Samsung Galaxy Note 9 si aggiorna alla One UI 2.1 anche in Italia

22 Giugno 2020 72

Alla fine è arrivato. Samsung ha avviato ufficialmente la distribuzione della One UI 2.1 su Galaxy Note 9 anche in Italia, dopo che il roll out era partito nel nostro continente dalla Germania. L'ultima versione della personalizzazione software proprietaria è già disponibile da fine marzo e inizio aprile sui più recenti S10 e Note 10.

L'aggiornamento arriva dopo diversi mesi di tira e molla tra rumor, smentite e successive conferme. L'aggiornamento è disponibile in modalità OTA con firmware N960FXXU5ETF5.

La lista delle novità introdotte include le funzioni di condivisione Quick Share e Music Share, le nuove modalità per la Fotocamera (Scatto Singolo, Video Pro, filtri personalizzati, AR Emoji e AR Doodle), nonché la risoluzione di numerose vulnerabilità di sicurezza grazie alle patch di giugno 2020.

La gamma di smartphone Galaxy S9, invece, ha ricevuto l'update in Germania ma non ancora in Italia. Dovrebbe essere questione di poco, ormai. A seguire il link per il download del firmware completo.

VIDEO

NOTA: articolo aggiornato il 22 giugno con la disponibilità della One UI 2.1 su Galaxy Note 9 in Italia.

Samsung Galaxy Note 9 è disponibile online da Mobzilla a 509 euro oppure da Yeppon a 609 euro. Per vedere le altre 17 offerte clicca qui.
(aggiornamento del 11 luglio 2020, ore 00:02)

72

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tui_Coi

Da me ancora non è arrivata. Ho la versione con snapdragon

AstralHD

Ottima autonomia addirittura migliorata

AstralHD

Grande Samsung, solo tu puoi regalarci certe emozioni!

kk111

se vuoi prendi versione Qualcomm, exynos Is shit

kk111

questa volta funziona Google voice match, batteria mi sembra consuma di più.

MauRusso

alla grande, si conferma il mio miglior acquisto tec

Gabriele

Per huawei vale 2

Gabriele

Huawei la garantisce per 2 anni,a me per 3 che avevo l aggiunta gratis

Vincenzo

è un bel telefono, dipende cosa cerchi,considera che se lo compri nuovo come lo compri così muore, cioè non avrà piu aggiornamenti 'importanti', già samsung si è spinta oltre con la ui 2.1 non l'ha mai fatto negli anni passati una cosa del genere, aggiornare la ui ai 'vecchi' telefoni....se non ti frega niente di queste cose, cioè ti interessa che il telefono funzioni bene, faccia belle foto è un ottimo telefono tanto con android 10 evoglia a funzionare per 10 anni....però devi prenderlo o nuovo ad un OTTIMO prezzo o se usato devi sapere da chi, se lo devi pagare 'parecchio' usato e poi ci devi pure cambiare la batteria lascia perdere....dopo 1 anno non è da cambiare ma perde già il 10/15%

Tiwi

ha ricevuto android 10 da inizio anno..dovessi consiglierlo adesso, bo, forse sui 300euro, altrimenti prenderei note10+, che in promo si trova anche sui 5-600euro
e poi tra qualche mese uscirà note20, che secondo i rumor sarà un gran telefono, ma anche il prezzo sarà alto

Manolo Salamone

Raga me lo consigliate oggi il note 9? Come va di autonomia ha ricevuto già android 10?

