Google Chrome, miglioramenti in vista per il completamento automatico

09 Giugno 2020 3

Miglioramenti in vista per il completamento automatico dei form di Google Chrome. Allo stato attuale, un menu popup compare in corrispondenza del primo campo da compilare; da qui si possono scegliere le varie combinazioni salvate e inserirle tutte in una volta. Ogni tanto non sono giuste - può capitare che cognome e nome vengano scambiati, per esempio, o che il civico compaia nel campo sbagliato - e ogni tanto il posizionamento del popup oscura il campo sottostante, rendendo difficile verificare le informazioni inserite o modificarle. La nuova interfaccia mira a risolvere entrambi i problemi.

Con il nuovo sistema, i suggerimenti di completamento automatico compariranno immediatamente sopra alla tastiera. E saranno anche più "spezzettati", per garantire una maggior flessibilità; inoltre, tre icone nel margine destro di questa barra dei suggerimenti offriranno l'accesso rapido ad altrettante tipologie di contenuti - password, informazioni di pagamenti e indirizzi.

SX: vecchia UI | Centro/DX: nuova UI

Il nuovo sistema di completamento automatico è stato già rilevato nei canali Canary e Dev di Chrome per Android 85, che dovrebbe raggiungere il canale stabile entro la fine di agosto. Non è garantito che lo stesso farà la funzione: capita che Google posticipi per condurre ulteriori test e apportare migliorie.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 485 euro oppure da Unieuro a 569 euro.

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ikmor

sarebbe bello che chrome interpretasse correttamente l'attributo autocomplete="off" sui campi.
Perché per i gestionali online è un disastro con i completamenti automatici di chrome

Aster

la prima cosa che disattivo

ASM77

Sopra qualsiasi tastiera si utilizzi?

Quale Motorola scegliere? Il punto sulla line up a metà 2020 | Video

Recensione Google Pixel 4a: finalmente è arrivato (o forse no)

Recensione OnePlus Nord: sotto i 400 Euro è lui il migliore

Recensione Asus Rog Phone 3: è il miglior Gaming Phone ma convince per altro