

Ogni entusiasmo è passato nel leggere il peso. Peccato!

GrantMills

Che mattone

BlackSheep

Elefone & Co fanno di meglio, HTC unisciti ai tuoi amici Ericsson, Nokia, BlackBerry..

Andre87

Confermo... Da possessore di pixel 4 piccolo. A me piace. La sensazione costruttiva è simile ad iphone. Magari non è un design estremo... ma la qualità è enorme

Andre87
Desmond Hume

Auguro loro il meglio dopo migliaia di euro spesi nei loro smartphone ma viste le premesse non so se riusciranno a far bene

Simone

Sembra una cinesata, peccato.

AsfaltoNero

Anche il Rogphone è alto 171mm

TITANO

Sentivamo la mancanza di altri due bestioni enormi... ma possibile che Android ormai sia solo padelle assurde?? Ma un marchio che faccia un comunissimo top 5,8” non c’è? Non pretendiamo i compatti alla iPhone 12 (che tanto dopo l’uscita copieranno) ma almeno di di e suoni normali... passare ad Android è uno strazio tutti enormi

loripod

Non è facile, chi oggi si metterebbe a fare da cavia su htc, non sembrano nemmeno suoi questi smartphone sinceramente.

Alex Bianco

Non sono male anzi direi molto carini, la scheda tecnica poi e' di tutto rispetto.
Per chi non ha grandissimi pretese (tipo i gamers con l'865 e i retrorazzi della nasa attivati) va' piu' che bene a mio avviso.

BadBlooddd

@snapdragon NO OIS

Super Mario Bianconero
BadBlooddd

E senza ois..

Zioe

Se vabbè 2metri x 5!

TITANO

Certo se avesse avuto il jack sarebbe stato un successo... ma come
fai a menzionare il jack come un difetto quando sono anni che è stato tolto da tutti? Eri ibernato dal 2015 e ti hanno svegliato ora?

Kozmo
Ben

Senza aggiornamenti e con qualche bug!

Quale Motorola scegliere? Il punto sulla line up a metà 2020 | Video

Recensione Google Pixel 4a: finalmente è arrivato (o forse no)

Recensione OnePlus Nord: sotto i 400 Euro è lui il migliore

Recensione Asus Rog Phone 3: è il miglior Gaming Phone ma convince per altro