Tiwi

1.3gb di update, e tante tante novità :D ci voleva proprio

Salvatore Provino

Non ne esistono che diano una stima esatta della batteria, specialmente se non hai monitorato da prima i consumi. Il concetto stesso di vedere quanti mAh vengono consumati non ha senso, al più si può usare un dispositivo esterno durante la carica per vedere quanta potenza eroga il caricatore ma anche lì devi fare un monitoraggio precedente: ogni rilevazione che abbia senso deve essere comparativa.
Gsam Battery Labs è una delle app migliori per il controllo dei consumi, abilita anche le statistiche aggiuntive, ha qualche falla sui software di Samsung nuovi ma dà comunque delle informazioni che non riusciresti a vedere senza e puoi identificare cosa consuma di più e perché grazie a questo. In ogni caso i consigli restano sempre: tenere la carica fra il 20% e l'80% per quanto possibile, temperature non troppo alte e non troppo basse, disattivare permessi e servizi che non si utilizzano, non usare il telefono durante la carica e non installare app di ottimizzazione e monitoraggio dei consumi. Anche cose come il controllo vocale (Ok Google, Hey Bixby) possono fare la differenza a volte. Suggerisco anche di disattivare ogni invio di dati anonimi sia del sistema che delle singole app che è selezionabile quasi ovunque. Controlla anche quanto il telefono faccia backup sul cloud e se possibile mettili solo su wi-fi e se in carica. In generale comunque molto dipende anche dalla ricezione specialmente in 4G e ci sono delle zone in cui perdi tantissima autonomia per questo, stare su wi-fi è molto più efficiente. Sul lungo periodo queste cose diminuiscono tantissimo la degradazione della batteria che comunque normalmente perde fra il 10% e il 20% di performance all'anno.
Su Samsung il plugin di Galaxy Labs "App Booster" può essere d'aiuto se fatto girare una volta a settimana. Se ci sono consumi strani e non riesci a trovare un motivo puoi provare un reset senza ripristinare app e impostazioni con Samsung Cloud o Smartswitch prima di rivolgerti all'assistenza. Se noti che la batteria è troppo degradata falla cambiare, nessuno dovrebbe farti pagare più di 60€ anche se ci sono in giro sole pazzesche.

FedeJC12

Conosci qualche altra app come accubattey, ma senza essere esosa di batteria?

fedeoasis
Salvatore Provino

Sconsiglio Accubattery, succhia troppa batteria e le statistiche sono tutt'altro che accurate come riporta la stessa applicazione.

Johnny

Anche a me su S9 Vodafone

Roberto

Appena arrivato anche per S9+ Vodafone

Scemo 2.0

Ottimo io nel frattempo mi sto trovando alla grande con s10e, peccato che non abbiano continuato con la serie maledetti

Arnaldo

Confermo. In download

Giuseppe Ricchiari

Ciao, riesci a fornirci qualche screenshot?

Salvo Strano

Appena arrivato l'aggiornamento anche in Italia

Gianluca Ponticelli

Yes, la batteria ha una garanzia di solo un anno. E' una politica adottata da qualsiasi brand

Federico

ma la garanzia solo della batteria vale 1 anno? che fregatura... ma non dovrebbe essere di 2 anni ?

Gianluca Ponticelli

Usa accubattery, che riesce a capire quanti mah vengono effettivamente "caricati" dandoti una percentuale della vita della batteria. Ovviamente sono necessari più cicli di ricarica.

PS. Cmq la garanzia della batteria è di un anno, passato 1 anno devi pagare tra i 60 e i 70 euro per il cambio.

Alex

Non hai dati per affermare tale cosa :|

Federico

sapete per caso come fare a sapere il numero di cicli di ricarica e la salute della batteria di uno smartphone samsung? nel mio caso ho provato a usare "phone info" però mi chiede i permessi di root per visionare i cicli mentre per la salute della batteria mi dice un generico "good" vorrei un qualcosa di più completo. anche l'app samsung members mi dice che è "in salute" la batteria però vorrei una percentuale visto che vorrei sapere come sono messo dato che a fine giugno mi scadrà la garanzia del mio s9... forse dovrei provare accubattery ma non è ufficiale di samsung. magari non conosco io delle app sviluppate adhoc per sapere queste informazioni. grazie mille

fedeoasis

Si chiaro, a parte Apple e Google con i Pixel, non so quante altre case rispettano i 2 anni di aggiornamenti. Forse Sony.

La questione degli aggiornamenti che peggiorano le prestazioni dei dispositivi, sopratutto in quelli non più recentissimi (come può essere il caso del Note 9), esiste dall'alba dei tempi, per un motivo o per l'altro (tradotto: obsolescenza programmata).
Che poi nell'ultimo periodo questa cosa si sia attenuata è vera.
Il mio era più un dubbio unito ad una non necessità di avere a tutti i costi l'ultimissima release di Android.
Ad oggi, per il mio Note 9, quello che voglio sono le patch si sicurezza.

Alex

Si ma il 9 è uscito due anni fa, non è questione di hw, è semplicemente la politica di Samsung

Alex

Pixel e Google. Quali aggiornamenti rallentano il telefono?

Alex

Scusa ma perché teniamo un PC per 4 anni e un telefono no? Basta cambiare batteria e ritorna quasi come nuovo. Basterebbe fare questo

Alex

Android 11 non ci sarà

L'anno successivo non avrà lo stesso trattamento, che invece la generazione 2018
dei top gamma sta ricevendo

Paki

Tempo qualche settimana e arriverà anche da noi, e questo sarà il canto del cigno di questo ottimo smartphone.
Poi, seguiranno patch di sicurezza.

