Samsung Galaxy M31s e M51: debutto vicino | Caratteristiche da GeekBench

12 Giugno 2020 13

Di Samsung Galaxy M51 ed M31s stiamo parlando da diverse settimane: il primo dovrebbe essere ormai pronto al debutto, così come indirettamente confermato dal recente passaggio su GeekBench, stessa sorte che dovrebbe toccare anche al secondo - M31s - anch'esso sottoposto a benchmark sulla stessa piattaforma, cosa che ci permette di raccogliere qualche dato in più.

Alle informazioni emerse a maggio possiamo dunque integrare quelle più recenti estratte da GeekBench: si tratta di dispositivi di fascia medio/bassa con quattro fotocamere sul retro. Il sensore principale sarà da 64 MP, molto probabilmente un ISOCELL Bright GW1, fatto da Samsung stessa. Riportiamo dunque il quadro completo di ciò che sappiamo.

Immagine d'apertura: Samsung Galaxy M31

GALAXY M31S

  • Codice modello SM-M317F
  • Android 10
  • Exynos 9611
  • 6GB di RAM
  • 64 GB di spazio di archiviazione (possibile anche una seconda variante da 128GB)
  • 4 fotocamere posteriori con sensore principale ISOCELL Bright GW1 da 64MP

GALAXY M51
  • Codice modello SM-M515F
  • Display con foro per la fotocamera anteriore
  • 128 GB di spazio di archiviazione
  • Quadrupla fotocamera posteriore con LED flash inserita in un modulo di forma rettangolare
  • Sensore impronte digitali posteriore
  • Dimensioni: 162,6 x 77,5 x 8,5mm (9,5mm in corrispondenza del modulo fotocamera posteriore)
  • Connettore USB-C e jack cuffie da 3,5mm

NOTA: articolo aggiornato il 12 giugno con le informazioni su Galaxy M31s fornite da GeekBench.


13

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Paneeno

Io avrei un'altra idea per il significato della M.

Bakayaro

M sta per Millennials. Quindi la serie M è pensato oer i giovani che stanno sempre al telefono

77fabio

Beh allora i ciaomi non è stata innovativa nemmeno in quello lol

Paneeno

Samsung faceva così quando Ciaomì manco esisteva.

77fabio

Non solo, dovrebbe anche essere la serie disponibile solo online e quindi senza i costi di distribuzione.

77fabio

E' la stessa strategia di uauei e dei vari ciaomi, in questo caso è stata samsung a copiare, butti sul mercato un tal numero di dispositivi da saturare gli scaffali, più spazio occupi più vieni notato ed acquistato, funziona. Tanto solo chi è appassionato si fa domande come la tua e valuta effettivamente i pregi/difetti di quello che compra, la maggior parte della gente compra per sentito dire/pubblicità/status.

Raffael

Serve a chi necessita di una batteria più importante

Nebula

A40... Oramai così piccoli sono rari

Dario Prince

Cambia brand

andrea55

La m dovrebbe essere la serie con batteria maggiorata

Paneeno

Nessuno dei due, aspetta A41. Tra i due A20e, ha meno problemi hardware e un design interno decisamente più razionale.

Saverio Tripodi

Sono proprio indeciso tra a20e e a40, che mi consigli? Conto molto sul fattore estetico e ergonomia

Paneeno

Giuro che non ho ancora capito cosa sta facendo Samsung con le serie... Prima c'era la serie J (Reddito di cittadinanza), la seria A (Gente strana), la serie S (Arricchiti col Golf TDI) e la serie Note (Bisnesmen e ritoccatori di selfie).

Adesso? Non si sta capendo più niente.

Proprio ieri avevo davanti un A40 e un A20e, sono IDENTICI a livello estetico, se non per il fatto che sull'A20e la scocca è un monoblocco in plastica, mentre sull'A40 c'è il retro in policarbonato incollato a un frame di plastica sottostante.

Poi c'è sta serie M che non ho ancora capito a cosa possa servire.

Samsung Galaxy S23, Plus e Ultra in arrivo: tutto quello che c'è da sapere | VIDEO

Riprova Vivo X80 Pro con Android 13: una Vivo sempre più intrigante | Video

Confrontone tra i quasi top 2022, 9 smartphone uno contro l'altro | Video

Rog vs Rog vs Batman: Mediatek 9000 o Snapdragon 8+ gen.1 | Video