Oppo Reno4 e 4 Pro ufficiali: caratteristiche e prezzi Cina

05 Giugno 2020 30

Reno4 e 4 Pro sono ufficiali. Entrambi gli smartphone sono stati oggetto di continui rumor, render ufficiali, teaser e scatti rubati, e ora fanno il loro debutto sul mercato (cinese, per ora) con prezzi che partono da 2.999 yuan, pari a circa 374 euro.

Sono entrambi basati su piattaforma mobile Snapdragon 765G di Qualcomm, così come entrambi supportano le reti di nuova generazione 5G SA/NSA. Il segnale viene reso stabile e potente attraverso l'antenna surround 2.0 a 360°. Il modello Pro mette a disposizione un comparto fotografico composto da 3 sensori da 48, 12 e 13MP, mentre la versione base include lo stesso sensore da 48MP a cui si affiancano però uno da 8MP e uno da 2MP.

Differenze che si estendono anche al display, un 6,4" AMOLED FHD+ su Reno4 e un 6,5" AMOLED FHD+ sul Pro con refresh rate a 90Hz.

SPECIFICHE TECNICHE E DIFFERENZE

Oppo Reno4 nelle colorazioni nero, blu e porpora

PREZZI

Questi i prezzi per il mercato cinese:

  • Reno4 8/128GB: 2.999 yuan (373 euro)
  • Reno4 8/256GB: 3.299 yuan (411 euro)
  • Reno4 Pro 8/128GB: 3.799 yuan (473 euro)
  • Reno4 Pro 12/256GB: 4.299 yuan (535 euro)
Oppo Reno 4 Pro è disponibile online da Amazon Marketplace a 329 euro. Il rapporto qualità prezzo è discreto. Ci sono 34 modelli migliori. Per vedere le altre 6 offerte clicca qui.
(aggiornamento del 04 dicembre 2022, ore 21:25)

30

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Vittorio Podestà

Ultimamente, dalla Color OS7 (e relativa Realme UI) sta migliorando molto...

Hal Twister

Bello il pro.

Jack_Sparrow_

In pratica un quasi clone del find x2 lite... Io questa cosa di fare mille mila telefoni quasi identici tra loro non la capisco.

Starplatinum

Non è il numero delle fotocamere che fa la qualità

giorgio085

Oppo, che di certo non brilla per software ed update, sarebbe un marchio perfetto se impiegasse android one in modo massiccio.

Riccardo Mineri
Pablo Escodalbar

Almeno questo qui cambia colore dello scalino delle fotocamere in base al colore del telefono.
Nessun altro ci era ancora arrivato.

Luca

il dimensity 1000L lo avevano messo sul Reno 3 ma uscito solo in Cina...

CZ108

Costano un tantino, soprattutto se consideriamo i prezzi europei tra tasse e altro. Avesse avuto un Dimensity 1000 lo avrei giustificato, forse

Luigi

Per me i telefoni nuovi col 765 dovrebbero costare massimo, ma massimo 500 euro. Oltre è pura follia. Diciamo che appartengono alla fascia 300-400 euro realisticamente, con qualche eccezione per telefoni più curati dal punto di vista hardware/software.

Phoenix no Desmond

i Note hanno il pennino e i Serie A sono mediogamma. Lo stesso S10 Lite è solo un A71 con soc Top e tutto il resto scarso.

Dark!tetto

È solo questione di nomi, Samung per esempio non è che abbia enormi differenze a livello HW tra la serie S, la serie Note e i modelli top della Serie A per esempio.

Dark!tetto

Apple ha una sua utenza, un suo target e ha dalla sua la differenza del OS. Per qualsiasi produttore Android quella strategia non funziona, perchè non hanno una fanbase ( affezionati clienti ) ampia e pronta a spendere. Pixel, OnePlus, Essential e altri ne sono la dimostrazione, non sono importanti le caratteristiche o il numero di dispositivi. Apple negli anni ha cambiato la sua strategia, dalle dimensioni al numero di dispositivi al prezzo, non eccelle mai in qualcosa di specifico e netto (autonomia, fotocamera, display etc etc), ma ha iOS e gli altri no è tutto li il successo della strategia Apple. Oltre a delle campagne pubblicitarie e un reparto marketing che ha ben inquadrato il target che deve colpire e lo fa ogni voltasenza grossi sforzi.