AstralHD

Certo, parliamo di roba seria

Tiwi

chissa, magari ci sarà anche android 11..lo so, è impossibile, ma la speranza è l'ultima a morire, e il note 9 è un prodotto fantastico

Tiwi

daje :D
e sinceramente, vedendo i video dalla oneui2.1, non vedo grosse mancanze rispetto quella di s20, ci sarà fotocamera, spazio AR e i vari quickshare, poi qualche affidamento sw di sicuro..mancanze grosse non ne vedo, se non quelle legate all'hw

SteveMcQueer

sul fatto che pixel ottenga più aggiornamenti ti do ragione, anch'io vorrei vedere 3 major sui top di gamma, la serie S e Note avrebbero i mezzi tecnici.
il mio discorso era più riferito ai 4 anni di supporto generale, perché in fondo non vedo in giro tante persone che tengono il loro telefono più di 3-4 anni, trovare un samsung s6 del 2015 è molto difficile per dire. mentre un s7 del 2016 sì e sta ancora ricevendo le patch trimestrali.
una copertura di 4 anni penso possa essere soddisfacente.
non per difendere le aziende, offrissero 5 anni e 4 major sarei felice, ma forse in pochi se ne accorgerebbero sulla serie Note e S, perché dopo 3-4 anni è quasi fisiologico averlo cambiato...

SteveMcQueer

sul fatto dei due anni di major posso capire, anche se in fondo non è che da un major all'altro ci siano tutti questi cambiamenti, e spesso anzi vengono preceduti da implementazioni software della UI di Samsung (un esempio abbstanza banale degli anni passati era lo split screen che su samsung era presente e funzionante già prima che uscisse con marshmallow), e in alcuni casi forse in un sistema hardware così variegato come quello di android la compatibilità non permettere di ottenere risultati soddisfacenti per tutti i modelli, e io francamente preferisco avere 3 anni uno smartphone scattante piuttosto che problemini software.
il mio discorso era più riferito ai 4 anni di supporto generale, perché in fondo non vedo in giro tante persone che tengono il loro telefono più di 3-4 anni, trovare un samsung s6 del 2015 è molto difficile per dire. mentre un s7 del 2016 sì e sta ancora ricevendo le trimestrali.
una copertura di 4 anni penso possa essere soddisfacente.
non per difendere le aziende, offrissero 5 anni e 4 major sarei felice, ma forse in pochi se ne accorgerebbero sulla serie Note e S, perché dopo 3-4 anni è quasi fisiologico averlo cambiato...

Rik Riker

Bene

Sim2502

Comunque guardando bene le specifiche tecniche se aggiorneranno il note 10 lite dovranno farlo anche per note 9 l'hardware è uguale

fedeoasis

Beh, rispetta in pieno le linee guida di Android.
Poi sinceramente piuttosto che avere aggiornamenti che peggiorano le prestazioni del dispositivo preferisco che il dispositivo rimanga aggiornato solo dal punto di vista delle patch di sicurezza.

Domanda: a parte Apple, quante altre case aggiornano per più di 2 anni i propri dispositivi (inteso come Major Release ovviamente)?

Nuanda

da un po anche sui medi....mi moglie su A7 2019 ha ricevuto Android 10 ed OneUi 2.0......

... sui top di gamma.

Fede64

...Mi scusi se non sono tecnico….

Enry

2 fittizie visto che note escono con una versione che mantengono si e no 2 mesi. Dunque è come riceverne una, non due

Alex

Pixel 3A riceve gli stessi aggiornamenti di S20 che è uscito un anno dopo, i fanboy Samsung dovrebbero essere abbastanza incazzati

Alex

Ma dove ci stanno? 2 anni di major e basta?

Alex

2 anni di major ci possono stare per 900€? Ma scherzi?

Maxim Castelli

Diciamo che 2 anni di aggiornamenti principali su un modello d'alta gamma sono un po' pochini eh...

Recensione Sony Xperia 1 II: tra eccellenze e black out

La carica degli Snapdragon 765: sono gli smartphone del momento | Video

Recensione LG Velvet: il nuovo design ci piace ma serve un rinnovamento software

Recensione Huawei P30 Pro New Edition: può ancora dire la sua