Phoenix no Desmond

Verissimo. Basta una presentazione su base annuale e sopratutto Apple ha capito cosa vuol dire mercato Globale.
Un iPhone 11 si chiama iPhone 11 nello Zimbabwe così come in Australia o in Brasile.
Questi produttori cinesi (e non solo loro) invece hanno la pessima abitudine di chiamare un coso con 30 nomi diversi a seconda del paese in cui viene venduto e che rimane inevitabilmente nel suo oblio.

Non capiscono la potenza del marketing: se qualche youtuber anglofono fa la recensione di un prodotto questa raggiunge una larga parte della popolazione mondiale e da questo deriva una visibilità enorme.

Nessun Indiano andrà a cercare la recensione di un "iPhone 11" se Apple in India lo vendesse come "ApuPhone 11".

Andrea17982

Adoro che il reno 4 abbia due fotocamere frontali e il pro solo una, quasi ammettendo che non servono assolutamente entrambe davanti se non a rendere peggiore il design e a rendere un prodotto esteticamente meno gradevole, ergo meno curata e di fascia più bassa.

Andrea17982

Non voglio fare il fanboy Apple... però oggettivamente il loro successo è anche merito della politica di un dispositivo all’anno in due taglie (eccezion fatta per gli SE e per XR e 11 che sono oggettivamente gli economici). Pochi dispositivi, pochi dubbi per l’utente medio che guarda il numeretto e intuitivamente capisce quale è meglio è quale no, supporto software per tanto tempo, e si fa così la forza di un brand. Oppo come qualità è tanta roba, se solo capisse cosa cerca l’utente e non rilasciasse migliaia di cellulari all’anno potrebbe sfornare prodotti di tutto rispetto e diventare la “Apple cinese”

Phoenix no Desmond

I Galaxy S[qualcosa] escono una volta all'anno.
I Mi [qualcosa] pure anche se poi inondano il mercato di almeno 10 inutili varianti nel corso dell'anno ma tant'è.
Al massimo che seguano l'esempio dei cugini Oneplus [qualcosa] che escono ogni 6 mesi.

Paul'S

si infatti... poi questa moda del PRO/non pro per ogni modello che esce (con il conseguente togli e metti qualcosina, secondo il periodo) fa ancora più danni per chi deve scegliere un nuovo cell

King Bowser

Niente di peggio dei vari samsung , xiaomi e compagnia bella che inondano il mercato spesso di imm0ndizia..

Phoenix no Desmond

per poche settimane di differenza non hanno raggiunto il record di 4 dispositivi Reno presentati nell'arco di 12 mesi.
Il primo Reno arrivò in vendita in Italia a metà maggio 2019.
Scandalosi.

Samboraboy

A parte qualcosa a livello video, il Pro è esattamente il Find x2 neo

Lorenzomx
MacheteKowalski

Grazie

King Bowser

I prezzi in Cina sono più che ottimi.. La versione pro cmq ha OIS sulla camera principale cosa che non viene specificata in quella scheda tecnica visibile in articolo.. La camera da 12 mpx grandangolare è dedicata ai video e il sensore a quanto pare è di ottima qualità.. In generale mi piacciono un sacco come design anche se credo che l'eccellenza l'abbiano raggiunta con il mio Oppo reno 1.. Se dovessero essere commercializzati in Europa e quindi in Italia credo però che la versione pro non costerà meno di 699 euro in linea con il find x2 Neo.. Costasse di meno sarebbe eccellente ma spiazzerebbe completamente il listino della versione Neo

Michele Paradiso

Bello il reno4, però 60hz...scaffale

King Bowser

Ois c'è sul modello pro.. Non è stato specificato in quella scheda tecnica

Simone

Ma una volta gli oppo reno non erano tra i più belli e originali? Ora tutti uguale che noia

fabio

Bello il semaforo dietro al verde puoi scattare la foto

MacheteKowalski

Anche qua iniziano a togliere l'OIS, inaccettabile a certi prezzi.

ilmondobrucia

Il pro non male per peso e larghezza

Riprova Vivo X80 Pro con Android 13: una Vivo sempre più intrigante | Video

Confrontone tra i quasi top 2022, 9 smartphone uno contro l'altro | Video

Rog vs Rog vs Batman: Mediatek 9000 o Snapdragon 8+ gen.1 | Video

Recensione Motorola Razr 2022: finalmente moderno, non per nostalgici